Home » Cinema » Horror & Thriller » [recensione] Mercy di Chris Sparling

4/10 su 68 voti. Titolo originale: Mercy, uscita: 04-06-2016. Regista: Chris Sparling.

[recensione] Mercy di Chris Sparling

di Sabrina Crivelli

Il regista dà vita a una peculiare home invasion, che in uno svolgimento troppo cerebrale perde di vista l'azione

Home invasion peculiare e dalla narrazione un po’ confusa, Mercy di Chris Sparling riesce a regalarci un twist finale davvero inaspettato, ma al contempo si ha la sensazione che ci sia qualcosa di incoerente nello sviluppo  a piani temporali multipli, una forzatura tesa solo a sorprendere.

mercy-chris-sparling-posterLa vicenda è ambientata in una casa nell’entroterra americano, dispersa in mezzo al nulla. Subito ci viene introdotto uno dei personaggi centrali, George (Dan Ziskie), uomo duro, avanti con l’età, che apre la porta a quello che capiamo essere un medico, il Dr. Turner (Dion Graham), questi gli dà una borsa e insiste perché la usi: la moglie, Grace (Constance Barron) è una malata terminale, sta soffrendo e il farmaco è sicuro. Inconsciamente ci viene da pensare all’eutanasia, a cui l’uomo è contrario, ma accetta di pensarci. Come in molti altri casi nel corso del film, ciò che appare si discosta nettamente da ciò che è realmente e Sparling, che è anche sceneggiatore, gioca con lo spettatore creando falsi indizi per poi condurre la storia molto lontano da quanto suggerito, in una lenta scoperta di verità del tutto inaspettate. Ogni elemento, è vero, ex post è funzionale all’epilogo, al quadro completo, la peculiare icona cruciforme in casa ad esempio, ci fa pensare che George sia cattolico, ma in realtà rimanda ad altro, lo stesso vale per tutto il resto, è un continuo gioco degli inganni, meccanismo diegetico avvincente, certo, ma la sua concretizzazione è farraginosa e il risultato finale ne risente.

La storia procede, l’antefatto prima dell’assalto notturno è piuttosto esteso, ci sono quattro figli, Ronnie (Michael Godere) e TJ Mitchell (Michael Vincent Donovan) anche dell’uomo, Brad (James Wolk) e Travis (Tom Lipinski) di primo matrimonio solo della consorte. I primi due appaiono in scena quasi subito, parlano con il padre di soldi, che vuole tenersi l’eredità tutta e lasciare fuori i figliastri. Successivamente arrivano gli altri due, uno è un ex galeotto appena uscito di prigione, l’altro, accompagnato da una donna, l’unico che pare essere riuscito a costruirsi una vita migliore e meno squallida ed essere dotato di un qualche senso morale. Lo squallore sembra dilagare, nella casa spoglia, come nell’etica e nelle priorità dei membri della famiglia disfunzionale, dopo poco scopriamo che George è molto meno legato alla moglie in coma di quanto appariva in apertura e molto più ai suoi possedimenti, lo stesso vale per Ronnie e TJ Mitchell. I tre più volte ci vengono presentati come disposti a tutto per l’eredità e così ci viene fornita una seconda chiave di lettura degli eventi che seguiranno, un movente per ciò che accadrà dopo, ma sarà davvero così?

mercy-chris-sparling-2Dunque, dopo un capitolo introduttivo dai toni drammaticheggianti e incentrato sulle dinamiche e sugli attriti famigliari, d’improvviso si ha un netto stacco e inizia l’assalto di un gruppo di misteriosi uomini a volto coperto. Travis, Brad e accompagnatrice sono gli unici ad essere rimasti in casa con la madre, gli altri paiono scomparsi, così quando si vedono attaccati dai malintenzionati, immediato è il sospetto, loro e nostro di conseguenza, che i perfidi parenti c’entrino qualcosa… Certo tutto nella caratterizzazione precedente e poco lusinghiera dei fratellastri calcolatori e del viscido patrigno ce lo fa supporre! Ci pare allora di assistere a una versione più decadente, almeno nelle ambientazioni, di You’re Next di Adam Wingard, il concept alla base sembra il medesimo: la premeditata strage dei propri consanguinei per denaro. Così ci apprestiamo ad assistere alle solite dinamiche, saltano le luci, gli invasori penetrano all’interno, alcuni sono sopraffatti e vinti, tutti combattono per sopravvivere.

Tuttavia se la speranza è  quella di imbatterci in uno slasher e in una buona dose di gore, la quasi totale assenza di sangue deluderà alquanto. Si tratta di un thriller piuttosto celebraloide, non ha tutta quella balocchevole fisicità che intrattiene gli amanti dello sgozzamento filmico. Si tratta invece di un racconto molto stratificato, strutturato in tre sezioni, l’iniziale presentazione dei personaggi, delle loro intenzioni e dei fatti, poi l’incursione degli uomini incappucciati vista da parte di alcuni di essi, infine gli stessi eventi, il medesimo lasso di tempo meglio approfondito, dove è mostrato un risvolto finale inatteso; il tutto è inframezzato da flash back e flash forward, giusto per aumentare ancora un po’ la complessità. I piani temporali diversi sono tesi a ricostruire quello che è davvero successo e se il modus è intelligente è proprio l’eccessivo indulgere nel manierismo, dimenticando tutto il resto, che lascia perplessi. E’ l’arrovellarsi in un montaggio non certo narrativo né rispondente a una logica cronologica che portato all’estremo, implica però in qualche modo il perdere di vista l’azione, di conseguenza quest’ultima è meno coinvolgente. Quest’ultima consiste perlopiù in un continuo girare in tondo senza meta, a cui si aggiungono un minimalismo dialettico non trascurabile e le riprese in gran parte in notturna o in ambienti bui, che aiutano a mantenere il mistero, ma concorrono anche a creare un eccesso di confusione visiva come nell’evoluzione della storia.

mercy-chris-sparling-3Disseminato dunque di colpi di scena – in fondo anche riusciti- Mercy fallisce invece nell’intrattenere e, dietro a un manto di intellettualismo, si cela poi una certa sciatteria narrativa per ciò che concerne il particolare, la diegesi stessa vuole essere solo oscura. Se il fine ultimo di Sparling sembra voler insinuare il dubbio che il colpevole non sempre sia quello più ovvio, che non sempre coloro che appaiono malvagi lo siano realmente, dopo 90 minuti di film (che sembrano decisamente di più) l’unica sensazione che abbiamo è che manchi qualcosa, che gli eventi, incompleti, siano stati affastellati lì per impressionare. D’altra parte non tutti sono Christopher Nolan e sono capaci di portare a compimento uno svolgimento alla Inception!

Fonte: YouTube

James Wolk
Caitlin Fitzgerald
Tom Lipinski
Dan Ziskie
Michael Godere
Michael Donovan
Dion Graham
Constance Barron
jamie lee curtis halloween 2018
Horror & Thriller

Riflessione | Halloween 2018 e l’ipocrisia di non chiudere davvero la storia di Laurie Strode

di Redazione Il Cineocchio

Danny McBride e David Gordon Green avevano promesso ai fan ben altro prima dell'uscita del nuovo film della saga; impegni di cui rimangono tracce nei finali alternativi presenti nelle prime bozze delle sceneggiatura

Leggi
serenity Matthew McConaughey film
Horror & Thriller

Nel trailer di Serenity, Matthew McConaughey è coinvolto in un omicidio in alto mare

di Redazione Il Cineocchio

Steven Knight torna dietro alla mdp per un intricato thriller hitchcockiano in cui troviamo anche Anne Hathaway e Jason Clarke

Leggi
The Clovehitch Killer film
Horror & Thriller

Recensione | The Clovehitch Killer di Duncan Skiles

di Sabrina Crivelli

La banalità del Male ha il volto di Dylan McDermott, padre di famiglia all'apparenza irreprensibile che cela una natura oscura e inaccettabile

Leggi
the vanishing film gerard butler
Horror & Thriller

Nel trailer di The Vanishing, la brama d’oro acceca Gerard Butler

di Redazione Il Cineocchio

L'attore è protagonista del thriller psicologico diretto da Kristoffer Nyholm che racconta il mistero del faro delle Isole Flannan

Leggi
Horror & Thriller

John Hyams su Maniac Cop: “Il remake avrà un tono diverso, non sarà un tributo”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista ha aggiornato sullo stato dei lavori e su cosa ne pensa il produttore Nicolas Winding Refn

Leggi
Jungle Virgin Force + Il Mostro Delle Yucca Flats + Snowbeast + L'Attacco Delle Sanguisughe Giganti dvd
Horror & Thriller

Recensione DVD | Jungle Virgin Force + Il Mostro Delle Yucca Flats + Snowbeast + L’Attacco Delle Sanguisughe Giganti

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane del folle horror indonesiano, del monster movie con Tor Johnson, del creature-feature scritto da Joseph Stefano e del film prodotto da Roger Corman

Leggi
la notte dei demoni 1988 film
Horror & Thriller

Il trailer di The Party’s Just Begun! esplora la saga di La Notte dei Demoni

di Redazione Il Cineocchio

Presto un documentario che esaminerà i 4 film della saga horror iniziata nel 1988 da Kevin S. Tenney, con interviste e materiale inedito

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di The Intruder, Dennis Quaid alza l’ascia contro una coppia di sposini

di Redazione Il Cineocchio

Nel thriller di Deon Taylor, l'attore impazzisce alla maniera di Jack Torrance e se la prende con Michael Ealy e Meaghan Good

Leggi
Mia Wasikowska piercing film
Horror & Thriller

Nel trailer di Piercing, Mia Wasikowska è una escort con tendenze sadomasochiste

di Redazione Il Cineocchio

Il regista del disturbante The Eyes of My Mother torna sulle scene con l'adattamento di un romanzo di Ryu Murakami in cui troviamo anche Christoper Abbott

Leggi
true blood poster serie
Horror & Thriller

Alan Ball su True Blood: “Scartammo Jennifer Lawrence al provino”

di Redazione Il Cineocchio

Il creatore della serie fanta-horror non solo ha rivelato il retroscena e discusso le motivazioni, ma ha menzionato anche due altri nomi celebri - futuri candidati all'Oscar - che vennero chiamati a leggere le parti principali

Leggi
Horror & Thriller

Io sono Valentina Nappi in DVD a tiratura limitata, con il corto Queen Kong

di Redazione Il Cineocchio

Arriva sul mercato italiano il cofanetto che raccoglie i due lavori dell'attrice hard con la regista Monica Stambrini

Leggi
Amy Adams in Animali Notturni (2016)
Horror & Thriller

Animali Notturni: spieghiamo il doppio finale del noir di Tom Ford

di Redazione Il Cineocchio

Cerchiamo di far luce sugli ultimi istanti del film per capire cosa abbia voluto dire il regista col comportamento dei due protagonisti interpretati da Jake Gyllenhaal e Amy Adams

Leggi
Horror & Thriller

Recensione | The Farm di Hans Stjernswärd

di William Maga

Ennesimo horror rurale che, invece di illustrare il suo originale messaggio animalista, decide di puntare sui soliti cliché abusati e su scelte di sceneggiatura incomprensibili

Leggi
cam film netflix Madeline Brewer
Horror & Thriller

Decifriamo il finale di CAM coi creatori Daniel Goldhaber e Isa Mazzei

di Redazione Il Cineocchio

Il sexy thriller ambientato nel mondo delle camgirl sul pericolo del furto di identità lascia più di un dubbio negli spettatori. Scopriamo insieme qual è il significato del film con Madeline Brewer distribuito da Netflix

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di The Informer, Joel Kinnaman va in prigione conteso da mafia e FBI

di Redazione Il Cineocchio

Nell'adattamento del romanzo crime Tre Secondi troveremo anche Rosamund Pike, Clive Owen, Common e Ana de Armas

Leggi
Il vizio della speranza

Il vizio della speranza

T. originale: Il Vizio della speranza

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
Upgrade

Upgrade

T. originale: Upgrade

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 7 su 658 voti

RECENSIONE

Morto tra una settimana... O ti ridiamo i soldi

Morto tra una settimana... O ti ridiamo i soldi

T. originale: Dead in a Week (Or Your Money Back)

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 6 su 2 voti
Ralph Spacca Internet

Ralph Spacca Internet

T. originale: Ralph Breaks the Internet

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 9 su 3 voti
Robin Hood - L'origine della leggenda

Robin Hood - L'origine della leggenda

T. originale: Robin Hood

Data di uscita: 22-11-2018

Voto medio: 6 su 3 voti

RECENSIONE

Almost Nothing - Cern: La Scoperta Del Futuro

Almost Nothing - Cern: La Scoperta Del Futuro

T. originale: Almost Nothing - Cern: Experimental City

Data di uscita: 18-11-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
Red Land (Rosso Istria)

Red Land (Rosso Istria)

T. originale: Red Land (Rosso Istria)

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Cosa fai a Capodanno?

Cosa fai a Capodanno?

T. originale: Cosa fai a Capodanno?

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 6 su 2 voti
Summer

Summer

T. originale: Лето

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 8 su 24 voti
Keepers

Keepers

T. originale: Keepers

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 1 su 1 voti

RECENSIONE

Red Zone - 22 Miglia di Fuoco

Red Zone - 22 Miglia di Fuoco

T. originale: Mile 22

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 5 su 364 voti

RECENSIONE

Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald

Animali Fantastici - I crimini di Grindelwald

T. originale: Fantastic Beasts: The Crimes of Grindelwald

Data di uscita: 15-11-2018

Voto medio: 7 su 846 voti

RECENSIONE

Bernini

Bernini

T. originale: Bernini

Data di uscita: 12-11-2018

Voto medio: 6 su 1 voti