Home » Cinema » Horror & Thriller » Recensione | Our House di Anthony Scott Burns

5/10 su 93 voti. Titolo originale: Our House, uscita: 27-07-2018. Regista: Anthony Scott Burns.

Recensione | Our House di Anthony Scott Burns

01/08/2018 di William Maga

Nicola Peltz e Thomas Mann guidano un cast di giovani attori la cui convincente prova corale risolleva un melodramma famigliare con i fantasmi che ha ben pochi spunti da horror puro

Ethan (Thomas Mann) e la sua ragazza Hannah (Nicola Peltz) stanno lavorando alla realizzazione di un apparecchio sperimentale che, se funzionasse correttamente, potrebbe essere in grado di generare elettricità senza bisogno di fili. Tuttavia, i ragazzi non sanno che il dispositivo si può trasformare inavvertitamente anche in una sorta di tavoletta Ouija Wi-Fi capace di evocare gli spiriti. Gli esperimenti iniziali vengono comunque improvvisamente sospesi quando, dopo che i genitori del ragazzo muoiono in un tragico incidente stradale, lui si ritrova costretto a mollare il college e trovarsi un lavoro per badare al fratello minore Matt (Percy Hynes White) e alla sorellina Becca (Kate Moyer) e ad aiutarli ad adattarsi alla vita senza mamma e papà. La ricerca fai-da-te si sposta così da un laboratorio universitario al garage di famiglia, mentre le prove sulla macchina proseguono tra ticchettii e ronzii. Ogni volta che Ethan accende il dispositivo, qualcosa di apparentemente paranormale avviene nella casa. Forme fumose si muovono a spirale nell’ombra. I pavimenti scricchiolano sotto passi invisibili. Ogni volta che la carica elettrica si amplifica, aumenta di conseguenza anche l’attività spettrale. Matt e Becca arrivano presto alla conclusione che i loro genitori hanno un messaggio dall’oltretomba per loro, ma Ethan non è così sicuro. Una volta che gli eventi prendono una svolta un po’ più sinistra, i tre fratelli realizzano finalmente che le presenze che aleggiano nell’abitazione potrebbero distruggere ulteriormente la loro famiglia.

Non importa come vi possa suonare questo veloce riassunto. Se siete alla ricerca del tipico horror con una casa stregata e volete sani jumpscare in sequenza, non troverete molto di tutto ciò in Our House. Basata sul semi-sconosciuto Ghost from the Machine di Matt Osterman del 2010, questa nuova versione del regista Anthony Scott Burns (Holidays) può essere più tranquillamente classificata come un thriller deliberatamente controllato che scaturisce sottilmente da un melodramma incentrato sulla famiglia. Nonostante si ponga obiettivi decisamente concreti per un film low budget del terrore, deve lo stesso impegnarsi per ritagliarsi uno spazio nel sottogenere. Non certo per colpa sua, curiosamente esce infatti a pochi mesi da due titoli molto apprezzati come A Quiet Place – Un posto tranquillo (la nostra recensione) ed Hereditary – Le Radici del Male (la nostra recensione). Puntando su un ritmo pacato e su una storia di fantasmi in fondo molto tradizionale (e PG-13), Our House non ha certo vita facile nel provare a tener testa ad avversari di quel calibro all’interno dell’arena in crescente espansione degli horror incentrati sui lutti famigliari. Il che non vuol dire che non riesca a lasciare un suo proprio segno. Solamente non colpisce così a fondo o non lascia cicatrici persistenti nello spettatore in grado di scatenare un qualsiasi dibattito che perduri anche dopo che sono finiti i titoli di coda. L’introduzione di ciascuno stabilisce quelli che sono i protagonisti in un modo che potrebbe essere descritto come paziente da alcuni o come laborioso da altri. Fortunatamente, tra i pregi del film c’è l’eccellente serie di prove attoriali di un cast sostanzialmente giovanissimo, sulle cui caratterizzazioni si poggia tutto l’intrigo iniziale. Ethan, Matt, Becca e gli altri non hanno delle personalità particolarmente briose, ma Anthony Scott Burns riesce a calibrare tutti quanti su una lunghezza d’onda che rende le loro interazioni organiche naturali e realistiche. In particolare, sin dai primi dialoghi Thomas Mann riesce a imporre un’inflessione tale da sembrare una persona vera piuttosto che un mero addetto alle spiegazioni, col risultato che i suoi manierismi funzionano efficacemente nel rendere accattivante Ethan.

L’aspetto più debole del film ruota invece attorno alla sua curiosa strutturazione. “Goffo” non è la definizione più corretta da usare, anche se Our House non riesce certo a tirare tutti i suoi fili con la precisione che ci si aspetterebbe. Tra le cose che probabilmente non sfuggiranno neppure allo spettatore meno attento, all’inizio c’è una terza persona che aiuta Ethan e Hannah con il progetto, la quale tuttavia scompare dopo il primo test per non essere mai nemmeno più menzionata. E la stessa Hannah svanisce per larghi tratti della pellicola. Ethan lavora in un negozio di ferramenta che in definitiva non ha alcuna utilità reale nel portare avanti la storia. I tre fratelli hanno poi un vicino di casa vedovo che a un certo punto torna prevedibilmente piuttosto utile, anche se viene presentato in modo bizzarro in due distinte scene, come se il secondo atto volesse ricordarci (ce ne fosse il bisogno …) che il proiettile messo in canna durante il primo non è ancora stato sparato. In sostanza, la sceneggiatura scritta da Nathan Parker avrebbe potuto beneficiare di almeno un’altra revisione per mettere meglio a punto la rilevanza effettiva dei personaggi secondari, tagliando sequenze inserite in momenti inopportuni. Senza contare che l’origine del vendicativo fantasma – non certo secondaria nell’economia del lungometraggio – resta per lo più avvolta nel mistero. Nonostante il ritmo incerto, il giudizio finale su Our House rimane tuttavia in costante bilico anche e soprattutto a causa della dipendenza da una formula eccessivamente nota: una bambina che parla con un amico immaginario; un passaggio segreto che porta a una stanza nascosta; un mistero pluridecennale che coinvolge uno spirito iroso e irrequieto. L’elenco dei cliché riciclati è lungo quasi quanto la sua parsimoniosa discesa nell’azione.

In ogni caso, non importa quanto siano logori, non sono gli strumenti usati a definire un film, piuttosto come vengono utilizzati. Con questo in mente, Our House finisce per essere uno sforzo al di sopra della media delle produzioni che attualmente arrivano al cinema e tra quelle che provano ad esplorare le reazioni di giovani protagonisti in lutto per la perdita dei genitori. Ed è vero che inciampa su alcuni punti della trama lasciati irrisolti lungo il percorso che porta a un traguardo non proprio innovativo, ma per chi cerca horror leggeri che cuociono a fuoco lento e si accontenta di storie non intrise di sangue e spaventi sonori ogni cinque minuti, le atmosfere generali e la buona prova del cast possono senza dubbio non far rimpiangere l’ora e mezza spesa per la visione.

Di seguito trovate il secondo trailer originale di Our House:

Nicola Peltz
Thomas Mann
Christine Horne
Percy Hynes White
Robert B. Kennedy
John Ralston
Carlyn Burchell
Lucius Hoyos
Allison Hossack
Marcia Bennett
Kate Moyer
Neil Whitely
Aaron Hale
Stefanie Nakamura
Xavier de Guzman
Evan Marsh
Jennifer Nichols
Ryan Wilson
Horror & Thriller

Nel trailer di Dead Trigger, Dolph Lundgren affetta un’orda di zombi

di Redazione Il Cineocchio

Il biondo attore se la dovrà vedere con una città infestata da non morti nell'adattamento dell'omonimo videogioco survival horror

Leggi
joe pilato dal tramonto all'alba 1991
Horror & Thriller

Joseph ‘Joe’ Pilato: quando fu Seth Gecko nel concept trailer di Dal Tramonto all’Alba

di Redazione Il Cineocchio

L'attore 'feticcio' di George A. Romero, scomparso ieri a 70 anni, interpretò per primo già nel 1991 il ruolo poi finito a George Clooney, sotto la regia di Robert Kurtzman

Leggi
Lauryn Canny darlin' film
Horror & Thriller

Darlin’ | La recensione dell’horror di Pollyanna McIntosh (SXSW 2019)

di William Maga

La protagonista di Offspring e The Woman esordisce dietro alla mdp per un terzo film molto ambizioso e pregno di contenuti, ma tonalmente altalenante e irrisolto

Leggi
bruce lee e sharon tate set
Horror & Thriller

Dossier | Bruce Lee e il suo coinvolgimento nell’omicidio di Sharon Tate

di Redazione Il Cineocchio

Ripercorriamo l'incredibile vicenda che portò il 'piccolo drago' ad essere sospettato per qualche tempo da Roman Polanski dell'assassinio della moglie e dei suoi amici

Leggi
THREE IDENTICAL STRANGERS documentario
Horror & Thriller

Three Identical Strangers | Recensione del documentario shock di Tim Wardle

di William Maga

Il regista ripercorre uno dei casi di cronaca USA più clamorosi degli anni '80, che dietro alla patina da 'favola Disney' celava inimmaginabili segreti con ripercussioni tragiche per gli interessati

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Cut Off, thriller tedesco tra autopsie, serial killer e messaggi cifrati

di Redazione Il Cineocchio

Il regista tedesco Christian Alvart torna sulle scene con l'adattamento dell'omonimo bestseller di Sebastian Fitzek e Michael Tsokos

Leggi
Slaughterhouse Rulez (2018) - 2
Horror & Thriller

Slaughterhouse Rulez | Recensione della horror comedy con Simon Pegg e Nick Frost

di Sabrina Crivelli

A 6 anni dall'esordio, il londinese Crispian Mills torna dietro alla mdp per un film grottesco e dal cast eccezionale (ci sono anche Margot Robbie e Michael Sheen), che abilmente unisce satira, mostri e gore

Leggi
helen hunt i see you film
Horror & Thriller

I See You | La recensione del thriller con Helen Hunt (SXSW 2019)

di Sabrina Crivelli

Il regista inglese Adam Randall torna sulle scene con un thriller psicologico dai molteplici colpi di scena e dalla sceneggiatura a incastro, che ribalta costantemente le aspettative del pubblico

Leggi
Kyra Sedgwick, Jeffrey Donovan, Bill Skarsgård, e Maika Monroe in Villains (2019)
Horror & Thriller

Villains | La recensione del film con Bill Skarsgård e Maika Monroe (SXSW 2019)

di Sabrina Crivelli

I registi - e sceneggiatori - Dan Berk e Robert Olsen tornano sulle scene con una dark comedy bizzarra dal registro incerto, che diverte ma non spaventa

Leggi
limbo film Soi Cheang
Horror & Thriller

Trailer per Limbo di Soi Cheang: c’è un serial killer a piede libero a Hong Kong

di Redazione Il Cineocchio

A oltre 10 anni da Dog Bite Dog, il regista torna al thriller più cupo affidandosi all'esperienza e al carisma di Gordon Lam

Leggi
pet e antisocial blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Pet + Antisocial 1 e 2

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino le edizioni italiane del thriller con Dominic Monaghan e dei due horror epidemici diretti da Cody Calahan

Leggi
c'era una volta a hollywood tarantino film
Horror & Thriller

Trailer per C’era una volta a Hollywood: interviste, Charles Manson e Bruce Lee!

di Redazione Il Cineocchio

Leonardo DiCaprio, Brad Pitt e Margot Robbie tra i protagonisti del crime thriller di Quentin Tarantino, che ricostruisce gli ultimi momenti dell'età dell'oro della Los Angeles di fine anni '60

Leggi
red 11 film robert rodriguez
Horror & Thriller

Red 11 | La recensione del film horror di Robert Rodriguez (SXSW 2019)

di Alessandro Gamma

Dopo i fasti di Alita, il regista texano torna alle origini con un mini-film costato solo 7.000 dollari e girato in 14 giorni, bigino di cinema indipendente creativo che si rivolge ai giovani filmmaker

Leggi
una preghiera prima dell'alba + red blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Una preghiera prima dell’alba + Red (2008)

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane del biopic drammatico carcerario di Jean-Stéphane Sauvaire e del revenge thriller che adatta l'omonimo romanzo di Jack Ketchum

Leggi
Body At Brighton Rock film
Horror & Thriller

Il trailer di Body at Brighton Rock ci fa perdere nei boschi, tra cadaveri e orsi

di Redazione Il Cineocchio

La regista Roxanne Benjamin torna sulle scene con un survival thriller boschivo che vede protagonista Karina Fontes

Leggi
Likemeback

Likemeback

T. originale: Likemeback

Data di uscita: 28-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Border - Creature di confine

Border - Creature di confine

T. originale: Gräns

Data di uscita: 28-03-2019

Voto medio: 6 su 79 voti
Fratelli nemici

Fratelli nemici

T. originale: Frères Ennemis

Data di uscita: 28-03-2019

Voto medio: 6 su 28 voti
Una Giusta Causa

Una Giusta Causa

T. originale: On the Basis of Sex

Data di uscita: 28-03-2019

Voto medio: 7 su 82 voti
Dumbo

Dumbo

T. originale: Dumbo

Data di uscita: 28-03-2019

Voto medio: 4 su 10 voti
My Hero Academia the Movie: The Two Heroes

My Hero Academia the Movie: The Two Heroes

T. originale: 僕のヒーローアカデミア THE MOVIE ~2人の英雄

Data di uscita: 23-03-2019

Voto medio: 8 su 89 voti
Captive State

Captive State

T. originale: Captive State

Data di uscita: 23-03-2019

Voto medio: 4 su 31 voti

RECENSIONE

La notte è piccola per noi

La notte è piccola per noi

T. originale: La notte è piccola per noi

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Ed è subito sera

Ed è subito sera

T. originale: Ed è subito sera

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Scappo a casa

Scappo a casa

T. originale: Scappo a casa

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 4 su 10 voti
L'Eroe

L'Eroe

T. originale: L'eroe

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 8 su 1 voti
Dafne

Dafne

T. originale: Dafne

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 1 voti
Ricordi?

Ricordi?

T. originale: Ricordi?

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 9 su 7 voti
The Prodigy - Il figlio del male

The Prodigy - Il figlio del male

T. originale: The Prodigy

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 6 su 42 voti
A un metro da te

A un metro da te

T. originale: Five Feet Apart

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 8 su 78 voti
Instant Family

Instant Family

T. originale: Instant Family

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 474 voti
Peppermint - L'angelo della vendetta

Peppermint - L'angelo della vendetta

T. originale: Peppermint

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 6 su 567 voti

RECENSIONE

Il venerabile W.

Il venerabile W.

T. originale: Le vénérable W.

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 5 su 15 voti
Un viaggio indimenticabile

Un viaggio indimenticabile

T. originale: Head Full of Honey

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 6 su 6 voti
La conseguenza

La conseguenza

T. originale: The Aftermath

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 5 su 10 voti
Il professore e il pazzo

Il professore e il pazzo

T. originale: The Professor and the Madman

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 24 voti
Peterloo

Peterloo

T. originale: Peterloo

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 10 voti