Home » Cinema » Horror & Thriller » [recensione] Shimmer Lake di Oren Uziel

6/10 su 152 voti. Titolo originale: Shimmer Lake, uscita: 09-06-2017. Regista: Oren Uziel.

[recensione] Shimmer Lake di Oren Uziel

12/06/2017 di Sabrina Crivelli

Il debutto alla regia dello sceneggiatore di 22 Jump Street aspira a emulare la verve e gli intrecci cari ai fratelli Coen, ma ne è solo pallido riflesso

Non particolarmente innovativo, Shimmer Lake, produzione originale Netflix e film di debutto scritto e diretto da Oren Uziel, risulta un’opera derivativa e priva di slanci particolari, tanto ignava da non essere memorabile nemmeno per bruttezza.

Shimmer Lake posterDimenticabile, questa è la sensazione che lo spettatore al termine della visione del primo lavoro alla regia di colui che precedenza è stato lo sceneggiatore di Scherzi della natura e 22 Jump Street. Poca infatti della verve comica (seppur un po’ sguaiata) dei due succitati predecessori è ritrovabile nel debutto dietro alla camera da presa di Uziel, sebbene sia sempre lui a stendere il copione, ne è solo una versione depotenziata, spenta. Il thriller, infatti, vorrebbe unire a una storia torbida di omicidi e rapine a un umorismo cinico e pungente, spingendosi un passo più in là degli antecedenti script, e ispirandosi palesemente allo humor nero e alla struttura complessa a incastro perfetto dei fratelli Coen, ma purtroppo l’obiettivo è troppo alto, o quantomeno non si è osato abbastanza, e ciò penalizza notevolmente il risultato. Si cerca di realizzare allo stesso modo una storia a più voci e più capitoli, sviluppata a ritroso e a sovrapposizione di piani temporali sfalsati e, va concesso, in questo ambito non ci sono particolari errori; il problema è che nessuna delle sezioni in cui è suddivisa la pellicola lascia il segno, né in termini di performance, né di azione, né di regia.

La narrazione si apre in medias res, con Andy (la star di The Office Rainn Wilson) nel seminterrato che ravana alla ricerca di qualcosa, immediatamente palesando la sua natura non proprio proba, s’imbatte nella figlia (Isabel Dove) e le intima di mantenere il segreto sulla sua presenza in casa, poi scappa dalla finestra rubando la macchina della polizia parcheggiata fuori. Subito scopriamo allora che a sorvegliare la dimora del fuggiasco è il fratello stesso, Zeke (Benjamin Walker), agente all’apparenza irreprensibile, che si reca da cognata (Angela Vint) e nipotina per supportare la famiglia e cercare di intercettare il degenerato consanguineo, prima che per lui si metta davvero male e qualcuno gli spari; quest’ultimo però gli sfugge sotto al naso, mentre è al piano superiore. Emerge poi che questi, insieme a due soci, Ed (Wyatt Russell, che peraltro compare in 22 Jump Street) e Chris (Mark Rendall), hanno preso parte alla rapina della banca locale dove sono conservate le paghe degli agricoltori, che per uno sfortunato caso è assicurata a livello federale, motivo per cui viene coinvolta anche la FBI.

Shimmer Lake 1Come in Fargo, di cui si sente certo l’influsso in termini di modello, un’azione avventata messa in atto da un trio di criminali improvvisati innesta un crescendo di violenze e una successione di omicidi, incontrollabile fenomeno scatenato quasi per caso. Il racconto è allo stesso modo del celebre thriller dei Coen, ambientato in una tranquilla cittadina nel mezzo del nulla e similmente corale e frammentario, i suoi molti protagonisti si dividono la scena e nessuno primeggia sugli altri, ma concorrono uno schema diegetico non facile da gestire. A ciò si aggiunge il tentativo di emulare quell’approccio caricaturale eccelsamente concretizzato nel sopracitato film, ma che in Shimmer Lake, al contrario, non è altrettanto entusiasmante, anzi … Così viene tratteggiata una sequela di tipi umani, probabilmente tragicomici nell’intento, che però risultano solo loffi, dacché nessuno ha sufficiente spazio o personalità per brillare. C’è allora una variegata gamma di criminaluncoli: Andy, un ex PM caduto in disgrazia perché reo di corruzione che cerca di mettere a segno un colpo rocambolesco, dovrebbe essere la figura più grottesca, il prototipo del furbo e scellerato, ma non è caratterizzato in modo abbastanza caustico; Ed, invece, spacciatore con una terribile colpa a gravare sulla sua coscienza, parrebbe essere il soggetto più drammatico, più oscuro, ma il suo limitato e superficiale sviluppo psicologico non gli permette di comunicare grande pathos; infine Chris, il drogato con poca capacità cranica che in continuazione chiede se e si altera perché è appellato “stupido”, non è abbastanza smaccatamente caricaturale e ridicolo per suscitare riso, né abbastanza turpe o squallido per generare disapprovazione o paternalistica compassione verso lo sfortunato degenere. C’è poi la fascinosa e problematica Steph (Stephanie Sigman), moglie di Ed, dalla psicologia piatta almeno quanto gli altri. Chiude lo stuolo dei non proprio integerrimi si aggiunge il ricattabile Brad Dawkins, che nasconde al mondo e alla famiglia un segreto inconfessabile e per questo viene ricattato più volte, rappresentando così un ingranaggio fondamentale nel meccanismo narrativo; si tratta di altro cliché, eppure il suo interprete John Michael Higgins dà vita all’unico personaggio vagamente interessante dell’intero insieme. Non migliori risultati giungono dalla controparte dei “buoni”, principiando con il poliziotto Zeke, bell’imbusto inespressivo che dovrebbe incarnare un animo doppio e travagliato, ma comunica molto poco, come d’altra parte il suo secondo (Adam Pally). Si accodano due agenti federali svogliati e fannulloni, interpretati da Rob Corddry e Ron Livingston, che dovrebbe costituire un ulteriore polo comico, ma sono solo dannatamente scialbi.

Ai dialoghi e personaggi deludenti, si aggiunge infine una regia piatta, nonché la mancanza pressoché totale di scene d’azione degne di nota. Unica vera eccezione esaltante di tutto il minutaggio è la sequenza (parzialmente mostrata nel trailer) in cui uno dei protagonisti, dopo che si è udito un colpo di pistola, inizia a vagheggiare, a dire cose senza senso, questi confuso ruota su se stesso e viene inquadrato alle spalle, gli hanno sparato sul dietro del cranio, il tutto davanti a un testimone femminilmente urlante seduto sulla tazza. Tuttavia non basta un passaggio buono a salvare l’insieme mediocre, seppellito definitivamente dal colpo di scena “ad effetto” finale, che lascia ancor più insoddisfatti. Difatti un prodotto del genere, in cui tutto gira intorno a personaggi e agli scambi verbali, in caso ambedue scarseggino in termini di inventiva ed estro, può solo risultare deludente, e tale è senza dubbio Shimmer Lake.

Di seguito il trailer originale:

Rainn Wilson
John Michael Higgins
Benjamin Walker
Rob Corddry
Adam Pally
Ron Livingston
Wyatt Russell
Stephanie Sigman
Mark Rendall
Julie Khaner
Karl Campbell
Angela Vint
Jordan Duarte
Matt Landry
Adam Saunders
Neil Whitely
Isabel Dove
Danny Waugh
Pasqualina Cardu
tim burton set
Horror & Thriller

R.L. Stine su Piccoli Brividi: “Avevo l’accordo con Tim Burton per il primo film”

di Redazione Il Cineocchio

Lo scrittore americano ha raccontato di quando a metà degli anni '90 incontrò il regista per progettare l'adattamento cinematografico della nota saga di libri horror per ragazzi

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di The Final Wish, un Jinn avvera desideri a caro prezzo

di Redazione Il Cineocchio

Nell'horror diretto da Timothy Woodard Jr. ci sono Tony Todd, Lin Shaye e Spencer Locke

Leggi
cold skin la casa 2 detective dee re celesti blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Cold Skin + La Casa 2 + Detective Dee e i quattro re celesti

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane della favola dark di Xavier Gens, del classico di Sam Raimi restaurato e della terza fanta-indagine dell'investigatore più famoso di Cina diretta da Tsui Hark

Leggi
St. Agatha film bousman
Horror & Thriller

Nel trailer di St. Agatha, un convento è luogo di peccato e tremende pratiche

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Darren Lynn Bousman torna sulle scene con un horror che intende reinventare il sottogenere nunsploitation

Leggi
One Must Fall film Antonio Pantoja
Horror & Thriller

Nel trailer di One Must Fall, un macellaio maniaco tortura le sue prede

di Redazione Il Cineocchio

Allo slasher che segna il debutto del regista e sceneggiatore Antonio Pantoja ha partecipato anche Lloyd Kaufman della Troma

Leggi
the void il vuoto film poster
Horror & Thriller

Steven Kostanski su The Void: “Molte idee per un sequel, ma dipende dai produttori”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista ha parlato del possibile secondo capitolo - richiesto a gran voce dai fan - del suo horror del 2016, tra speranze e incertezze

Leggi
voorhees Cody Faulk fan film
Horror & Thriller

Full trailer per Voorhees, ambizioso fan film di Venerdì 13

di Redazione Il Cineocchio

Finalmente pronto dopo due anni il progetto diretto da Cody Faulk, che ha promesso il capitolo più dark e violento della saga slasher

Leggi
peter jackson set splattes 1992
Horror & Thriller

Peter Jackson: “Pronto a disgustare il pubblico in modi nuovi, come agli inizi”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista neozelandese ha ammesso che non sarebbe contrario a scioccare ancora gli spettatori, come già fatto ai tempi con Fuori di testa e Splatters

Leggi
Horror & Thriller

Teaser, trama e cast per 47 Meters Down: Uncaged, tra gli squali bianchi in Brasile

di Redazione Il Cineocchio

Dopo l'inaspettato successo del primo film, Johannes Roberts torna in regia per un sequel che intende scavare ancora più a fondo nelle paure ancestrali dei suoi protagonisti

Leggi
glass shyamalan film
Horror & Thriller

Nel terzo trailer di Glass, i cattivi fanno squadra per fuggire dalla prigionia

di Redazione Il Cineocchio

Toccherà a Bruce Willis fermare Samuel L. Jackson e 'la Bestia' James McAvoy nel terzo film della trilogia fanta-horror di M. Night Shyamalan che reinventa il genere dei supereroi

Leggi
Dreadout Tower Of Hell film
Horror & Thriller

Il trailer di Dreadout: Tower of Hell ci trasporta in un mondo di demoni e mostri

di Redazione Il Cineocchio

L'indonesiano Kimo Stamboel torna alla regia con l'adattamento per il cinema di un noto videogioco horror locale

Leggi
Horror & Thriller

Trama ufficiale, poster, data di uscita e cast per Us, horror di Jordan Peele

di Redazione Il Cineocchio

Dopo l'incredibile e inaspettato successo di Scappa - Get Out, il regista, sceneggiatore e produttore è pronto a tornare sulle scene con un nuovo film del terrore impegnato socialmente

Leggi
casa delle bambole ghostland
Horror & Thriller

La casa delle bambole – Ghostland: interpretazione del film di Pascal Laugier

di Redazione Il Cineocchio

Proviamo a fare chiarezza nell'horror scabroso e allucinato diretto dal regista francese, che getta le sue protagoniste in un incubo perverso dove realtà e immaginazione scarsamente scindibili

Leggi
ed gein arresto
Horror & Thriller

Dossier | Ed Gein: quando il cinema attinge dalla cronaca nera più raccapricciante

di Sabrina Crivelli

Ripercorriamo le vicende del 'macellaio di Plainfield', che con le sue raccapriccianti usanze ha ispirato film come Psyco, Il silenzio degli innocenti e Non aprite quella porta

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di BrightBurn, l’angelo del male si schianta sulla Terra (produce James Gunn)

di Redazione Il Cineocchio

Svelato il misterioso progetto annunciato nei mesi scorsi che fonde supereroi e horror alla maniera atipica del regista di Guardiani della Galassia; dirige David Yarovesky, guida il cast Elizabeth Banks

Leggi
ഒടിയന്‍

ഒടിയന്‍

T. originale: ഒടിയന്‍

Data di uscita: 14-12-2018

Voto medio: 8 su 2 voti
Il testimone invisibile

Il testimone invisibile

T. originale: Il testimone invisibile

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 9 su 1 voti
Capri-Revolution

Capri-Revolution

T. originale: Capri-Revolution

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 3 voti
Lontano da qui

Lontano da qui

T. originale: The Kindergarten Teacher

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 42 voti
Un piccolo favore

Un piccolo favore

T. originale: A Simple Favor

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 458 voti
Macchine mortali

Macchine mortali

T. originale: Mortal Engines

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 85 voti

RECENSIONE

La donna elettrica

La donna elettrica

T. originale: Kona fer í stríð

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 33 voti
Dinosaurs

Dinosaurs

T. originale: Dinosaurs

Data di uscita: 10-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Calcutta - Tutti in Piedi

Calcutta - Tutti in Piedi

T. originale: Calcutta - Tutti in piedi

Data di uscita: 10-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Natale a 5 stelle

Natale a 5 stelle

T. originale: Natale a cinque stelle

Data di uscita: 07-12-2018

Voto medio: 4 su 27 voti
Santiago, Italia

Santiago, Italia

T. originale: Santiago, Italia

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 2 voti
La prima pietra

La prima pietra

T. originale: La prima pietra

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 6 su 1 voti
Sulle sue spalle

Sulle sue spalle

T. originale: On Her Shoulders

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
La casa delle bambole - Ghostland

La casa delle bambole - Ghostland

T. originale: Ghostland

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 415 voti

RECENSIONE

Non ci resta che vincere

Non ci resta che vincere

T. originale: Campeones

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 140 voti
Colette

Colette

T. originale: Colette

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 39 voti
Alpha - Un'amicizia forte come la vita

Alpha - Un'amicizia forte come la vita

T. originale: Alpha

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 5 su 704 voti
Il castello di vetro

Il castello di vetro

T. originale: The Glass Castle

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 271 voti