Home » Cinema » Horror & Thriller » [recensione] Small Crimes di Evan Katz

5/10 su 120 voti. Titolo originale: Small Crimes, uscita: 28-04-2017. Regista: E.L. Katz.

[recensione] Small Crimes di Evan Katz

02/05/2017 di Sabrina Crivelli

Nikolaj Coster-Waldau è protagonista di un riuscito crime drama firmato Netflix ammantato di cinismo e ironia dark

Estremamente amaro ritratto del carnevale umano, Small Crimes di E. L. Katz (Cheap Thrills), adattamento dell’omonimo romanzo di Dave Zeltserman, unisce un’ironia dark a un incastro perfetto e una nutrita dose di cinismo.

Small Crimes posterLa produzione originale di Netflix, già disponibile da qualche giorno a catalogo, certo non risparmia quasi nessuno, a partire dal protagonista, un grottesco e disperato antieroe che prova su sé stesso quanto sia difficile per un ex galeotto ripartire da zero. Joe Denton, incarnato dal Nikolaj Coster-Waldau di Il Trono di Spade, ha pagato il suo debito con la giustizia e dopo sei anni di reclusione è finalmente libero di andare. Il suo proposito è fare ammenda, lui “è cambiato”, lo ripete a tutti, al confessore del carcere ancora dietro alle sbarre, alla madre (Jacki Weaver) e al padre (Robert Forster) quando torna a casa, al procuratore Phil Coakley (Michael Kinney), che  lui stesso ha lasciato sfregiato, a un suo collega corrotto (Gary Cole), al boss malavitoso per cui lavorava e al figlio, alla ex moglie; il problema è che nessuno gli crede, tanto meno vuole dargli una seconda possibilità. Da una parte i genitori, ipocritamente cattolici, gli negano il perdono e gli mentono reiteratamente, dall’altra, più comprensibile, il collega a cui ha inflitto molteplici coltellate su tutto il corpo faccia compresa lo odia, comprensibilmente, e vuole far emergere i crimini per cui non è stato accusato e farlo condannare alla pena di morte. Tutti meschini e tutti estremamente verisimili, i personaggi si destreggiano come possono nell’estremo squallore delle loro vite, chi volendo cancellare Joe dalla propria esistenza, come la coniuge, chi giudicando paternalmente, chi cercando solo vendetta.

Il fatto è che hanno ragione loro a malpensare, che sia l’assenza di possibilità di redenzione o solo la natura del protagonista stesso, non sono forse nemmeno trascorse 48 ore dal suo rilascio e questi torna a bere, a drogarsi e compiere le peggiori azioni. Qui risiede lo humor nichilista e tragico, un po’ alla Better Call Saul (serie originale di Netflix e spin-off di Breaking Bad), anche con i migliori propositi non c’è verso che si possa cambiare il proprio destino o la propria essenza e, appena tentato, Joe non resiste un attimo a riprendere le sue antiche abitudini. Non solo, personaggio che in parte suscita pena, in parte è però contraddistinto da una non trascurabile meschinità, da penitente passa repentinamente a cercare di uccidere un inerme, ricattare, nonché sedurre per i suoi scopi in un rocambolesco succedersi di azioni abiette quanto maldestre: quando si tratta di soluzioni “estreme”, che sia per mancanza di coraggio o perché colto sul fatto, non riesce a concludere nulla. Su ogni suo gesto aleggia un’aura comica, addirittura farsesca, da tragicommedia tinta di turpitudine, in cui tutto va comprensibilmente storto.

small crimes netflixNonostante ciò, c’è anche del buono, poco e a intermittenza, pressoché tutto incarnato dall’infermiera Charlotte Boyd, una Molly Parker in versione decisamente più trasandata e meno fascinosa rispetto al ruolo in House of Cards, ma la cui performance non delude. La donna, pur sapendo del suo passato si innamora di lui e gli concede una seconda chance; certo, anche lei non è esente dallo squallore che connota ogni elemento filmico, è una gattara solitaria con una casa squallida piena di ninnoli inquietanti, tra cui alcune bambole malformi, ma almeno non è affetta dal medesimo cinismo di tutti gli altri; ciò non toglie che anche la bussola morale della donna non sia esattamente impeccabile, anzi … Lei, come molti altri, come Joe stesso, agiscono come possono in un vortichìo di eventi funesti, imprevedibili quanto incontrollabili, e come possono cercano di stare a galla e sopravvivere. Con uno sguardo indulgente allora, sono seguiti gli eventi, in uno sviluppo decisamente poco scontato, ogni nuovo tassello si incastra perfettamente, in una struttura che al contempo è dominata da una meticolosa coerenza e trovate all’insegna dell’assurdità. Ogni volta infatti che la narrazione ha un momento di stallo, che sembra nulla si possa più districare, una nuova comparsa, presentataci in precedenza, ma lasciata in disparte per un buon lasso di tempo, entra in scena in modo pirotecnico, il più delle volte sparando, e la narrazione prende una via nuova e impensabile. Di sicuro il copione, steso a sei mani dal regista con Macon Blair e David Zeltserman, non scarseggia in quanto a inventiva e meticolosità. A completare l’opera, infine, ci sono diverse sequenze che forniscono un congruo quantitativo di sangue e sparatorie all’insieme, mantenendo sempre quella connotazione truce utilizzata per psicologie e luoghi, tra prostitute seccate con un colpo nel bulbo oculare, inquadrato in primo piano, e cervella che si spappolano sul vetro, che viene inondato da un’esplosione di sostanze organiche rossastre.

Lungi dall’essere un racconto edificante, ma smaliziato e ironico al punto giusto, Small Crimes unisce un’ottima interpretazione dei membri del cast, primo tra tutti Coster-Waldau, a un intreccio intelligente e a un pessimismo cosmico che di certo soddisferà lo spettatore non benpensante.

Di seguito il trailer originale:

Nikolaj Coster-Waldau
Molly Parker
Gary Cole
Robert Forster
Macon Blair
Larry Fessenden
Jacki Weaver
Pat Healy
Tara Yelland
Michael Kinney
Jasson Finney
Tyrone Benskin
Daniela Sandiford
Shawn Lawrence
Glen Bowser
Jason Cavalier
Josephine Rene
Alex Stines
Stéphane Julien
Anatoly Zinoviev
Jasson Finney
Horror & Thriller

Il trailer di Starfish immerge Virginia Gardner nell’orrore cosmico della fine del mondo

di Redazione Il Cineocchio

Il regista A.T. White torna dietro alla mdp dopo 6 anni per un fanta-horror imbevuto di misteri, mostri ed elaborazione del lutto

Leggi
auguri per la tua morte killer maschera
Horror & Thriller

Christopher Landon su Auguri per la tua Morte: “Pensai a una maschera diversa per il killer”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista dello slasher del 2017 ha rivelato l'iniziale 'ballottaggio', spiegando perché poi ha optato per il bebè

Leggi
The Field Guide to Evil film
Horror & Thriller

Trailer per The Field Guide to Evil: 8 storie del folclore dark per 8 registi horror

di Redazione Il Cineocchio

Tra i nomi coinvolti ci sono Veronika Franz e Severin Fiala, Peter Strickland, Agnieszka Smoczynska e Can Evrenol

Leggi
octavia spencer ma film 2019 horror
Horror & Thriller

Nel trailer di Ma, Octavia Spencer organizza feste a base di musica, alcol e omicidi

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Juliette Lewis e Luke Evans nell'horror 'sbucato dal nulla' diretto da Tate Taylor e prodotto dalla Blumhouse

Leggi
glenn close attrazione fatale film
Horror & Thriller

Glenn Close su Attrazione Fatale: “Ho in mente il remake; approccio diverso ad Alex”

di Redazione Il Cineocchio

L'attrice ha rivelato il suo progetto, che mirerebbe a raccontare in modo completamente differente il ben più problematico e sfaccettato personaggio da lei interpretato nel 1987

Leggi
Horror & Thriller

Nick Antosca sulla serie TV di Chucky: “Storia nuova, ma nel canone della saga de La Bambola Assassina”

di Redazione Il Cineocchio

Lo showrunner ha svelato qualche dettaglio sulla versione televisiva dello storico franchise horror, parlando del tono che verrà adottato e del coinvolgimento di alcuni volti noti

Leggi
allucinazione perversa 1990
Horror & Thriller

Jeff Buhler sul remake di Allucinazione Perversa: “Ho cambiato il colpo di scena”

di Redazione Il Cineocchio

Lo sceneggiatore ha parlato dell'approccio adottato da lui e dal regista David M. Rosenthalal nei confronti del classico del 1990, teso a mantenerne lo spirito originale

Leggi
zombi cina censura
Horror & Thriller

Dossier | Perché la Cina vieta i film con gli zombi (e altri mostri) al cinema

di Redazione Il Cineocchio

Cerchiamo di capire come mai nel popoloso paese asiatico non possono essere distribuiti nelle sale i titoli coi non morti o con altre creature tipiche del folclore horror occidentale

Leggi
pingu la cosa thingu
Horror & Thriller

Pingu incontra La Cosa per il corto Thingu, quando la claymation si fa horror

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono le mani di Lee Hardcastle dietro l'improbabile mash-up tra le vicende del simpatico pinguino e le atmosfere tese del film di John Carpenter

Leggi
Pet Graveyard film 2019
Horror & Thriller

Nel trailer di Pet Graveyard, la Morte miete vittime aiutata da un gatto ‘ritornato’

di Redazione Il Cineocchio

La regista Rebecca J. Matthews esordisce dietro alla mdp con un mockbuster che prova a sfruttare il clamore mediatico suscitato dal nuovo adattamento di Pet Sematary

Leggi
La Llorona - Le lacrime del male film
Horror & Thriller

Nel full trailer di La Llorona – Le lacrime del male, la ‘donna che piange’ cerca bambini da portar via

di Redazione Il Cineocchio

Il film di debutto del regista Michael Chaves - prodotto da James Wan - intende lanciare una nuova icona horror, con la quale dovrà vedersela Linda Cardellini

Leggi
the hole in the ground film 2019
Horror & Thriller

The Hole in the Ground | La recensione del film di Lee Cronin

di Sabrina Crivelli

Il regista debutta con un horror angosciante ma irrisolto, sospeso tra le atmosfere di Babadook, Goodnight Mommy e The Tommyknockers

Leggi
Gabriele Lavia in Zeder (1983) film
Horror & Thriller

Tra le pieghe del tempo | Pupi Avati nel 1984 su Zeder: “La paura di Dario Argento è standard; non guardate da soli il mio film!”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista e sceneggiatore raccontava come i suoi film mirassero a colpire in modo diverso gli spettatori rispetto al più 'classico' collega, suggerendo comunque di approcciarsi con cautela alla sua ultima fatica

Leggi
NOS4A2 zachary quinto amc serie
Horror & Thriller

Primo teaser per NOS4A2, serie horror AMC con Zachary Quinto

di Redazione Il Cineocchio

L'attore è un vampiro che si nutre della vitalità dei ragazzini nell'adattamento per la TV del best seller di Joe Hill

Leggi
film horror psicologia
Horror & Thriller

Dossier | Film horror: perché ne siamo attratti? La parola agli esperti

di Redazione Il Cineocchio

Fantasmi, mostri, serial killer, pupazzi assassini e alieni con bellicose intenzioni dovrebbero tenerci lontani dai cinema, eppure non possiamo fare a meno di sederci in sala al buio e morire di paura ogni volta. Da cosa deriva questo 'masochismo' intrinseco di una gran fetta di popolazione?

Leggi
Westwood. Punk, Icona, Attivista

Westwood. Punk, Icona, Attivista

T. originale: Westwood: Punk, Icon, Activist

Data di uscita: 20-02-2019

Voto medio: 6 su 5 voti
Ex-Otago - Siamo come Genova

Ex-Otago - Siamo come Genova

T. originale: Ex-Otago. Siamo come Genova

Data di uscita: 18-02-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Mamma + Mamma

Mamma + Mamma

T. originale: Mamma + Mamma

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Un'avventura

Un'avventura

T. originale: Un'avventura

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
La paranza dei bambini

La paranza dei bambini

T. originale: La paranza dei bambini

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 2 voti
Rex - Un Cucciolo a Palazzo

Rex - Un Cucciolo a Palazzo

T. originale: The Queen's Corgi

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 7 su 2 voti
Ognuno ha diritto ad amare - Touch Me Not

Ognuno ha diritto ad amare - Touch Me Not

T. originale: Touch Me Not

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 5 voti
Un valzer tra gli scaffali

Un valzer tra gli scaffali

T. originale: In den Gängen

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 7 su 27 voti
La vita in un attimo

La vita in un attimo

T. originale: Life Itself

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 63 voti
Holmes & Watson

Holmes & Watson

T. originale: Holmes & Watson

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 4 su 54 voti
Alita - Angelo della battaglia

Alita - Angelo della battaglia

T. originale: Alita: Battle Angel

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 180 voti

RECENSIONE

Crucifixion

Crucifixion

T. originale: The Crucifixion

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 5 su 149 voti

RECENSIONE

I nomi del signor Sulcic

I nomi del signor Sulcic

T. originale: I NOMI DEL SIGNOR SULČIČ

Data di uscita: 07-02-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
10 giorni senza mamma

10 giorni senza mamma

T. originale: 10 giorni senza mamma

Data di uscita: 07-02-2019

Voto medio: 7 su 4 voti
Copperman

Copperman

T. originale: Copperman

Data di uscita: 07-02-2019

Voto medio: 6 su 9 voti
Le nostre battaglie

Le nostre battaglie

T. originale: Nos batailles

Data di uscita: 07-02-2019

Voto medio: 7 su 35 voti
Il corriere - The Mule

Il corriere - The Mule

T. originale: The Mule

Data di uscita: 07-02-2019

Voto medio: 6 su 507 voti

RECENSIONE

Il professore cambia scuola

Il professore cambia scuola

T. originale: Les Grands Esprits

Data di uscita: 07-02-2019

Voto medio: 6 su 87 voti
Remi

Remi

T. originale: Rémi sans famille

Data di uscita: 07-02-2019

Voto medio: 8 su 25 voti