Home » Cinema » Horror & Thriller » Recensione | Tremors: A Cold Day in Hell di Don Michael Paul

5/10 su 122 voti. Titolo originale: Tremors: A Cold Day in Hell, uscita: 01-05-2018. Regista: Don Michael Paul.

Recensione | Tremors: A Cold Day in Hell di Don Michael Paul

02/05/2018 recensione film di William Maga

Nel sesto capitolo della saga, Michael Gross e Jamie Kennedy garantiscono ai fan tutto quello che potrebbero auspicare, il giusto equilibrio tra tradizione consolidata e nuovi spunti

A 28 anni dal capostipite e dopo cinque film (tra cui un prequel) e una – sfortunata – serie televisiva, difficilmente qualcuno si potrebbe avvicinare a Tremors: A Cold Day in Hell (ancora uno straight-to-video) con la pretesa di trovarsi davanti a chissà quali sconvolgimenti epocali o a qualcosa che non sia già stato ampiamente affrontato nei capitoli precedenti. Tuttavia, oltre ai giganteschi e voracissimi vermi sotterranei conosciuti come Graboid, l’unico filo conduttore tra tutte i titoli arrivati sul mercato fino ad ora è il protagonista Michael Gross, e tanto basta. L’attore caratterista – conosciuto anche per il telefilm Casa Keaton – è ritornato ogni volta a vestire i panni mimetici del paranoico e fanatico delle armi Burt Gummer con la stessa dedizione e pervicacia dimostrata dai suoi fan nel seguirne ogni nuova avventura.

Cominciamo col dire che l’espressione “Un giorno di gelo all’Inferno” è piuttosto impropria e ingannevole, poiché solo il prologo si svolge effettivamente sulla neve. Un gruppo di scienziati che perforano il circolo polare artico scatenano involontariamente l’ira di antichi Graboid, che i ricercatori teorizzano essere stati placidamente dormienti fino a quel momento, congelati nel ghiaccio, per milioni di anni. Dopo questo assaggio, un’anomalia scientifica consente al resto della pellicola di svolgersi però in un ambiente meno ostico e familiare: una sorta di spianata rocciosa dell’artico canadese priva del soffice e freddo manto bianco (in realtà, la produzione è tornata a girare a Città del Capo, in Sud Africa …). Dopo gli eventi di Tremors 5, che lo hanno portato in Sud Africa, Burt Gummer è tornato a casa a Perfection, in Nevada, dove gestisce il negozio di Walter Chang. Quando la dottoressa Rita Sims (Tanya van Graan, Starship Troopers 3 – L’arma segreta) e la sua tirocinante entusiasta di Graboid, Valerie (Jamie-Lee Money, Troy – La caduta di Troia), chiedono l’assistenza del famigerato esperto perchè le aiuti a fermare il nuovo attacco, Burt tuttavia non perde un minuto e sale sul primo aereo diretto a Nord. Nell’impresa è affiancato ancora una volta dal neo ritrovato figlio e spalla, Travis (Jamie Kennedy, Scream), introdotto nel capitolo precedente, che lo convince a farsi accompagnare e di conseguenza addestrare sul campo.

Gross e Kennedy sono il vero fulcro pulsante del film e riescono a creare tra loro un rapporto piuttosto simpatico, che si traduce in una grande chimica sullo schermo. Per il resto, a parte un personaggio che ha un lignaggio legato addirittura alla Casa reale dei Graboid stessa – ma non vi roviniamo la sorpresa -, tutti gli altri sono poco più che figurine monodimensionali o comparse ‘da macello’, come lecito aspettarsi. Don Michael Paul – già al timone di Tremors 5: Bloodlines – ritorna a sedersi sulla sedia da regista, cercando di tirare fuori il meglio dalla sceneggiatura di John Whelpley (che ha scritto Tremors 3 – Ritorno a Perfection e ha collaborato a Tremors 5). E con i creatori originari della saga non più coinvolti dopo il quarto capitolo, fa pur sempre piacere vedere un volto noto dietro alla mdp che possa dare una qualche rassicurante continuità.

L’esperienza passata ha infatti permesso a Paul e Whelpley di capire che cosa può ancora far funzionare un film di Tremors, pur non rinunciando a esplorare timidamente nuovi territori, come i Graboid nella neve e sott’acqua (possibile presagio di sviluppi futuri). Tremors: A Cold Day in Hell offre la giusta – e auspicabile – miscela di azione, commedia, fantascienza, horror e western tipica del franchise. Poggiando sui consolidati elementi da buddy comedy degli scambi tra Burt e Travis, che avevano funzionato piuttosto bene già nel 2015, la vena umoristica e le battute sono però tenute perlopiù al guinzaglio, in favore di uno sviluppo leggermente più serioso – almeno per quanto riguarda un tipico film di Tremors. E, nonostante il budget evidentemente limitato, anche qui le scene d’azione che coinvolgono le creature non vengono certo centellinate o sono particolarmente scadenti. Sebbene un visto censura R-rated avrebbe garantito la presenza di maggiori scene splatter (che male non farebbero), la serie ha comunque dimostrato negli anni di funzionare perfettamente anche con un blando PG-13 e Don Michael Paul sopperisce all’assenza di arti maciullati e geyser di sangue con quella che quasi certamente è la dose più alta di brandelli e liquami arancioni di Graboid di sempre, avvalendosi anche di una CGI capace di rendere i vermoni di terra e gli Ass Blasters in cielo tanto realistici quanto ben integrati con l’ambiente circostante, non così distanti nel risultato dalle ricostruzioni prostetiche / gommose / animatroniche che tra l’altro fanno proprio in questo film il loro trionfante ritorno dopo un lungo periodo di assenza.

Insomma, se è vero che la nuova serie televisiva è stata cancellata ancora prima di partire, come annunciato nei giorni scorsi da Kevin Bacon stesso, è stato Michael Gross ad anticipare invece che la Universal è sul punto di dare l’OK al settimo film di Tremors. E se uno dei temi ricorrenti in Tremors: A Cold Day in Hell è quello di Burt Gummer che deve fare i conti con la propria mortalità, la certezza di rivedere ancora il 70enne Gross tra una manciata di mesi organizzare l’ennesima trappola da qualche parte negli Stati Uniti (o altrove) suona come un buon compromesso no?

Di seguito il trailer originale:

Jamie Kennedy
Michael Gross
Tanya van Graan
Stephanie Schildknecht
Greg Kriek
Jenna Upton
Jay Anstey
Jamie-Lee Money
Christie Peruso
Alistair Moulton Black
Kiroshan Naidoo
Paul du Toit
Adrienne Pearce
Francesco Nassimbeni
Rob van Vuuren
Keeno Lee Hector
Danny Keogh
Oscar Petersen
l'immortale film marco d'amore 2019
Horror & Thriller

Full trailer per L’immortale – Il Film, spin-off di Gomorra sul redivivo Ciro Di Marzio

di Redazione Il Cineocchio

Questa volta Marco D'Amore ha fatto tutto da solo, scrivendo la sceneggiatura, recitando e firmando la sua prima regia

Leggi
sono solo fantasmi film 2019
Horror & Thriller

Sono Solo Fantasmi | Recensione del film di – e con – Christian De Sica

di Alessandro Gamma

Carlo Buccirosso e Gianmarco Tognazzi sono i comprimari di un'opera che sotto il becero velo del fu cinepanettone nasconde un inaspettato omaggio alla figura paterna di Vittorio De Sica

Leggi
buffy l'urlo
Horror & Thriller

Sarah Michelle Gellar su Buffy: “Vi rivelo i miei 3 episodi favoriti della serie”

di Redazione Il Cineocchio

L'interprete della 'cacciatrice' nell'amato show di Joss Whedon ha ricordato anche i momenti più complicati del lavoro sul set

Leggi
Horror & Thriller

Recensione libro + Intervista | L’occhio del testimone – Il cinema di Lucio Fulci di Michele Romagnoli

di Alessandro Gamma

Un volume che ripercorre i retroscena di oltre 30 anni di cinema italiano popolare raccontati con onestà e disillusione dal 'terrorista di generi' che li ha affrontati e plasmati in modo indelebile coi suoi film

Leggi
stomach castle freak abrakadabra dvd
Horror & Thriller

Recensione DVD | Stomach + Castle Freak + Abrakadabra

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino le edizioni italiane del viscerale horror di Alex Visani, del film di Stuart Gordon del 1995 e dell'omaggio al giallo anni '70 di Luciano e Nicolás Onetti

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Fantasy Island: la magica Fantasilandia trasforma i desideri in incubi di morte

di Redazione Il Cineocchio

Il film di Jeff Wadlow prodotto dalla Blumhouse stravolge l'assunto alla base della serie anni '80 con Ricardo Montalbán, portando Maggie Q, Lucy Hale e Michael Rooker su un'isola piena di trappole letali

Leggi
lake bodom film 2016 slasher
Horror & Thriller

Lake Bodom | Recensione del film horror finlandese di Taneli Mustonen

di Francesco Chello

Il giovane regista rilegge le regole classiche dello slasher, giocando con lo spettatore e togliendogli i punti di riferimento

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Grand Isle: Nicolas Cage nasconde oscuri segreti familiari

di Redazione Il Cineocchio

L'attivissimo attore è affiancato da Kelsey Grammer nel thriller morboso diretto da Stephen S. Campanelli

Leggi
michael gross tremors
Horror & Thriller

Tremors – Island Fury: trama e cast del settimo film; c’è anche Jon Heder

di Redazione Il Cineocchio

La longeva saga dei Graboid prosegue, col nuovo capitolo diretto ancora una volta da Don Michael Paul e capitanato dall'inossidabile Michael Gross

Leggi
The Haunting of Bly Manor serie netflix
Horror & Thriller

Bly Manor: cast e dettagli per il sequel di Hill House; Mike Flanagan in regia della serie antologica

di Redazione Il Cineocchio

Dopo 'La casa degli invasati', il regista adatterà il romanzo horror 'Il Giro di Vite' - e non solo - di Henry James

Leggi
evil bong + rubber + killer sofa
Horror & Thriller

Dossier | 10 film horror in cui il Male si manifesta in modi insoliti e bizzarri

di Sabrina Crivelli

Da Evil Bong a Rubber, passando per L'Ascensore e Brivido, i pericoli letali non sempre arrivano da boogeyman o serial killer dalle sembianze umane

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Dogs Don’t Wear Pants: una dominatrix è la via per la salvezza emotiva

di Redazione Il Cineocchio

Il finlandese J-P Valkeapää è tornato dietro alla mdp per un film che mescola dark humor e BDSM

Leggi
scars of xavier + blood bags film
Horror & Thriller

Gli horror Blood Bags e Scars of Xavier in esclusiva su CG Digital

di Redazione Il Cineocchio

I film d'esordio dell'italiano Emiliano Ranzani e del tedesco Kai E. Bogatzki approdano sul neonato servizio di streaming

Leggi
zombieland doppio colpo film 2019
Horror & Thriller

Zombieland – Doppio Colpo | La recensione del film di Ruben Fleischer

di William Maga

A 10 anni dal primo capitolo, torniamo tra i morti viventi a seguire l'evoluzione dell'improbabile famiglia composta da Woody Harrelson, Emma Stone, Jesse Eisenberg e Abigail Breslin; stessa formula, risultato tutto sommato piacevole

Leggi
Horror & Thriller

Scream: in preparazione un nuovo film; forse ‘canonico’, forse remake

di Redazione Il Cineocchio

A 8 anni dal quarto capitolo, Ghostface e il suo coltellaccio sarebbero pronti a tornare a far danni sul grande schermo

Leggi
Sono solo fantasmi

Sono solo fantasmi

14-11-2019

RECENSIONE

Countdown

Countdown

14-11-2019

Gamberetti per tutti

Gamberetti per tutti

14-11-2019

The Bra - Il reggipetto

The Bra - Il reggipetto

14-11-2019

Ailo - Un'avventura tra i ghiacci

Ailo - Un'avventura tra i ghiacci

14-11-2019

Pupazzi alla riscossa - UglyDolls

Pupazzi alla riscossa - UglyDolls

14-11-2019

Le Mans '66 - La grande sfida

Le Mans '66 - La grande sfida

14-11-2019

Zombieland - Doppio colpo

Zombieland - Doppio colpo

14-11-2019

RECENSIONE

Gli uomini d'oro

Gli uomini d'oro

07-11-2019

La belle époque

La belle époque

07-11-2019

Le ragazze di Wall Street - Business Is Business

Le ragazze di Wall Street - Business Is Business

07-11-2019

La famosa invasione degli orsi in Sicilia

La famosa invasione degli orsi in Sicilia

07-11-2019

Attraverso i miei occhi

Attraverso i miei occhi

07-11-2019

Motherless Brooklyn - I segreti di una città

Motherless Brooklyn - I segreti di una città

07-11-2019

Parasite

Parasite

07-11-2019

RECENSIONE

Una canzone per mio padre

Una canzone per mio padre

07-11-2019

Light of My Life

Light of My Life

07-11-2019

RECENSIONE

Deep - Un'avventura in fondo al mare

Deep - Un'avventura in fondo al mare

07-11-2019

Escher - Viaggio nell'Infinito

Escher - Viaggio nell'Infinito

05-11-2019

The Irishman

The Irishman

04-11-2019

RECENSIONE