Home » Cinema » Horror & Thriller » Recensione | Unsane di Steven Soderbergh

6/10 su 458 voti. Titolo originale: Unsane, uscita: 21-02-2018. Budget: $1,500,000. Regista: Steven Soderbergh.

Recensione | Unsane di Steven Soderbergh

31/05/2018 di Sabrina Crivelli

Il regista si cimenta con un thriller psicologico girato interamente con un iPhone 7 Plus, che fonde sperimentalismo tecnico e una storia profondamente angosciante

Esperimento visivo interessante combinato a un ottimo livello di tensione, Unsane di Steven Soderbergh (La truffa dei Logan) riconferma ancora una volta le sue abilità di regista e di sperimentatore di tecniche alternative e, al contempo, non tralasciando di risultare anche profondamente inquietante, pur girando tutto in una settimana, con un iPhone 7 Plus (con conseguente aspect ratio di 1.56:1) e con un budget di 1.5 milioni di dollari.

Anzitutto partiamo dalla trama: Sawyer Valentini (Claire Foy) è una donna in carriera assai volitiva, ma anche molto sotto stress. Il suo capo sembra farle delle avance piuttosto palesi, invitandola ad andare insieme ad un convegno, proposta che lei cerca di sviare senza essere troppo diretta. Non solo, è lontana da casa e in una città in cui non conosce nessuno, sentendosi ovviamente spaesata. Infine, apprendiamo che è stata per lungo tempo tampinata da uno stalker e si è trovata costretta proprio per questo a trasferirsi. Psicologicamente provata, la donna ha la sensazione che il suo persecutore sia nascosto dietro ad ogni angolo, vivendo in costante stato d’angoscia. Dunque, per attenuare il suo profondo malessere, decide di recarsi in una struttura medica e di parlare con uno psicanalista. La vediamo dunque mentre esprime le sue problematiche a un’analista, che condiscendente l’ascolta le suggerisce di procedere con le sessioni e lei concorda, in ultimo le fa firmare quello che parrebbe un modulo standard. Qui inizia un paradossale degenerare degli eventi: in realtà quello che lei ha inconsapevolmente siglato è la richiesta di degenza nel centro, per cui in una manciata di minuti si trova privata di vestiti ed effetti personali e sigillata in una grossa stanza disseminata di letti con un nutrito gruppo di altri pazienti. A poco serve chiamare la polizia locale, pigra e condiscendente, ancora a meno l’urlare, lo strepitare e il cercare di spiegare al medico di turno che si tratta di un terribile errore e l’infausto soggiorno di Sawyer viene prolungato per ben una settimana. E il peggio deve ancora venire: la protagonista, che certo del tutto equilibrata in effetti non è, crede che il suo stalker sia uno degli infermieri al centro, ma sarà vero?

Primo tra i pregi di Unsane è la capacità di mantenere lo spettatore sospeso nell’incertezza se Sawyer sia davvero mentalmente instabile o meno, e quindi il suo “volontario internamento” sia qualcosa di non poi così innecessario. Da una parte viene infatti vagheggiata l’idea che si tratti di una frode per intascare i soldi dell’assicurazione della giovane donna, spiegazione assai plausibile. Dall’altra però, sin dalla seduta con la psicanalista, lei afferma di soffrire di crisi depressive, di essere ossessionata dall’idea che un uomo la perseguiti e di aver avuto perfino qualche impulso suicida. Chi però, nei momenti di grave crisi, non si fa prendere dallo sconforto e dal desiderio di mettere fine a tutto? Ciò non vuol dire per forza essere degni d’essere internati. Ancor più però, da isteriche e combattive, le reazioni di Claire Foy si fanno assai violente, quando aggredisce ripetutamente un infermiere e dichiara con grande convinzione che questi sia il folle che da tempo la tormenta. Gli accessi di rabbia e di isteria saranno dunque dovuti alla situazione paradossale, kafkiana, oppure alla natura instabile del soggetto in questione? E ancor più, la storia dello stalker sarà tutta nella mente di lei, o qualcosa di concreto e davvero pericoloso? A svelarlo sarà l’avanzare del film, che man mano diviene sempre più ansiogeno, tra allucinazioni indotte e tranquillanti in endovena somministrati alla poveretta, nonché ripetuti quanto inutili tentativi di far valere le proprie ragioni. Insomma un vero e proprio incubo, reso ancora più realistico dall’ottima performance di una nevrotica Claire Foy, che perfettamente traduce la natura del suo complesso personaggio. A contrappunto, adeguatamente sinistro e ambiguo è David Strine, premuroso infermiere che si prende cura dei degenti della struttura, ma che nelle sue reazioni fin troppo passive potrebbe celare un fosco segreto. Sarà davvero chi dichiara di essere? Certo Joshua Leonard (The Blair Witch Project – Il mistero della strega di Blair) rende benissimo con la propria recitazione quella sensazione che il personaggio possa essere più di un individuo timido e diligente.

Se lo sviluppo di Unsane dunque è curato e meticoloso per ciò che concerne il copione e le interpretazioni dei protagonisti, esaltante forse ancor di più è la componente tecnica, particolarissima e al contempo mirata a tradurre un senso di straniamento, che in fondo è il cuore stesso della storia. L’inquadratura, costantemente più stretta e appiattita di quella che siamo abituati a vedere nella cinematografia contemporanea, sin dai primi fotogrammi dà un’idea di surreale, di onirico e di percezione alterata del mondo circostante. Una visione profondamente soggettiva e alienata, schiacciata e dalla scala tonale fin troppo luminosa e innaturale, ci trasmette subito quello che è il vissuto di Sawyer, che non è certa di discernere cosa sia davvero reale e cosa invece no. Tale confusione è portata all’estremo in una sequenza, particolarmente riuscita, in cui alla protagonista viene somministrato un medicinale che le causa una crisi psicotica, di conseguenza l’immagine filmica è del tutto disturbata, alterata, a materializzare per il pubblico la profonda sensazione di disagio di lei.

L’innovazione estetica, formale, è dunque in Unsane – che arriverà nei nostro cinema il 5 luglio prossimo – al servizio della diegesi, della psicologia del personaggio, non risultando mero esercizio di stile, ma molto di più, e mostra ancora una volta le capacità e la visiona uniche di Steven Soderbergh.

Di seguito trovate il trailer ufficiale italiano:

Claire Foy
Juno Temple
Aimee Mullins
Amy Irving
Erin Wilhelmi
Joshua Leonard
Jay Pharoah
Colin Woodell
Sarah Stiles
Zach Cherry
Ursula Triplett
Polly McKie
Gibson Frazier
Michael Mihm
Laura Rothschild
Sol Marina Crespo
Kevin Dean O'Connor
Rashonna Jenkins
Matt Mancini
Matt Damon
Raúl Castillo
L'Esperimento russo del sonno creepypasta
Horror & Thriller

L’Esperimento russo del sonno: dettagli per il film sul creepypasta anni ’40

di Redazione Il Cineocchio

Svelati regista, trama e cast per The Soviet Sleep Experiment, horror che porta al cinema il raccapricciante racconto sulle conseguenze della privazione del sonno cui vennero sottoposti alcuni prigionieri sovietici

Leggi
radius terminal the end blu-ray dvd
Horror & Thriller

Recensione home video | The End? – L’inferno fuori (BD) + Terminal (BD) + Radius (DVD)

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni dello zombie-movie di Daniele Misischia, del thriller al neon con Margot Robbie e del fanta-horror canadese diretto da Caroline Labrèche e Steeve Léonard

Leggi
tim burton set
Horror & Thriller

R.L. Stine su Piccoli Brividi: “Avevo l’accordo con Tim Burton per il primo film”

di Redazione Il Cineocchio

Lo scrittore americano ha raccontato di quando a metà degli anni '90 incontrò il regista per progettare l'adattamento cinematografico della nota saga di libri horror per ragazzi

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di The Final Wish, un Jinn avvera desideri a caro prezzo

di Redazione Il Cineocchio

Nell'horror diretto da Timothy Woodard Jr. ci sono Tony Todd, Lin Shaye e Spencer Locke

Leggi
cold skin la casa 2 detective dee re celesti blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Cold Skin + La Casa 2 + Detective Dee e i quattro re celesti

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane della favola dark di Xavier Gens, del classico di Sam Raimi restaurato e della terza fanta-indagine dell'investigatore più famoso di Cina diretta da Tsui Hark

Leggi
St. Agatha film bousman
Horror & Thriller

Nel trailer di St. Agatha, un convento è luogo di peccato e tremende pratiche

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Darren Lynn Bousman torna sulle scene con un horror che intende reinventare il sottogenere nunsploitation

Leggi
One Must Fall film Antonio Pantoja
Horror & Thriller

Nel trailer di One Must Fall, un macellaio maniaco tortura le sue prede

di Redazione Il Cineocchio

Allo slasher che segna il debutto del regista e sceneggiatore Antonio Pantoja ha partecipato anche Lloyd Kaufman della Troma

Leggi
the void il vuoto film poster
Horror & Thriller

Steven Kostanski su The Void: “Molte idee per un sequel, ma dipende dai produttori”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista ha parlato del possibile secondo capitolo - richiesto a gran voce dai fan - del suo horror del 2016, tra speranze e incertezze

Leggi
voorhees Cody Faulk fan film
Horror & Thriller

Full trailer per Voorhees, ambizioso fan film di Venerdì 13

di Redazione Il Cineocchio

Finalmente pronto dopo due anni il progetto diretto da Cody Faulk, che ha promesso il capitolo più dark e violento della saga slasher

Leggi
peter jackson set splattes 1992
Horror & Thriller

Peter Jackson: “Pronto a disgustare il pubblico in modi nuovi, come agli inizi”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista neozelandese ha ammesso che non sarebbe contrario a scioccare ancora gli spettatori, come già fatto ai tempi con Fuori di testa e Splatters

Leggi
Horror & Thriller

Teaser, trama e cast per 47 Meters Down: Uncaged, tra gli squali bianchi in Brasile

di Redazione Il Cineocchio

Dopo l'inaspettato successo del primo film, Johannes Roberts torna in regia per un sequel che intende scavare ancora più a fondo nelle paure ancestrali dei suoi protagonisti

Leggi
glass shyamalan film
Horror & Thriller

Nel terzo trailer di Glass, i cattivi fanno squadra per fuggire dalla prigionia

di Redazione Il Cineocchio

Toccherà a Bruce Willis fermare Samuel L. Jackson e 'la Bestia' James McAvoy nel terzo film della trilogia fanta-horror di M. Night Shyamalan che reinventa il genere dei supereroi

Leggi
Dreadout Tower Of Hell film
Horror & Thriller

Il trailer di Dreadout: Tower of Hell ci trasporta in un mondo di demoni e mostri

di Redazione Il Cineocchio

L'indonesiano Kimo Stamboel torna alla regia con l'adattamento per il cinema di un noto videogioco horror locale

Leggi
Horror & Thriller

Trama ufficiale, poster, data di uscita e cast per Us, horror di Jordan Peele

di Redazione Il Cineocchio

Dopo l'incredibile e inaspettato successo di Scappa - Get Out, il regista, sceneggiatore e produttore è pronto a tornare sulle scene con un nuovo film del terrore impegnato socialmente

Leggi
casa delle bambole ghostland
Horror & Thriller

La casa delle bambole – Ghostland: interpretazione del film di Pascal Laugier

di Redazione Il Cineocchio

Proviamo a fare chiarezza nell'horror scabroso e allucinato diretto dal regista francese, che getta le sue protagoniste in un incubo perverso dove realtà e immaginazione scarsamente scindibili

Leggi
ഒടിയന്‍

ഒടിയന്‍

T. originale: ഒടിയന്‍

Data di uscita: 14-12-2018

Voto medio: 8 su 2 voti
Il testimone invisibile

Il testimone invisibile

T. originale: Il testimone invisibile

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 9 su 1 voti
Capri-Revolution

Capri-Revolution

T. originale: Capri-Revolution

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 3 voti
Lontano da qui

Lontano da qui

T. originale: The Kindergarten Teacher

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 42 voti
Un piccolo favore

Un piccolo favore

T. originale: A Simple Favor

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 458 voti
Macchine mortali

Macchine mortali

T. originale: Mortal Engines

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 88 voti

RECENSIONE

La donna elettrica

La donna elettrica

T. originale: Kona fer í stríð

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 33 voti
Dinosaurs

Dinosaurs

T. originale: Dinosaurs

Data di uscita: 10-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Calcutta - Tutti in Piedi

Calcutta - Tutti in Piedi

T. originale: Calcutta - Tutti in piedi

Data di uscita: 10-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Natale a 5 stelle

Natale a 5 stelle

T. originale: Natale a cinque stelle

Data di uscita: 07-12-2018

Voto medio: 4 su 27 voti
Santiago, Italia

Santiago, Italia

T. originale: Santiago, Italia

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 2 voti
La prima pietra

La prima pietra

T. originale: La prima pietra

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 6 su 1 voti
Sulle sue spalle

Sulle sue spalle

T. originale: On Her Shoulders

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
La casa delle bambole - Ghostland

La casa delle bambole - Ghostland

T. originale: Ghostland

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 415 voti

RECENSIONE

Non ci resta che vincere

Non ci resta che vincere

T. originale: Campeones

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 140 voti
Colette

Colette

T. originale: Colette

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 39 voti
Alpha - Un'amicizia forte come la vita

Alpha - Un'amicizia forte come la vita

T. originale: Alpha

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 5 su 704 voti
Il castello di vetro

Il castello di vetro

T. originale: The Glass Castle

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 271 voti