Home » Cinema » Horror & Thriller » Riflessione | “Introspettivo come Logan, inventivo come Il Cavaliere Oscuro”: perché The Predator di Shane Black non ci convince

Titolo originale: The Predator, uscita: 05-09-2018. Budget: $88,000,000. Regista: Shane Black.

Riflessione | “Introspettivo come Logan, inventivo come Il Cavaliere Oscuro”: perché The Predator di Shane Black non ci convince

25/05/2018 di Sabrina Crivelli

Le parole del regista e del protagonista Boyd Holbrook sul quarto capitolo della saga fanta-horror lasciano perplessi, senza contare che lo stesso Arnold Schwarzenegger ha ripudiato il copione dopo averlo letto

The Predator (2018) shane black

E’ probabile che molti fan del primo film (o anche del secondo) non avessero particolari speranze già prima di vedere il primo trailer di The Predator. Noi, pur moderatamente, siamo curiosi del risultato finale, anche se le nuove dichiarazioni del regista Shane Black (Iron Man 3) e del protagonista Boyd Holbrook (Narcos) non fanno effettivamente ben sperare. I due hanno infatti parlato in una recente intervista delle grosse novità riguardanti il quarto capitolo della saga fanta-horror iniziata nel 1987, paragonando la loro fatica a due cinecomic ‘adulti’, ovvero Logan di James Mangold e Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan.

Anzitutto, Shane Black ha citato Logan come un ottimo esempio a cui guardare per ottenere il giusto equilibrio di azione e di profondità di caratterizzazione del protagonista:

[Logan] non è stato solo un film d’azione. Credo che Logan in realtà non sia un modello sbagliato in termini di tempo speso per offrire allo spettatore un livello d’azione soddisfacente, ma anche di azione viscerale, nonché di tempo speso su un personaggio sorprendente. Sapete, se il nostro risultato sarà la metà del loro, ne sarei elettrizzato!

Sempre più perplessi, gli estimatori delle prime pellicole s’interrogheranno certo su come – e perchè mai … – The Predator dovrebbe mirare a replicare il tono di un adattamento sui generis di un fumetto che segue la parabola discendente di Wolverine, quando dovrebbe essere, almeno teoricamente, un film fanta-horror in cui uno spietato cacciatore alieno squarta le sue vittime e usa le loro ossa come trofei …. Insomma, il mood non dovrebbe essere proprio il medesimo, e questa ipotesi ha storto il naso persino il mitico Dutch in persona, ovvero Arnold Schwarzenegger. La star ha infatti espresso un giudizio tutt’altro che positivo su The Predator fin dalla lettura del copione molte mesi fa, rifiutandosi categoricamente di parteciparvi. Come lui stesso ha spiegato:

Mi hanno chiesto [di leggere la sceneggiatura], e l’ho letta, e non mi è piaciuta – qualunque fosse il ruolo che intendevano offrirmi. Quindi non ho intenzione di farlo, no. A meno che non ci sia la possibilità che lo riscrivano o lo rendano un ruolo più significativo. Ma per come è ora, no, non lo farò.

Non solo. A lasciarci ulteriormente confusi è l’intervento di Boyd Holbrook, che nel nuovo capitolo veste i panni di Quinn McKenna, il quale ha dichiarato che a suo modo di vedere, Black sta “reinventando la saga” nello stesso modo in cui Christopher Nolan ha reinventato quella di Batman quando ha realizzato la trilogia del Cavaliere Oscuro. Queste le sue parole:

Quando la gente parla di reinventare, penso che Christopher Nolan sia davvero l’unica persona che ha davvero preso una saga che le persone amavano e le ha del tutto dato nuova freschezza [con Il Cavaliere Oscuro]. Penso che sia ciò che Shane sta facendo con The Predator. Prendendo elementi che esistono già, preesistenti nel passato del franchise, e reinventandoli.

Se l’operato di Nolan è stato sicuramente esaltante, è proprio il termine “reinventare” che lascia adito, invece, a più di un dubbio. A quanto affermato dal protagonista, Shane Black ha peraltro aggiunto:

Ancora oggi ricevo mail di insulti per Iron Man 3, perché abbiamo cambiato qualcosa, e lo capisco. Penso che non stiamo cambiando il senso di ciò che è The Predator, penso piuttosto che stiamo espandendo ciò che è già presente [nella saga]. Abbiamo solo cercato di prendere l’immaginario esistente e fare un ulteriore passo avanti. Di porci alcune domande sul perché. Perché i Predator fanno quello che fanno? Quale sarà il loro prossimo step? Come possiamo alzare la posta in gioco in modo che non ci sia solo il solito singolo Predator che dà la caccia un gruppo di soldati? Chi sono i soldati? In che modo sono diversi? Qual è il quoziente eroico e come si può raggiungere senza avere in scena soltanto uomini che fanno discorsi da duri e hanno grandi muscoli? Gira tutto intorno al mito dell’incursione aliena: si tratta di guardare il cielo e fondamentalmente vedere dei ragazzi che dubitano di sé stessi, che possiedono delle abilità ma non credono di essere veramente capaci di affrontare ciò contro cui si trovano a lottare, ed è il brivido della caccia.

Insomma, fondamentalmente Black prova a mettere le mani avanti … Scuse per quelli che, in fondo, erano già felici – come chi scrive – con l’originale (dimentichiamo pure gli esperimenti dei due Alien vs. Predator), popolato di militari tutti muscoli che si aggiravano per la giungla sparando nel dubbio a ogni foglia che si muoveva.

In attesa di poter verificare se The Predator soddisferà le aspettative o invece le deluderà, di seguito trovate la sinossi ufficiale:

Dai confini dello spazio inesplorato, la caccia arriva nelle strade di una piccola città. Geneticamente modificati, attraverso la combinazione dei DNA di specie diverse, i cacciatori più letali dell’universo sono adesso ancora più pericolosi, più forti, più intelligenti. Quando un ragazzino innesca accidentalmente il loro ritorno sulla Terra, solo un gruppo di ex soldati e una disillusa insegnante di scienze può impedire la fine della razza umana.

Nel cast di The Predator – che uscirà nei cinema il prossimo 14 settembre – troviamo Keegan-Michael Key (Keanu), Olivia Munn (X-Men – Apocalisse), Trevante Rhodes, Thomas Jane (The Punisher), Augusto Aguilera, Edward James Olmos (Battlestar Galactica), Alfie Allen e Yvonne Strahovski (Chuck). Jake Busey (Starship Troopers) è il figlio del personaggio che era interpretato in Predator 2 (1990) da Gary Busey.

Di seguito trovate il teaser trailer in italiano e in inglese:

Fonte: CS

Olivia Munn
Trevante Rhodes
Keegan-Michael Key
Boyd Holbrook
Thomas Jane
Sterling K. Brown
Jacob Tremblay
Alfie Allen
Yvonne Strahovski
Augusto Aguilera
Jake Busey
Edward James Olmos
Niall Matter
Dean Redman
Steve Wilder
Nikolas Dukic
Andrew Jenkins
Crystal Mudry
Paul Lazenby
Lochlyn Munro
Devielle Johnson
R. J. Fetherstonhaugh
Jay Hector
Eduard Witzke
Rhys Williams
Sean Kohnke
Kyle Strauts
Anousha Alamian
Marcio Moreno
Javier Lacroix
Sarah Ziolkowski
Harrison MacDonald
Malcolm Masters
Colin Corrigan
Gabriel LaBelle
Brian A. Prince
Vin Asim
Inka Malovic
Patrick Sabongui
J. C. Williams
Byron Briscoe
Mathew Yanagiya
Kathryn Marie Robinson
Kory Grim
Garry Chalk
Mike Dopud
Peter Shinkoda
Aaron Craven
Byron Brisco
Sean Kohnke
Lars Grant
Fraser Corbett
Chad Bellamy
Duncan Fraser
Emy Aneke
Darryl Scheelar
Fraser Aitcheson
Jan Bos
Françoise Yip
Sage Brocklebank
Sean O. Roberts
Colin Corrigan
Bridget Hoffman
Caitlin McKenna-Wilkinson
David Michie
Michelle Ruff
Matthew Wolf
Lex Lang
Horror & Thriller

Nel trailer di Dead Trigger, Dolph Lundgren affetta un’orda di zombi

di Redazione Il Cineocchio

Il biondo attore se la dovrà vedere con una città infestata da non morti nell'adattamento dell'omonimo videogioco survival horror

Leggi
joe pilato dal tramonto all'alba 1991
Horror & Thriller

Joseph ‘Joe’ Pilato: quando fu Seth Gecko nel concept trailer di Dal Tramonto all’Alba

di Redazione Il Cineocchio

L'attore 'feticcio' di George A. Romero, scomparso ieri a 70 anni, interpretò per primo già nel 1991 il ruolo poi finito a George Clooney, sotto la regia di Robert Kurtzman

Leggi
Lauryn Canny darlin' film
Horror & Thriller

Darlin’ | La recensione dell’horror di Pollyanna McIntosh (SXSW 2019)

di William Maga

La protagonista di Offspring e The Woman esordisce dietro alla mdp per un terzo film molto ambizioso e pregno di contenuti, ma tonalmente altalenante e irrisolto

Leggi
bruce lee e sharon tate set
Horror & Thriller

Dossier | Bruce Lee e il suo coinvolgimento nell’omicidio di Sharon Tate

di Redazione Il Cineocchio

Ripercorriamo l'incredibile vicenda che portò il 'piccolo drago' ad essere sospettato per qualche tempo da Roman Polanski dell'assassinio della moglie e dei suoi amici

Leggi
THREE IDENTICAL STRANGERS documentario
Horror & Thriller

Three Identical Strangers | Recensione del documentario shock di Tim Wardle

di William Maga

Il regista ripercorre uno dei casi di cronaca USA più clamorosi degli anni '80, che dietro alla patina da 'favola Disney' celava inimmaginabili segreti con ripercussioni tragiche per gli interessati

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Cut Off, thriller tedesco tra autopsie, serial killer e messaggi cifrati

di Redazione Il Cineocchio

Il regista tedesco Christian Alvart torna sulle scene con l'adattamento dell'omonimo bestseller di Sebastian Fitzek e Michael Tsokos

Leggi
Slaughterhouse Rulez (2018) - 2
Horror & Thriller

Slaughterhouse Rulez | Recensione della horror comedy con Simon Pegg e Nick Frost

di Sabrina Crivelli

A 6 anni dall'esordio, il londinese Crispian Mills torna dietro alla mdp per un film grottesco e dal cast eccezionale (ci sono anche Margot Robbie e Michael Sheen), che abilmente unisce satira, mostri e gore

Leggi
helen hunt i see you film
Horror & Thriller

I See You | La recensione del thriller con Helen Hunt (SXSW 2019)

di Sabrina Crivelli

Il regista inglese Adam Randall torna sulle scene con un thriller psicologico dai molteplici colpi di scena e dalla sceneggiatura a incastro, che ribalta costantemente le aspettative del pubblico

Leggi
Kyra Sedgwick, Jeffrey Donovan, Bill Skarsgård, e Maika Monroe in Villains (2019)
Horror & Thriller

Villains | La recensione del film con Bill Skarsgård e Maika Monroe (SXSW 2019)

di Sabrina Crivelli

I registi - e sceneggiatori - Dan Berk e Robert Olsen tornano sulle scene con una dark comedy bizzarra dal registro incerto, che diverte ma non spaventa

Leggi
limbo film Soi Cheang
Horror & Thriller

Trailer per Limbo di Soi Cheang: c’è un serial killer a piede libero a Hong Kong

di Redazione Il Cineocchio

A oltre 10 anni da Dog Bite Dog, il regista torna al thriller più cupo affidandosi all'esperienza e al carisma di Gordon Lam

Leggi
pet e antisocial blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Pet + Antisocial 1 e 2

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino le edizioni italiane del thriller con Dominic Monaghan e dei due horror epidemici diretti da Cody Calahan

Leggi
c'era una volta a hollywood tarantino film
Horror & Thriller

Trailer per C’era una volta a Hollywood: interviste, Charles Manson e Bruce Lee!

di Redazione Il Cineocchio

Leonardo DiCaprio, Brad Pitt e Margot Robbie tra i protagonisti del crime thriller di Quentin Tarantino, che ricostruisce gli ultimi momenti dell'età dell'oro della Los Angeles di fine anni '60

Leggi
red 11 film robert rodriguez
Horror & Thriller

Red 11 | La recensione del film horror di Robert Rodriguez (SXSW 2019)

di Alessandro Gamma

Dopo i fasti di Alita, il regista texano torna alle origini con un mini-film costato solo 7.000 dollari e girato in 14 giorni, bigino di cinema indipendente creativo che si rivolge ai giovani filmmaker

Leggi
una preghiera prima dell'alba + red blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Una preghiera prima dell’alba + Red (2008)

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane del biopic drammatico carcerario di Jean-Stéphane Sauvaire e del revenge thriller che adatta l'omonimo romanzo di Jack Ketchum

Leggi
Body At Brighton Rock film
Horror & Thriller

Il trailer di Body at Brighton Rock ci fa perdere nei boschi, tra cadaveri e orsi

di Redazione Il Cineocchio

La regista Roxanne Benjamin torna sulle scene con un survival thriller boschivo che vede protagonista Karina Fontes

Leggi
Likemeback

Likemeback

T. originale: Likemeback

Data di uscita: 28-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Border - Creature di confine

Border - Creature di confine

T. originale: Gräns

Data di uscita: 28-03-2019

Voto medio: 6 su 79 voti
Fratelli nemici

Fratelli nemici

T. originale: Frères Ennemis

Data di uscita: 28-03-2019

Voto medio: 6 su 28 voti
Una Giusta Causa

Una Giusta Causa

T. originale: On the Basis of Sex

Data di uscita: 28-03-2019

Voto medio: 7 su 82 voti
Dumbo

Dumbo

T. originale: Dumbo

Data di uscita: 28-03-2019

Voto medio: 4 su 10 voti
My Hero Academia the Movie: The Two Heroes

My Hero Academia the Movie: The Two Heroes

T. originale: 僕のヒーローアカデミア THE MOVIE ~2人の英雄

Data di uscita: 23-03-2019

Voto medio: 8 su 89 voti
Captive State

Captive State

T. originale: Captive State

Data di uscita: 23-03-2019

Voto medio: 4 su 31 voti

RECENSIONE

La notte è piccola per noi

La notte è piccola per noi

T. originale: La notte è piccola per noi

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Ed è subito sera

Ed è subito sera

T. originale: Ed è subito sera

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Scappo a casa

Scappo a casa

T. originale: Scappo a casa

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 4 su 10 voti
L'Eroe

L'Eroe

T. originale: L'eroe

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 8 su 1 voti
Dafne

Dafne

T. originale: Dafne

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 1 voti
Ricordi?

Ricordi?

T. originale: Ricordi?

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 9 su 7 voti
The Prodigy - Il figlio del male

The Prodigy - Il figlio del male

T. originale: The Prodigy

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 6 su 42 voti
A un metro da te

A un metro da te

T. originale: Five Feet Apart

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 8 su 78 voti
Instant Family

Instant Family

T. originale: Instant Family

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 474 voti
Peppermint - L'angelo della vendetta

Peppermint - L'angelo della vendetta

T. originale: Peppermint

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 6 su 567 voti

RECENSIONE

Il venerabile W.

Il venerabile W.

T. originale: Le vénérable W.

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 5 su 15 voti
Un viaggio indimenticabile

Un viaggio indimenticabile

T. originale: Head Full of Honey

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 6 su 6 voti
La conseguenza

La conseguenza

T. originale: The Aftermath

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 5 su 10 voti
Il professore e il pazzo

Il professore e il pazzo

T. originale: The Professor and the Madman

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 24 voti
Peterloo

Peterloo

T. originale: Peterloo

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 10 voti