Home » Cinema » Horror & Thriller » Slaughterhouse Rulez | Recensione della horror comedy con Simon Pegg e Nick Frost

5/10 su 96 voti. Titolo originale: Slaughterhouse Rulez, uscita: 31-10-2018. Regista: Crispian Mills.

Slaughterhouse Rulez | Recensione della horror comedy con Simon Pegg e Nick Frost

22/03/2019 recensione di Sabrina Crivelli

A 6 anni dall'esordio, il londinese Crispian Mills torna dietro alla mdp per un film grottesco e dal cast eccezionale (ci sono anche Margot Robbie e Michael Sheen), che abilmente unisce satira, mostri e gore

Slaughterhouse Rulez (2018) - 2

Molto british e piuttosto low-budget (5 milioni di sterline di budget), Slaughterhouse Rulez del cantante londinese – ora regista – Crispian Mills, unisce una comicità satirica a tratti irriverente a un una buona dose di horror verace, realizzato con non troppi mezzi, ma molta fantasia.

Slaughterhouse Rulez posterIl film prende il nome da un collegio assai blasonato e dalla lunga tradizione, lo Slaughterhouse per l’appunto. Tra le sue mure vige una gerarchia sociale ferrea e un’educazione di tipo ‘militare’, con tanto di esercitazioni armate con fucile e un’élite dominante, appellata con magniloquenti epiteti ispirati all’antica Grecia, che vigila col pugno di ferro sugli altri studenti. Willoughby Blake (Asa Butterfield) è un novellino dalle origini palesemente non aristocratiche, ma dal cipiglio volitivo, appena trasferitosi nella struttura e ovviamente – secondo convenzione – viene preso di mira da un gruppo di nobilastri bulli che amano misurarsi in scontri armati e corpo a corpo.

Come intuibile, le premesse di Slaughterhouse Rulez sono già di per sé paradossali, lo stile con cui il tutto è descritto grottesco, intriso di quel succoso e cinico black humor inglese. Eppure, il meglio non è ancora arrivato: il preside (Michael Sheen), per arrotondare e sistemare il bilancio disastrato della scuola, decide di dare in concessione un lotto del grande parco circostante a una losca società di trivellazione e nell’operazione vengono risvegliate antiche e pericolose creature imprigionate da secoli.

Slaughterhouse Rulez è un mix esplosivo di comicità e gore. Prendete un’ambientazione alla Se… (If…) di Lindsay Anderson, con tanto di confraternite, riti d’iniziazione e vessazioni varie dei più sventurati e viratela al farsesco. Aggiungete alla ricetta l’eccellente epicentro comico costituito da un insegnante frustrato (Simon Pegg), la cui avvenente fidanzata è un medico sul campo (Margot Robbie) che cura i bambini nei territori di guerra e amoreggia senza nasconderlo troppo con un avvenente collega.

Slaughterhouse Rulez (2018) simon peggPoi addizionate l’incarnazione del capitalismo mefistofelico: un’inquietante e gigantesca trivella che emette inquietanti fumi verdastri (realizzati con effetti visivi decisamente posticci ma spassosi), chiaramente tossici e nocivi. Dopodiché, c’è l’assurda comune ambientalista guidata da Woody, un uomo di mezza età e naif (Nick Frost), che manifesta nell’istituto davanti a un gruppo di studenti perplessi e che campeggia a pochi passi dal grosso buco artificiale fumando tranquillamente marijuana e vendendo droghe. Infine, sigillate il tutto con l’assalto imprevisto – anche se un po’ in là nella visione – di enormi creature draghiformi affamate, che fanno a brandelli chiunque incontrino sulla loro strada senza troppi complimenti (e non sono risparmiati profusione di sangue e interiora nel mentre).

Ovvio, Slaughterhouse Rulez non è di uno di quegli horror patinati, dagli effetti speciali studiatissimi e dal budget ‘importante’, alla The Conjuring per intendersi. Siamo più davanti a un prodotto indipendente e para-artigianale, dal cast superbo va detto, in cui gli effetti speciali per le esplosioni o la nebbiolina verdastra risultano all’occhio piuttosto posticci e i mostri dei ‘semplici’ grossi vermoni / talponi striscianti e voraci, anche se piuttosto concreti. Non aspettatevi quindi l’estetica raffinata e rifinita di un blockbuster medio americano, ma certo questa possibile ‘mancanza’ (vagamente riecheggiante lo stile di Ash vs. Evil Dead) viene compensata da battute argute e dissacranti su tutto e tutti, da personaggi pittoreschi e non banali e da un senso dell’umorismo spinto e volgare che non soccombe alla censura vigente (difatti gli è stato affibbiato l’R-Rating). E, di sicuro, in pochi altri film assisterete a un baccanale coi tipici studenti vestiti da antichi greci che amoreggiano nottetempo in un campo, che si conclude letteralmente in un fiume di sangue.

SLAUGHTERHOUSE RULEZ filmIn definitiva, Crispian Mills – autore anche della sceneggiatura con Henry Fitzherbert – torna, probabilmente memore della seminale ‘trilogia del Cornetto‘ di Edgar Wright, a fondere con una certa abilità terrore e ridicolo, riconfermando di avere una verve non indifferente dopo il debutto dietro alla macchina da presa nel 2012 con A Fantastic Fear of Everything (co-diretto con Chris Hopewell) e tornando a lavorare in maniera più che fruttuosa con Simon Pegg.

Con Slaughterhouse Rulez, il regista britannico ci dimostra inoltre – aiutato evidentemente dai nomi messi sul piatto, ottimo traino pubblicitario senza dubbio – che non servono infinite risorse per ottenere ottimi risultati artistici e commerciali, come hanno dimostrato gli incassi (ben 51 milioni di dollari nel mondo). Originalità, estro creativo e un copione promettente sono dunque sufficienti a fare un buon film dell’orrore? Noi crediamo di sì, ma è comunque sempre una questione di gusti (e di aspettative).

In attesa di capire se un giorno o l’altro arriverà anche in Italia, di seguito trovate il trailer ufficiale di Slaughterhouse Rulez, da gustare assolutamente in lingua originale per poterne apprezzare appieno il potenziale comico:

Horror & Thriller

Trailer per Three Mirrors Creature’s Flashes of Flesh, sperimentale horror in Split-Vision

di Redazione Il Cineocchio

Giuliano Tomassacci esordisce al lungometraggio con un film arthouse in bianco e nero e senza dialoghi

Leggi
Blu-ray The Prodigy - Il Figlio Del Male di Nicholas McCarthy
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | The Prodigy – Il Figlio Del Male di Nicholas McCarthy

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino l'edizioni italiana dell'horror con Taylor Schilling e Jackson Robert Scott

Leggi
Blu-ray Escape Room di Adam Robitel
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Escape Room di Adam Robitel

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino l'edizioni italiana dell'horror con Deborah Ann Woll e Logan Miller

Leggi
her & him bella thorne film
Horror & Thriller

Trailer per Her & Him, thriller hard diretto da Bella Thorne per Pornhub

di Redazione Il Cineocchio

L'attrice 21enne ha lavorato con le star di film V.M. 18 Abella Danger e Small Hands

Leggi
The Hunt film 2019
Horror & Thriller

Universal: “Cancelliamo l’uscita di The Hunt a causa delle recenti stragi suprematiste in USA’

di Redazione Il Cineocchio

Dopo aver messo in pausa la campagna di marketing, l'arrivo nelle sale americane del survival diretto da Craig Zobel e prodotto dalla Blumhouse è stato posticipato a data da definire

Leggi
Quentin Tarantino in Django Unchained (2012) set
Horror & Thriller

Quentin Tarantino: “Il mio decimo film potrebbe essere un horror”

di Redazione Il Cineocchio

Dopo C'era una volta... a Hollywood, il regista rivela a quale genere potrebbe appartenere quello che dovrebbe essere il suo ultimo progetto dietro alla mdp

Leggi
Extra Ordinary film 2019
Horror & Thriller

Trailer per Extra Ordinary: Will Forte evoca il demonio per il successo nella grottesca horror comedy

di Redazione Il Cineocchio

L'attore è protagonista del debutto alla regia di Mike Ahern ed Enda Loughman all'insegna di black humor e spiritismo

Leggi
Nicolas Cage Wicker Man Orso
Horror & Thriller

Nicolas Cage: “Per Il Prescelto pensai a un finale simile a quello di Midsommar”

di Redazione Il Cineocchio

Il protagonista del remake del 2006 diretto da Neil LaBute rimpiange che la conclusione scelta non sia stata molto più 'infuocata' di quanto da lui auspicato

Leggi
STUMPTOWN - Cobie Smulders- 2
Horror & Thriller

Trailer per Stumptown: Cobie Smulders è un’investigatrice privata problematica nella serie ABC

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Jake Johnson e Michael Ealy nello show che porta sul piccolo schermo l'omonimo fumetto di Greg Rucka

Leggi
Haunt film 2019 - 2
Horror & Thriller

Trailer per Haunt: Halloween si popola di incubi nell’horror prodotto da Eli Roth

di Redazione Il Cineocchio

Il film è stato scritto e diretto da Scott Beck e Bryan Woods, il duo di sceneggiatori già dietro ad A Quiet Place – Un Posto Tranquillo 

Leggi
Ghoulies (1984) film water
Horror & Thriller

Dossier | La saga dei Ghoulies: quando di 4 film se ne salva mezzo

di Francesco Chello

Riscopriamo gli strampalati capitoli dell'improbabile franchise horror nato nel 1984 incentrato sulle pestifere creaturine, adorabili e memorabili nonostante la pochezza dei titoli che le han viste protagoniste

Leggi
Mary film 2019
Horror & Thriller

Trailer per Mary: Gary Oldman ci porta a bordo di una nave infestata

di Redazione Il Cineocchio

C'è anche Emily Mortimer tra i protagonisti dell'horror diretto da Michael Goi e sceneggiato da Anthony Jaswinski

Leggi
la famiglia addams film 2019
Horror & Thriller

Trailer per La Famiglia Addams: un trasloco in New Jersey all’insegna del dark humor

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono Conrad Vernon e Greg Tiernan alla regia dell'adattamento animato che ritorna allo stile grafico delle vignette del New Yorker disegnate da Charles Addams

Leggi
SCARY STORIES TO TELL IN THE DARK film 2019
Horror & Thriller

Trailer per Scary Stories to Tell in the Dark: una pletora di mostri sulle note di Season of the Witch intonata da Lana Del Rey

di Redazione Il Cineocchio

Il norvegese André Øvredal gira la trasposizione dell'omonima serie di libri scritti da Alvin Schwartz. Produce - e scrive - Guillermo del Toro.

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Holiday Hell: Jeffrey Combs negoziante demoniaco nelell’antologia horror

di Redazione Il Cineocchio

Nei 4 segmenti, al fianco dell'attore protagonista di Re-Animator troveremo anche Joel Murray e Lisa Coronado

Leggi
Il signor Diavolo

Il signor Diavolo

22-08-2019

RECENSIONE

La rivincita delle sfigate

La rivincita delle sfigate

22-08-2019

Charlie Says

Charlie Says

22-08-2019

RECENSIONE

Il re leone

Il re leone

21-08-2019

The Nest (Il nido)

The Nest (Il nido)

15-08-2019

RECENSIONE

Diamantino - Il calciatore più forte del mondo

Diamantino - Il calciatore più forte del mondo

15-08-2019

Crawl - Intrappolati

Crawl - Intrappolati

15-08-2019

RECENSIONE

Kin

Kin

15-08-2019

RECENSIONE