Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Teaser per The Wanting Mare, fantasy girato in un magazzino (produce Shane Carruth)

Titolo originale: The Wanting Mare , uscita: 22-05-2020. Regista: Nicholas Ashe Bateman.

Teaser per The Wanting Mare, fantasy girato in un magazzino (produce Shane Carruth)

26/05/2020 trailer news di Redazione Il Cineocchio

L'esperto di effetti speciali Nicholas Ashe Bateman esordisce alla regia con un film che ha richiesto 5 anni di post-produzione per essere ultimato

the wanting mare film 2020

Sono da poco arrivati online il poster e il teaser trailer di The Wanting Mare, fantasy indipendente prodotto da Shane Carruth, noto nel sottobosco sci-fi per gli acclamati Primer (la recensione) e Upstream Color.

Il film è stato scritto e diretto dall’esordiente Nicholas Ashe Bateman, che lo ha girato quasi interamente all’interno di un magazzino situato nel New Jersey (qualche esterno in Nuova Scozia). Tutto quello che vediamo, a parte gli attori, è stato creato digitalmente (il regista è un esperto di effetti speciali). A quanto pare, ci sono voluti ben cinque anni per portare a compimento il progetto, che include “centinaia di effetti visivi che fondono perfettamente ambienti digitali e realtà tangibile“.

The Wanting Mare film posterQuesta la lunga trama ufficiale:

Nel mondo di Anmaere, a nord della città di Whithren, cavalli selvaggi corrono attraverso le brughiere, fino alla costa. Questi cavalli sono il bene più prezioso della città e, di conseguenza, vengono cacciati, intrappolati, venduti e spediti oltre il mare una volta all’anno. Per quelli di Whithren, questo commercio crea possibilità redditizie ed eccitanti: la possibilità di fuggire dalla loro città in costante espansione per dirigersi verso il continente occidentale di Levithen, o semplicemente per ricominciare.

Nel frattempo, in una piccola casa a nord della città, una giovane donna muore di parto. Le sue ultime parole sono un tentativo di raccontare a sua figlia la vita che avrà e la sua eredità di un sogno ricorrente che deve essere tenuto segreto, perché contiene i ricordi di un’altra epoca molto precedente alla nostra, quella in cui magia e mito erano vividi nel mondo.

Quella figlia è Moira. Cresce sola a Whithren, senza che nessuno possa spiegarle il suo sogno, la sua peculiarità o quale sia il suo posto nel mondo. Di conseguenza, decide di lasciare Whithren a tutti i costi e si avvale per questo dell’aiuto di Lawrence, un giovane ferito impegnato nella rischiosa impresa criminale di rubare i biglietti per salpare.

Si innesca allora una serie di eventi che riecheggiano sugli ultimi trentacinque anni della loro vita, la vita di una bambina trovata urlante tra le rocce e attraverso i vicoli e le coste di Whithren; una città nascosta nella nebbia, che vuole sentire, e ricominciare.

Tra i protagonisti di The Wa nting Mare ci sono Jordan Monaghan, Yasmin Keshtkar, Edmond Cofie, lo stesso Nicholas Ashe Bateman, Josh Clark e Christine Kellogg-Darrin.

Di seguito il teaser trailer internazionale di The Wanting Mare, al momento senza una data di uscita:

Fonte: YouTube

eva green 300 - L'alba di un impero (2014)
Sci-Fi & Fantasy

30 cose da sapere sull’attrice Eva Green

di Redazione Il Cineocchio

Tutto ciò che dovete conoscere sull'interprete di origini francesi

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Damon Lindelof su Lost: “Previste 3 stagioni; le ABC fece di testa sua. Vi racconto come andarono le cose”

di Redazione Il Cineocchio

Lo sceneggiatore racconta i contrasti coi vertici della rete e i motivi per i quali la popolare serie peggiorò a vista d'occhio dopo il terzo ciclo di episodi

Leggi
navigator film 1986 disney
Sci-Fi & Fantasy

Riflessione | Navigator di Randal Kleiser: viaggiando nello spaziotempo dei sentimenti

di William Maga

Nel 1986 il giovane Joey Cramer era il protagonista di un'avventura sci-fi poco apprezzata al tempo, ma capace di diventare un classico

Leggi
cursed serie netflix 2020
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer per Cursed (serie Netflix): Nimue sovverte i ruoli del ciclo arturiano

di Redazione Il Cineocchio

Katherine Langford è la futura Dama del Lago nella trasposizione del romanzo fantasy di Tom Wheeler e Frank Miller

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Dossier | Metropolis (2001): la città retrofuturista e la I.A. secondo Tezuka e Ōtomo

di Sabrina Crivelli

I creatori di Akira e di Astro Boy riscrivevano il capolavoro espressionista di Fritz Lang del 1927 rendendone alla perfezione la visionaria configurazione urbana e trasformandola in una distonia robotica per la regia di Rintaro

Leggi