Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Trailer italiano, poster e data di uscita per Mirai, nuovo film animato di Mamoru Hosoda

Titolo originale: 未来のミライ , uscita: 16-06-2018. Regista: Mamoru Hosoda.

Trailer italiano, poster e data di uscita per Mirai, nuovo film animato di Mamoru Hosoda

01/08/2018 news di Redazione Il Cineocchio

A tre anni da The Boy and the Beast, il regista giapponese è tornato sulle scene con una nuova avventura animata dal tocco sci-fi

Dopo la presentazione in anteprima mondiale nell’ambito della Quinzaine de Réalizateurs, la prestigiosa sezione parallela del Festival di Cannes diretta da Édouard Waintrop giunta quest’anno alla sua 50° edizione, lo scorso maggio, Dynit ha diffuso finalmente il nuovo poster e trailer italiano di Mirai (未来のミライ Mirai no Mirai), il nuovo atteso film d’animazione scritto e diretto dal regista giapponese Mamoru Hosoda (La ragazza che saltava nel tempo, Wolf Children e The boy and the beast).

Questa la sinossi ufficiale:

Protagonista è Kun-chan, un bimbo viziato che sente che la sua nuova sorellina, Mirai, gli ha rubato l’amore dei suoi genitori. Sopraffatto dalle tante esperienze che affronta per la prima volta nella sua vita e dall’invidia che si scatena in lui verso la sorellina, Kun-chan incontrerà una versione più anziana di Mirai proveniente dal … futuro! Imparerà così cosa voglia dire essere un fratello maggiore in un un’avventura intrisa di amore e fantasia.

Delle musiche si è occupato ancora una volta Masakatsu Takagi, già collaboratore di Mamoru Hosoda per i precedenti Wolf Children – Ame e Yuki i bambini lupo (2012) e The Boy and the Beast (2015).

Le voci originali sono di Moka Kamishiraishi, Haru Kuroki, Gen Hoshino, Kumiko Aso, Mitsuo Yoshihara, Yoshiko Miyazaki, Kōji Yakusho e Masaharu Fukuyama.

In attesa di vederlo nei nostri cinema il 15, 16 e 17 ottobre prossimi (segnatevi queste date perchè non avrete altre occasioni prima dell’uscita di DVD e blu-ray), di seguito trovate il trailer italiano di Mirai, che ci dà un’idea del doppiaggio e delle animazioni del film:

Fonte: Dynit