Home » Cinema » Horror & Thriller » Trailer per Bastardi a Mano Armata: Marco Bocci feroce criminale in memoria di Fernando Di Leo

Titolo originale: Bastardi a mano armata , uscita: 11-02-2021. Regista: Gabriele Albanesi.

Trailer per Bastardi a Mano Armata: Marco Bocci feroce criminale in memoria di Fernando Di Leo

15/01/2021 trailer news di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Fortunato Cerlino e Peppino Mazzotta nel film di Gabriele Albanesi che aggiorna Vacanze per una massacro del 1980

Bastardi a Mano Armata film bocci film 2021

A ben tre anni dalla nostra intervista esclusiva in cui facevamo il punto della lavorazione, Minerva Pictures e Rai Cinema hanno diffuso il poster e il trailer  di Bastardi a Mano Armata, thriller diretto da Gabriele Albanesi (Il Bosco Fuori) che lo ha anche scritto insieme a Luca Poldelmengo (Cemento armatoCalibro 9) e Gianluca Curti (Calibro 9).

Bastardi a Mano Armata film albanesi 2021 posterLa particolarità del film, che aveva suscitato vasta curiosità al momento dell’annuncio, è che in qualche modo si tratta di un remake / aggiornamento di Vacanze per un massacro di Fernando Di Leo del 1980.

Questa la trama ufficiale:

Michele vive in uno chalet tra le montagne con la moglie Damiana e la figliastra Fiore, un’adolescente con cui ha una relazione piuttosto complicata. Una notte, Sergio irrompe nella loro abitazione prendendoli in ostaggio. Si trova lì per una missione particolare: deve recuperare per conto di Caligola il prezioso bottino di un furto di tempo prima.

Tra i protagonisti del film – cui hanno partecipato anche gli Amazon Studios – ci sono Marco Bocci (Romanzo Criminale – La serie), Fortunato Cerlino (Gomorra – La serie), Peppino Mazzotta, Maria Fernanda Cândido (Il traditore) e la giovane Amanda Campana (Summertime di Netflix).

Di seguito il trailer di Bastardi a Mano Armata, che sarà disponibile a partire dall’11 febbraio sulle piattaforme di TVOD Sky Primafila Premiere, Apple TV, The Film Club, Rakuten TV, Chili, IoRestoInSala e Google Play, che ci dà un assaggio delle atmosfere:

Fonte: YouTube