Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Trailer per Infinite: Mark Wahlberg scopre di aver vissuto innumerevoli vite passate

Titolo originale: Infinite , uscita: 08-09-2021. Regista: Antoine Fuqua.

Trailer per Infinite: Mark Wahlberg scopre di aver vissuto innumerevoli vite passate

28/05/2021 trailer news di Redazione Il Cineocchio

C'è anche Chiwetel Ejiofor nel fanta-action diretto da Antoine Fuqua che adatta il romanzo sci-fi The Reincarnationist Papers

Paramount+ ha diffuso oggi il poster e il trailer di Infinite, fanta-action con Mark Wahlberg (Ted) liberamente ispirato al romanzo di D. Eric Maikranz del 2009 intitolato The Reincarnationist Papers (inedito in Italia) che è stato diretto da Antoine Fuqua (Training Day).

infinite film poster 2021Questa la trama ufficiale:

Evan McCauley (Wahlberg) è un uomo diagnosticato schizofrenico perché tormentato dai ricordi di luoghi che non ha mai visitato. Ma proprio mentre si trova sull’orlo di un tracollo mentale, Evan riceve la visita degli ‘Infiniti’, una società segreta che lo informa che non solo i suoi ricordi sono reali, ma provengono da tutte le sue vite passate.

Gli Infiniti accolgono così Evan nel loro gregge e lo aiutano a sbloccare le risposte ai suoi ricordi. Insieme, dovranno fermare uno di loro, Bathurst (Chiwetel Ejiofor), dal suo piano di distruggere l’umanità.

Tra i protagonisti del film – che è stato classificato PG-13 per ‘sequences of strong violence, some bloody images, strong language and brief drug use’ – ci sono anche Sophie Cookson, Dylan O’Brien, Rupert Friend, Jóhannes Haukur Jóhannesson, Jason Mantzoukas, Tom Hughes, Wallis Day, Toby Jones, Liz Carr e Kae Alexander.

In attesa di capire quando potremp vederlo dalle nostre parti, di seguito trovate il trailer internazionale di Infinite, che verrà distribuito in esclusiva su Paramount+ il 10 giugno (era prevista un’uscita nei cinema, ma i piani, anche in questo caso, sono cambiati negli ultimi mesi, che ci dà un assaggio di quello che vedremo, a cominciare da una prova in stile Dalai Lama:

Fonte: YouTube