Home » Cinema » Horror & Thriller » Trailer per Le Streghe: Zemeckis trasforma Anne Hathaway nella spietata megera di Roald Dahl

Titolo originale: The Witches , uscita: 29-10-2020. Regista: Robert Zemeckis.

Trailer per Le Streghe: Zemeckis trasforma Anne Hathaway nella spietata megera di Roald Dahl

02/10/2020 news di Redazione Il Cineocchio

A 30 anni esatti dalla prima trasposizione, il classico della letteratura fanta-dark per ragazzi torna sul grande schermo in una nuova veste aggiornata

Anne Hathaway film le streghe 2020

A oltre un anno e mezzo dalle prime notizie in merito, Warner Bros. ha diffuso oggi a sorpresa il poster e il trailer di Le Streghe (The Witches), nuovo adattamento ad opera del regista Robert Zemeckis (Ritorno al futuro) del romanzo di Roald Dahl Chi ha paura delle streghe?, precedentemente già portato al cinema da Nicolas Roeg nel 1990.

the witches film poster 2020Nel ricchissimo cast del film – che è stato classificato PG dalla MPAA per “scary images/moments, language and thematic elements” – troviamo i premi Oscar Anne Hathaway (“Les Misérables”, “Ocean’s 8”) e Octavia Spencer (“The Help”, “La forma dell’acqua – The Shape of Water”), Stanley Tucci (i film di “Hunger Games”, “Amabili resti”), Kristin Chenoweth (le serie TV “Glee” e “BoJack Horseman”), Chris Rock, oltre all’esordiente Jahzir Kadeem Bruno (“Atlanta” in TV) e Codie-Lei Eastick (“Holmes & Watson – 2 de menti al servizio della regina”).

Questa è la trama ufficiale:

Rivisitando l’amato racconto di Dahl per un pubblico moderno, la visione innovativa de “Le streghe di Roald Dahl” di Robert Zemeckis, narra la storia commovente e ricca di humor nero di un giovane orfano (Bruno) che, alla fine del 1967, va a vivere con la sua adorata nonna (Spencer) a Demopolis, una cittadina rurale dell’Alabama. Il ragazzo e sua nonna si imbattono in alcune streghe apparentemente glamour ma completamente diaboliche, così la nonna saggiamente decide di portare il nostro giovane eroe in una sfarzosa località balneare. Purtroppo arrivano esattamente nello stesso momento in cui la Strega Suprema (Hathaway) ha riunito la sua congrega di fattucchiere di tutto il mondo -sotto copertura- per portare a termine i suoi piani malefici.

Prodotto e scritto da Guillermo del Toro, Le Streghe arriverà direttamente su HBO Max il 22 ottobre senza passare dai cinema americani (come annunciato dal poster), ma in Italia pare che la Warner Bros. sia intenzionata a portarlo nelle sale.

In attesa di capire quando potremo vederlo dalle nostre parti, di seguito trovate il trailer in versione italiana e internazionale (per meglio apprezzare le voci originali) di Le Streghe, che ci dà un assaggio delle atmosfere, dei costumi e della CGI:

Fonte: MPAA

The toll main
Horror & Thriller

The Toll | La recensione del film horror di Michael Nader (Sitges 53)

di Sabrina Crivelli

Jordan Hayes e Max Topplin sono i protagonisti di un'opera che gioca con gli stereotipi del genere, divertendosi a spiazzare con le aspettative del pubblico

Leggi
Post Mortem-3
Horror & Thriller

Post Mortem | La recensione del film horror di Péter Bergendy (Sitges 53)

di Sabrina Crivelli

Un'ambientazione ungherese primo novecentesca molto suggestiva viene sprecata da una regia che opta per effetti speciali bizzarri e da una sceneggiatura troppo vaga

Leggi
lockdown all'italiana film ezio greggio 2020
Azione & Avventura

Lockdown all’italiana | La recensione del film (poco comico) di Enrico Vanzina

di Giovanni Mottola

Il regista, qui all'esordio dietro alla mdp, rivendica giustamente il diritto alla commedia, ma non ne assolve al dovere, realizzando un'opera che non fa ridere mai

Leggi
the haunting of bly manor serie 2020 fantasma
Horror & Thriller

The Haunting of Bly Manor: un video svela tutti i fantasmi nascosti negli episodi

di Redazione Il Cineocchio

Anche per la seconda stagione dello show di Netflix, Mike Flanagan ha celato in bella vista molti spettri

Leggi
the banishing film 2020 horror
Horror & Thriller

The Banishing | La recensione del film horror di Christopher Smith (Sitges 53)

di Sabrina Crivelli

Il regista inglese si cimenta con la ghost story con diligenza, ma seguendo un po' troppo strade già battute

Leggi