Home » TV » Sci-Fi & Fantasy » Dark Crystal: la Resistenza | La recensione della serie prequel che ci riporta a Thra

7/10 su 30 voti. Titolo originale: The Dark Crystal: Age of Resistance, uscita: 30-08-2019. Stagioni: 1.

Dark Crystal: la Resistenza | La recensione della serie prequel che ci riporta a Thra

11/09/2019 recensione di William Maga

Dopo quasi 40 anni, il regista Louis Leterrier e Netflix realizzano un prequel al classico del cinema fantasy di Frank Oz e Jim Henson, un rispettoso tributo che è una festa per gli occhi e per lo spirito

dark crystal la resistenza serie 2019 netflix

La premessa. Per secoli gli Skeksis hanno governato il pianeta Thra. Una volta incaricati da Madre Aughra di vegliare sul ‘Cristallo Oscuro’ (o della Verità), si sono però evoluti in terribili e infidi despoti, che banchettano su quel mondo a spese degli altri esseri viventi – soprattutto dei Gelfling. Ma anche esseri potenti come loro stanno invecchiando, e l’energia del Cristallo, che li aveva resi praticamente immortali, sembra ora diminuire. Hanno quindi bisogno di una nuova fonte di energia, e in fretta. Scoprono di avere la possibilità di utilizzare direttamente l’essenza stessa dei Gelfling per i loro scopi, ma non si accorgono di essere stati spiati da Rian, un Gelfling del clan Steinwald. Mentre gli Skeksis sguinzagliano i loro scagnozzi affinché eliminino lo sgradevole testimone, il giovane prova a istigare una ribellione nella popolazione, ma il suo obiettivo è tutt’altro che facile. Non solo i Gelfling sono infatti fedelissimi ai loro governanti, ma soprattutto non vogliono proprio credere alla storia che lui racconta. Senza contare che i singoli clan sono nemici tra loro da tempo immemore …

The Dark Crystal: Age Of Resistance posterNetflix torna a solleticare la nostalgia dei suoi abbonati con la serie Dark Crystal: la Resistenza (The Dark Crystal: Age of Resistance), un sequel che pochi probabilmente avrebbero potuto immaginare. Assomiglia alla reliquia di un’era passata, anche – e soprattutto – grazie alla sua tecnica di animazione, oggi praticamente abbandonata a Hollywood in favore della CGI, ovvero la gloriosa e affascinante animatronica (che comunque sopravvive in qualche misura nei parchi di divertimento ad esempio).

Tale scelta risiede fondamentalmente nella volontà di onorare a dovere – e di dare perfetta continuità – a Dark Crystal, uno dei grandi classici della storia del cinema con pupazzi e burattini animati manualmente (la nostra recensione) che, pur non avendo grande fortuna al botteghino, è divenuto in seguito un cult assoluto. Questo anche per merito del suo aspetto visivo, dei suoi protagonisti strani e bizzarri che vivevano sul grande schermo una grandiosa avventura ‘a fili’ che non aveva niente da invidiare a quelle dei titoli fantasy con attori in carne e ossa. Pur coi suoi 37 anni sulle spalle, è ancora oggi un esempio impressionante di questa particolare forma d’arte ed espressione della immensa creatività di Jim Henson, che l’aveva ideato e diretto all’epoca assieme al fido Frank Oz.

Jim Henson, ricordato per essere il ‘papà’ dei Muppets e del programma televisivo Sesamo Apriti, è scomparso da quasi 30 anni, ma, a differenza di vari altri tentativi di dare un seguito alla sua preziosa eredità, questo prequel ne è una degna continuazione e omaggio. Anzi, per alcuni aspetti, Dark Crystal: la Resistenza è addirittura superiore al film originale del 1982. Il regista Louis Leterrier (Now You See Me – I Maghi del Crimine) e gli autori Jeffrey Addiss e Will Matthews, che sono stati la vera forza trainante del progetto, seguono senza soluzione di continuità le orme del classico, adottandone i punti di forza, ma anche eliminandone varie debolezze. Una di queste è legata al tempo della narrazione: in 10 episodi (della durata di circa 50 minuti ciascuno), si può inevitabilmente raccontare molto di più che in un solo film di un’ora e mezza. Tutto ciò che poteva essere solo accennato in Dark Crystal è mostrato in modo molto più dettagliato qui.

The Dark Crystal Age of Resistance (2)Il minutaggio dilatato va quindi immediatamente a beneficio della costruzione di un immaginifico, variopinto e brulicante di vita mondo intero. Vediamo più luoghi, più creature, più fondali. Ad esempio, i diversi popoli dei Gelfling vengono meglio chiaramente definiti e approfonditi, quando nel lungometraggio erano solo vagamente accennati. Ma anche più immediatamente, il formato seriale di Dark Crystal: la Resistenza garantisce uno sviluppo superiore dei singoli personaggi e delle relazioni che intercorrono tra essi. Così, l’emancipata e ribelle principessa Brea comincia a mettere in discussione vecchie tradizioni e credenze radicate, mentre sua sorella maggiore è al contrario molto più conservatrice e quasi bigotta. Inoltre, l’avventura del giovane Rian inizia perché vuole dimostrare il suo valore al suo insigne e valoroso padre, cavaliere sterminatore di mostri. Non mancano comunque nella serie altri personaggi interessanti: i repulsivi e subdoli Skeksis, i curiosi Aughra, i pacifici uRus, tutti peraltro già noti a chi ha visto almeno una volta il film. Vengono comunque aggiunte al mazzo in misura maggiore o minore nuove razze e creature (realizzate dagli esperti del Jim Henson Creature Shop), che concorrono a rendere il viaggio un vero e proprio avventuroso coming-of-age di scoperta.

Inscindibilmente legato a ciò è il nuovo, stupefacente, look. Naturalmente, le possibilità di oggi sono molto diverse da quelle dei primi anni ’80, motivo per cui un confronto tra le due visioni è inevitabilmente indelicato. Louis Leterrier e il suo team, tuttavia, riescono ad utilizzare la tecnologia odierna in modo tale da rafforzare la magia classica dei burattini invece di rimpiazzarla. In questo modo, i pupazzi guadagnano una maggiore libertà di movimento, sia grazie all’elettronica avanzata che all’uso dei green screen. Questi ultimi e gli effetti al computer sono un po’ evidenti, ma raramente diventano un ‘problema’, dato che gli elementi realizzati a mano sono predominanti e regalano un’espressività spesso sorprendente a quei volti sintetici. Per coloro il cui cuore, alla visione di un fantasy girato nel 2019, batte ancora alla vista di un abito materico, per oggetti concreti e non disegnati in Computer Graphic, Dark Crystal: la Resistenza è una festa assoluta per gli occhi e lo spirito, al pari di un lungometraggio della LAIKA o della Aardman. La quantità di dettagli combinata con il senso del fantastico è mozzafiato, e a differenza di molte altre produzioni ‘made in Netflix’ si può chiaramente vedere che questo progetto è nato davvero da una grande passione personale.

The Dark Crystal Age of Resistance (6)Detto questo, la storia in sé non è così originale o idiosincratica, e non è aiutata da un doppiaggio italiano modestissimo che forza troppo l’idea che i fruitori principali siano necessariamente i bambini (tra i doppiatori americani troviamo invece nomi del calibro di Helena Bonham-CarterNatalie DormerAlicia VikanderMark Hamill e Simon Pegg, per dirne alcuni …).

Dark Crystal: la Resistenza fa leva piuttosto sul mondo in cui ci (ri)porta, sui suoi curiosi abitanti e sull’incantevole tecnica di animazione impiegata, molto meno sugli aspetti comici. L’avventura vera e propria a volte degenera in una questione minore. Ciò che all’epoca era stato un grande colpo di scena, viene rivelato qui proprio all’inizio, il che ne diminuisce significativamente l’impatto. In ogni caso, la serie è ugualmente in sintonia con l’importanza del senso di comunità, e soprattutto col rispetto per l’ambiente, veicolando alcuni inconfondibili messaggi ecologisti quando si parla dello sfruttamento eccessivo, cieco ed egoista.

In definitiva, gli appassionati del film, sebbene la conclusione sia loro ovviamente stata ‘anticipata’ da Dark Crystal, troveranno pane per le loro menti nostalgiche, mentre i neofiti (magari non proprio giovanissimi, visto che i grotteschi Skeksis potrebbero risultare eccessivamente cupi e spaventosi), potranno comunque accostarsi allo show senza indugi e con spirito curioso, specie perché non è necessaria alcuna conoscenza precedente, scoprendo che un’alternativa all’abuso di CGI – spesso a basso costo – (r)esiste, e va supportata.

Di seguito trovate due video dal dietro le quinte della prima stagione di Dark Crystal: la Resistenza, nel catalogo Netflix dal 30 agosto:

Anya Taylor-Joy
Nathalie Emmanuel
Taron Egerton
Mark Hamill
Natalie Dormer
Caitriona Balfe
Helena Bonham Carter
Harris Dickinson
Eddie Izzard
Theo James
Toby Jones
Shazad Latif
Gugu Mbatha-Raw
Mark Strong
Alicia Vikander
Andy Samberg
Harvey Fierstein
Ralph Ineson
Jason Isaacs
Keegan-Michael Key
Ólafur Darri Ólafsson
Simon Pegg
Donna Kimball
Mark Strong
Awkwafina
Jason Isaacs
Benedict Wong
Simon Pegg
Victor Yerrid
Toby Jones
Eddie Izzard
Helena Bonham Carter
Keegan-Michael Key
Neil Sterenberg
Gugu Mbatha-Raw
Harris Dickinson
Harvey Fierstein
Shazad Latif
Lena Headey
Blood Machines (2019) film carpenter brut
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer per Blood Machines, l’immaginifica space opera retrò di Seth Ickerman

di Redazione Il Cineocchio

L'inventivo duo francese espande il concept dell'acclamato videoclip Turbo Killer del 2016, avvalendosi delle musiche a tutto synth del musicista Carpenter Brut

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Il Trono di Spade: c’è lo script del pilot di Fire and Blood, spin-off prequel sui Targaryen

di Redazione Il Cineocchio

Dopo The Long Night, HBO prepara un'altra serie ambientata nel passato, con la benedizione di George R.R. Martin

Leggi
Ridley Scott in Blade Runner (1982)
Sci-Fi & Fantasy

Tra le pieghe del tempo | Ridley Scott nel 1997: “Giro Blade Runner 2, ispirato da Anne Rice”

di Redazione Il Cineocchio

Già 20 anni prima che ci mettesse mano Denis Villeneuve, il regista del seminale film del 1982 rivelava a sorpresa i dettagli del concept del sequel e l'influenza della scrittrice sulla decisione

Leggi
orlando e cara carnival row serie
Sci-Fi & Fantasy

Carnival Row | La recensione della serie fantasy vittoriana con Orlando Bloom e Cara Delevingne

di William Maga

Ci sono gli Amazon Studios dietro alla prima stagione dello show originale che maschera temi sociali attualissimi dietro una patina di magia e steampunk

Leggi
parodie hard fantascienza film xxx porno
Sci-Fi & Fantasy

Dossier | Storia delle parodie hard dei classici della fantascienza in 25 film

di Redazione Il Cineocchio

Fin dal lontano 1974, l'industria del cinema per adulti ha 'omaggiato' a modo suo i grossi successi al botteghino e le serie TV più popolari, andando a creare un sottogenere ancora oggi florido

Leggi
bozzetto Victor Togliani GILGAMESH MANIFESTO
Sci-Fi & Fantasy

Intervista | Victor Togliani: “Voglio portare sul grande schermo l’Epopea di Gilgamesh”

di Alessandro Gamma

Abbiamo incontrato nuovamente l'artista, che ci ha parlato del suo ambizioso progetto di lunga data di un film sul primo poema della storia dell'umanità, mostrandoci anche alcuni bozzetti in anteprima assoluta

Leggi
no.7 cherry lane film 2019
Sci-Fi & Fantasy

No.7 Cherry Lane | La recensione del film animato di Yonfan (Venezia 76)

di Teresa Scarale

Vincitore per la miglior sceneggiatura a Venezia 76, il primo lungometraggio disegnato del regista cinese 71enne avanza al ritmo di un bradipo letargico. Ma, accettando di sperimentare in prima persona la relatività del tempo, si verrà rimunerati con anticonformismo, eros, poesia. E con quel tocco di spirito rivoluzionario, così irresistibile in una donna elegante

Leggi
leone d'oro venezia 76
Sci-Fi & Fantasy

Diario da Venezia 76 | Giorno 10: pagellone finale e pronostici dei vincitori

di Giovanni Mottola

Siamo giunti alla fine dell'edizione 2019, quindi non ci resta che tirare le somme

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Recensione Blu-ray | Dredd – Il Giudice Dell’Apocalisse + Stake Land 2

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino le edizioni del fanta-poliziesco di Pete Travis, distribuito dopo 7 anni di oblio, e dell'horror diretto da Dan Berk e Robert Olsen

Leggi
disincanto serie stagione 2 netflix
Sci-Fi & Fantasy

Teaser lungo per Disincanto parte 2: Bean scende all’Inferno nella serie animata di Netflix

di Redazione Il Cineocchio

Nei nuovi episodi dello show animato originale di Netflix, la principessa ubriacona e il demonietto Luci si metteranno sulle tracce dell'amico perduto, incontrando pericoli di ogni sorta

Leggi
summer glau fireflfy serie
Sci-Fi & Fantasy

Summer Glau su Firefly: “Sono combattuta sul reboot; non so se sarebbe giusto farlo”

di Redazione Il Cineocchio

La protagonista dell'amata - e sfortunata - serie di Joss Whedon del 2002 ha parlato del perché rimetterci mano oggi potrebbe non essere una cosa positiva, specie per i fan

Leggi
matthias hues arma non convenzionale
Sci-Fi & Fantasy

Matthias Hues su Arma non convenzionale: “Nessuna chimica con Dolph Lundgren sul set”

di Redazione Il Cineocchio

A quasi 30 anni dall'uscita, l'attore tedesco ha ricordato l'esperienza nel film cult diretto da Craig R. Baxley

Leggi
Brad Pitt in Ad Astra (2019)
Sci-Fi & Fantasy

Ad Astra | La recensione dell’odissea verso le stelle di James Gray con Brad Pitt (Venezia 76)

di William Maga

Il regista gira un film ambiziosissimo, che si affida a modelli 'alti' ma il cui messaggio finisce per edulcorarsi sotto il peso della composizione visiva

Leggi
terminator destino oscuro film 2019
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer e 4 featurette per Terminator: Destino Oscuro, non si sfugge all’Apocalisse

di Redazione Il Cineocchio

Vecchi e nuovi volti nel sesto capitolo della saga (che cancella i tre precedenti) diretto da Tim Miller, in cui a Linda Hamilton e Arnold Schwarzenneger si affiancano Gabriel Luna e Mackenzie Davis

Leggi
Memory The Origins of Alien
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per Memory: The Origins Of Alien, documentario che scava nella mitologia con materiale inedito

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Alexandre O. Philippe promette un approccio inedito e spiazzante al film di Ridley Scott del 1979, corredato da immagini e racconti mai visti o sentiti su Dan O’Bannon e H.R. Giger

Leggi
Selfie di famiglia

Selfie di famiglia

19-09-2019

Burning - L'amore brucia

Burning - L'amore brucia

19-09-2019

Eat Local - A cena con i vampiri

Eat Local - A cena con i vampiri

19-09-2019

RECENSIONE

C’era una volta a... Hollywood

C’era una volta a... Hollywood

18-09-2019

RECENSIONE

Chiara Ferragni - Unposted

Chiara Ferragni - Unposted

17-09-2019

Tutta un'altra vita

Tutta un'altra vita

12-09-2019

La vita invisibile di Eurídice Gusmão

La vita invisibile di Eurídice Gusmão

12-09-2019

Grandi bugie tra amici

Grandi bugie tra amici

12-09-2019

E poi c'è Katherine

E poi c'è Katherine

12-09-2019

Good Boys - Quei cattivi ragazzi

Good Boys - Quei cattivi ragazzi

12-09-2019

Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre

Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre

12-09-2019

Apollo 11

Apollo 11

09-09-2019