16 dicembre 2016

Gintama: Shun Oguri è Gintoki Sakata nel primo trailer del live action

Il manga di Hideaki Sorachi arriverà nei cinema nel luglio del 2017 grazie al regista Yūichi Fukuda

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
16 dicembre 2016
gintama-live-action

Sono stati da poco diffusi il primo teaser trailer e la locandina della versione live action di Gintama (銀魂), adattamento per il grande schermo dell’omonima popolare serie manga – pubblicata anche in Italia – di Hideaki Sorachi ad opera del regista Yūichi Fukuda, noto soprattutto per opere come l’latro live-action HK/Hentai Kamen e Mr. Nietzsche in the Convenience Store e autore anche della sceneggiatura.

gintama-live-action-posterQuesta la sinossi ufficiale:

La vicenda è ambientata in un universo parallelo durante il periodo Edo. La specie aliena detta Amanto attacca il pianeta Terra. Gli abitanti del pianeta devono così combattere contro gli invasori in una guerra che dura oltre 10 anni. Lo shogunato però si rende conto della potenza degli Amanto e decide di accettare la loro conquista e mette in piedi un governo fantoccio per gli Amanto ed emana l’Editto di Abolizione della Spada. Per questo motivo, i Samurai, che hanno combattuto contro gli Amanto per il loro paese e il loro signore, cadono in declino. Gintoki Sakata (Shun Oguri) è un samurai dalla grandissima esperienza, che nel suo vagabondare incontra molte persone.

Nel cast troviamo anche Masaki Suda (Shinpachi Shimura), Kanna Hashimoto (Kagura) e Masami Nagasawa0 (Tae Shimura). Dal manga è stato anche tratto un anime, la cui prima stagione è stata trasmessa nel 2006.

L’uscita di Gintama nei cinema giapponesi è prevista per il luglio 2017.

Di seguito il teaser trailer, che ci dà un velocissimo sguardo sui protagonisti:

Articolo
Titolo
Gintama: Shun Oguri è Gintoki Sakata nel primo trailer del live action
Descrizione
Il manga di Hideaki Sorachi arriverà nei cinema nel luglio del 2017 grazie al regista Yūichi Fukuda
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento