Home » Cinema » Azione & Avventura » Hiram Garcia sul remake di Grosso guaio a Chinatown: “E’ una continuazione e Dwayne Johnson NON è Jack Burton”

Hiram Garcia sul remake di Grosso guaio a Chinatown: “E’ una continuazione e Dwayne Johnson NON è Jack Burton”

27/08/2018 news di Redazione Il Cineocchio

Dopo due anni di silenzio, uno dei produttori è tornato a parlare del progetto, anticipando grosse novità

grosso guaio a chinatown

Sono ormai di quasi due anni dai primi incredibili rumor a riguardo, che volevano Dwayne Johnson come produttore e protagonista del remake di Grosso guaio a Chinatown (Big Trouble in Little China) di John Carpenter, presumibilmente interpretando una nuova versione dell’iconico Jack Burton di Kurt Russell. Ebbene, dopo un lungo silenzio, sono arrivati oggi dal nulla alcuni interessanti aggiornamenti, su tutti che il progetto non sarà un remake, ma un sequel, e che il fu The Rock non sarà affatto Jack Burton.

Il produttore Hiram Garcia ha infatti detto:

Ci sono una mucchio di cose che bollono in pentola sul film. Ci troviamo nella fase di sviluppo e, lasciate che ve lo dica, l’idea non è quella di realizzare un effettivo rifacimento di Grosso guaio a Chinatown. Non puoi girare il remake di un classico del genere, quindi stiamo optando per continuarne la storia. Daremo una continuazione all’universo di Grosso guaio a Chinatown. Tutto ciò che è successo nell’originale esiste ed è indipendente e penso che ci sia una sola persona che potrebbe mai interpretare Jack Burton, quindi Dwayne non potrebbe mai provare a interpretare quel personaggio. Quindi ci stiamo soltanto divertendo molto. 

Garcia ha poi proseguito:

In realtà siamo in un punto davvero fantastico con la storia che abbiamo pensato. Ma sì, nessun remake. È una continuazione, e ci troviamo in una fase di profondo sviluppo e penso che inizierete a sentire alcune cose a riguardo probabilmente presto.

Resta però da capire quando l’impegnatissimo Dwayne Johnson troverà spazio in agenda per girarlo … In ogni caso, presumibilmente ci sarà spazio per almeno un cameo di Kurt Russell (e forse pure degli altri protagonisti come Kim Cattrall o Dennis Dunn) e altrettanto ipoteticamente la pellicola verrà ambientata nel presente. Per quanto riguarda la sceneggiatura, l’ultima volta che abbiamo sentito qualcosa a riguardo se ne stavano occupando Ashley Miller e Zack Stentz (Thor).

Ricordiamo poi che un sequel ufficiale a fumetti – sceneggiato da John Carpenter stesso (e intitolato Big Trouble In Little China: Old Man Jack)- è uscito lo scorso anno.

Di seguito il trailer originale di Grosso guaio a Chinatown (le 47 curiosità sul classico del 1987):

Fonte: Collider

the umbrella academy stagione 2 netflix 2020
Azione & Avventura

Teaser per The Umbrella Academy, stagione 2: si va nel passato per evitare la fine del mondo

di Redazione Il Cineocchio

I membri dello scombinato gruppo di antieroi con Ellen Page e Tom Hopper dovrà ritrovarsi nel tempo e salvare il mondo

Leggi
Azione & Avventura

Trailer per Transformers: War For Cybertron Trilogy, inizia l’assedio nella serie animata di Netflix

di Redazione Il Cineocchio

Gli storici nemici Autobot e i Decepticon si affrontano nella battaglia decisiva in 6 nuovi episodi

Leggi
Sope Dirisu in Gangs of London (2020)
Azione & Avventura

Gangs of London (stagione 1) | La recensione della serie ideata da Gareth Evans

di William Maga

Il regista di The Raid si sposta sul piccolo schermo per un prodotto violentissimo e cupo in 9 episodi. Con lui i colleghi Corin Hardy e Xavier Gens. Tra i protagonisti Sope Dirisu e Joe Cole

Leggi
Woody Harrelson in Rampart (2011)
Azione & Avventura

Dossier | To protect and serve: il poliziesco americano contemporaneo, da Training Day a Codice 999 (Parte III)

di Paolo Gilli

Si conclude il nostro giro di pattuglia per le strade degli Stati Uniti, soffermandosi sui titoli più recenti

Leggi
free-state-jones-matthew
Azione & Avventura

Free State of Jones | La recensione del film di Gary Ross

di Martina Morini

Mattew McConaughey è il protagonista assoluto di un racconto più attuale che mai della continua lotta per l’uguaglianza e i diritti civili

Leggi