Home » Cinema » Horror & Thriller » Jefery Levy su Ghoulies: “Voglio il reboot della saga; vi anticipo qualche idea”

Jefery Levy su Ghoulies: “Voglio il reboot della saga; vi anticipo qualche idea”

06/06/2020 news di Redazione Il Cineocchio

La sceneggiatore e produttore rivela i suoi piani per il rilancio del franchise horror comedy, fermo ai box dal quarto capitolo del 1994

ghoulies film 1984

Non molto tempo fa, i creatori della saga fanta-horror low budget di Ghoulies (il nostro dossier dedicato ai quattro film), Jefery Levy (sceneggiatore / produttore) e Luca Bercovici (sceneggiatore / regista), hanno dato vita ad una campagna online per convincere la Sony (che ha distribuito il quarto capitolo) a realizzare un reboot del franchise, messo in naftalina nel lontano 1994 e mai più ripescato dall’armadio.

Le speculazioni sul possibile concept si sono presto – sorprendentemente – scatenate sul web tra i fan di vecchia data, così Jefery Levy ha deciso di concedere un’intervista per fare un po’ di luce sulle su idee.

Ghoulies (1984) filmQueste le sue parole:

Senza rivelare troppo, si può davvero sostenere che i Ghoulies siano diventati parte della cultura pop, ed è questa stessa cultura pop che diventa sia il milieu che la prossima vittima dei Ghoulies del 21° secolo; musica, fama, tecnologia, social media, sono tutti ingredienti adatti alla ricetta di Ghoulies. Nessuna icona è troppo grande per non essere distrutta diabolicamente, nessuna mucca troppo sacra per non essere attaccata con mascelle piccole e schiaccianti.

Per quanti riguarda l’impiego di pupazzi ‘artigianali’, il filmmaker ha detto:

Naturalmente utilizzeremo pupazzi live-action e animatronics. Ma oltre a ciò, proveremo a utilizzare ogni altra tecnologia esistente al momento – se fosse funzionale al film – che è notevole. Stiamo pensando a sequenze olografiche con i Ghoulies. Non so se avete visto la tecnologia olografica usata nei concerti e cose simili, ma è piuttosto sorprendente.

Jefery Levy ha poi anticipato che lui e Bercovici probabilmente saranno solamente produttori esecutivi della potenziale nuova trilogia di Ghoulies e che si affideranno ad alcuni giovani sceneggiatori e registi.

In attesa di novità, di seguito trovate il trailer del primo Ghoulies del 1984:

Fonte: BD

The toll main
Horror & Thriller

The Toll | La recensione del film horror di Michael Nader (Sitges 53)

di Sabrina Crivelli

Jordan Hayes e Max Topplin sono i protagonisti di un'opera che gioca con gli stereotipi del genere, divertendosi a spiazzare con le aspettative del pubblico

Leggi
Post Mortem-3
Horror & Thriller

Post Mortem | La recensione del film horror di Péter Bergendy (Sitges 53)

di Sabrina Crivelli

Un'ambientazione ungherese primo novecentesca molto suggestiva viene sprecata da una regia che opta per effetti speciali bizzarri e da una sceneggiatura troppo vaga

Leggi
lockdown all'italiana film ezio greggio 2020
Azione & Avventura

Lockdown all’italiana | La recensione del film (poco comico) di Enrico Vanzina

di Giovanni Mottola

Il regista, qui all'esordio dietro alla mdp, rivendica giustamente il diritto alla commedia, ma non ne assolve al dovere, realizzando un'opera che non fa ridere mai

Leggi
the haunting of bly manor serie 2020 fantasma
Horror & Thriller

The Haunting of Bly Manor: un video svela tutti i fantasmi nascosti negli episodi

di Redazione Il Cineocchio

Anche per la seconda stagione dello show di Netflix, Mike Flanagan ha celato in bella vista molti spettri

Leggi
the banishing film 2020 horror
Horror & Thriller

The Banishing | La recensione del film horror di Christopher Smith (Sitges 53)

di Sabrina Crivelli

Il regista inglese si cimenta con la ghost story con diligenza, ma seguendo un po' troppo strade già battute

Leggi