Home » Cinema » Horror & Thriller » Lux Æterna | Recensione del film di Gaspar Noé (Sitges 52)

9/10 su 4 voti. Titolo originale: Lux Æterna, uscita: 18-05-2019. Regista: Gaspar Noé.

Lux Æterna | Recensione del film di Gaspar Noé (Sitges 52)

15/10/2019 recensione film di William Maga

Béatrice Dalle e Charlotte Gainsbourg sono le protagoniste di un mediometraggio che racchiude i consueti tratti della poetica del regista franco-argentino, tra disperazione, improvvisazione e luci martellanti

Per quelli che hanno familiarità con il cinema dell’autore di culto Gaspar Noé, o lo si apprezza per il suo stile stravagante (spesso racconta storie di squallida esistenza alimentate dal sesso e progettate per cavalcare sopra un nauseabondo equilibrio instabile tra titillamento e repulsione), oppure lo si disprezza. Il suo ultimo lavoro, il mediometraggio su commissione Lux Æterna (circa 51 minuti complessivi), si può collocare maggiormente sul versante sperimentalmente giocoso della sua produzione, un oggetto filmico prodotto da Saint Laurent e progettato come veicolo perfetto per le magnetiche Béatrice Dalle e Charlotte Gainsbourg.

Siamo davanti a un incubo metafilmico – e autoreferenziale – che attinge alla solita ‘scorta’ di provocatori autori del cinema e della letteratura cari al regista franco-argentino, che intervalla liberamente la narrazione con brani estrapolati da Fëdor Dostoevskij e da Carl Theodor Dreyer, ma anche dai maestri Jean-Luc Godard e Rainer W. Fassbinder. Il ricorso allo split screen tanto caro a Brian De Palma innestato su una inquadratura extra widescreen è poi la premessa alla discesa agli inferi accompagnata da uno spettacolo di luci stroboscopiche che martellano senza tregua gli occhi per gli ultimi 5 minuti. E quando i titoli di coda infine giungono alla fine del martirio audiovisivo, un cartello rende forse chiaro l’intento estremamente beffardo dell’intero progetto: “Grazie a Dio, sono ateo“.

Lux Æterna (2019) film posterForse i momenti più piacevoli di Lux Æterna sono quelli condivisi nel lungo scambio di apertura tra le due dive francesi, entrambe nei panni di se stesse. La loro conversazione ci rivela che Béatrice Dalle sta per girare un’importante sequenza per un film di cui è regista, in cui la ‘strega’ Charlotte Gainsbourg è destinata a bruciare sul rogo. A conferma che sia quasi tutto frutto di improvvisazione (il copione originale era di sole 2 pagine …), le due donne si confrontano sulle rispettive esperienze con le figure delle streghe, condividendo anche storie di set molto personali e scabrose (si accenna sia a La visione del sabba di Marco Bellocchio che, quasi certamente, a Nymphomaniac di Lars von Trier) e non lesinando complimenti reciproci.

Tuttavia, quando la scena madre è pronta per essere finalmente girata, Lux Æterna muta, trasformandosi rapidamente in qualcos’altro. Un ragazzo giovane e bello, presumibilmente il fidanzato di Béatrice Dalle, presenta alla regista Karl Glusman (già protagonista di Love nel 2015), sorta di sicofante di Los Angeles che è volato fin lì in Francia espressamente per corteggiare Charlotte Gainsbourg e convincerla a partecipare al suo nuovo film nel modo più fastidioso possibile.

Peggio ancora, sembra che il produttore della Dalle (Yannick Bono) stia facendo del suo meglio per metterle i bastoni tra le ruote per colpa di un direttore della fotografia snob, Max (Maxime Ruiz), che si rifiuta di ascoltare gli ordini di regia della donna. Ad un video operatore viene quindi assegnato il compito di seguire ovunque la regista sul set, in modo che possano trovare un modo per licenziarla (un espediente che consente all’attrice 54enne di ricordare l’incidente avvenuto a Miami durante le riprese di Blackout di Abel Ferrara, che le impedì di lavorare negli Stati Uniti). A lato, organizzare l’entrata in scena di un manipolo di modelle ben poco simpatiche (tra cui la Abbey Lee di The Neon Demon) sembra intanto un compito estenuante per l’assistente della Dalle, Felix (Felix Maritaud), poiché tutta la troupe sembra sul punto di esplodere in preda allo stress e al caos organizzativo. Come se non bastasse, proprio mentre sta per girare, Charlotte Gainsbourg riceve una telefonata preoccupante dalla maestra del figlio, che afferma che alcuni ragazzi a scuola gli avrebbero inciso una croce nelle zone intime, notizia che, ovviamente, la sconvolge.

Charlotte Gainsbourg lux aeterna noéCome recita il sottotitolo iniziale alla citazione di Dostoevskij riguardante il sublime piacere di una risposta ellittica, Gaspar Noé ci porta sull’orlo del precipizio della tana del coniglio con uno spettacolo di luci pulsanti e suoni opprimenti presumibilmente destinato a portarci esattamente ai limiti di questa voragine. Guardando un po’ a Kenneth Anger, ma ancora di più ad Attenzione alla puttana santa di Rainer Fassbinder (1971), un film che rifletteva sull’esperienza infernale dell’autore tedesco con Whity, Lux Æterna, che in qualche modo prosegue il discorso iniziato lo scorso anno con il baccanale di Climax (la recensione), sarà allora vissuto dallo spettatore o come il meraviglioso incubo che sperava di vivere, oppure come l’ennesimo divertissement compiaciuto che si prende gioco di chi guarda.

In ogni caso, qualunque sia la risposta, Lux Æterna è come sempre un’esperienza sensoriale faticosa e totale, nonché una fantastica parentesi per Béatrice Dalle, cui viene offerta la possibilità di recitare un tributo al suo disturbato personaggio di Betty Blue (1986).

Di seguito una clip internazionale di Lux Aeterna:

Charlotte Gainsbourg
Béatrice Dalle
Félix Maritaud
Clara 3000
Mica Argañaraz
Yannick Bono
Loup Brankovic
Stefania Cristian
Karl Glusman
Paul Hameline
Luka Isaac
Tom Kan
Abbey Lee
Lola Pillu Perier
Maxime Ruiz
Claude Gajan Maude
bud spencer terence hill moto
Horror & Thriller

Dossier | Il Don Chisciotte mai girato con Bud Spencer e Terence Hill (regia di Monicelli)

di Redazione Il Cineocchio

Nel 1993, i due popolarissimi attori erano pronti a tornare a fare coppia nel film che avrebbe aggiornato alla loro maniera il celebre romanzo di Miguel de Cervantes, ma poi il progetto venne abbandonato

Leggi
andy serkis il canto di natale 2019
Horror & Thriller

Trailer per la miniserie A Christmas Carol: il Canto di Natale si fa horror con Guy Pearce e Andy Serkis

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono Ridley Scott e Tom Hardy tra i produttori esecutivi della versione dark del classico di Charles Dickens

Leggi
al pacino hunters serie amazon 2020
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray 4K | Fog + Il Signore del Male + Essi Vivono + 1997: Fuga da New York

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane delle edizione in altissima definizione dei quattro classici diretti da John Carpenter

Leggi
tom waits renfield dracula 1992
Horror & Thriller

Renfield: Dexter Fletcher alla regia del film sul servitore di Dracula

di Redazione Il Cineocchio

La Universal cambia traiettoria per il Dark Universe, pescando da un'idea originale di Robert Kirkman

Leggi
Bill Skarsgård in It Capitolo 2 (2019) pennywise
Horror & Thriller

Gary Dauberman su Pennywise: “Spazio per lo spin-off sulle origini; da valutare l’interesse del pubblico”

di Redazione Il Cineocchio

Lo sceneggiatore del nuovo adattamento di IT ad opera di Andy Muschietti lascia intendere che potremmo veder esplorato il misterioso passato del mostruoso clown danzante

Leggi
christina ricci
Horror & Thriller

Yellowjackets (serie survival cannibalica): Juliette Lewis e Christina Ricci nel cast, Karyn Kusama in regia

di Redazione Il Cineocchio

Lo show abbandonerà alcune giovani calciatrici in mezzo alle distese desolate dell'Ontario dopo un incidente aereo

Leggi
leatherface non aprite quella porta 1974
Horror & Thriller

Non Aprite Quella Porta: Fede Alvarez produce il reboot; c’è lo sceneggiatore

di Redazione Il Cineocchio

Dopo 8 film nell'arco di 45 anni, Leatherface e la sua motosega sono ancora lontani dalla pensione

Leggi
v-wars serie netflix 2019
Horror & Thriller

Trailer per V Wars, serie Netflix coi vampiri e Ian Somerhalder

di Redazione Il Cineocchio

Il primo tomo della saga fanta-horror scritta da Jonathan Maberry arriva sul piccolo schermo dopo una discreta attesa

Leggi
zombieland doppio colpo film Zoey Deutch
Horror & Thriller

Ruben Fleischer: “Sogno lo spin-off di Zombieland con Zoey Deutch”

di Redazione Il Cineocchio

La svampita Madison ha fatto breccia nel cuore del regista e degli spettatori

Leggi
L'inquilino del terzo piano (1976) Isabelle Adjani e Roman Polanski
Horror & Thriller

Recensione story | L’inquilino del terzo piano di Roman Polanski

di William Maga

Nel 1976 il filmmaker dirigeva - e interpretava, accanto a Isabelle Adjani e Melvyn Douglas - un thriller psicologico capace di serpeggiare negli anfratti della paranoia e negli anditi dell'assurdo

Leggi
la bambola assassina 2019 + the field guide to evil bluray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | La Bambola Assassina (2019) + The Field Guide to Evil

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino le edizioni del reboot diretto da Lars Klevberg con Aubrey Plaza e dell'antologia a tema folk horror con registi di mezzo mondo

Leggi
Creatures film 2020
Horror & Thriller

Poster e trama per Creatures, horror natalizio con mostri artigianali

di Redazione Il Cineocchio

A curare gli effetti pratici del film di Tony Jopia ci saranno gli esperti già dietro alla serie Dark Crystal: la resistenza

Leggi
bill murray zombieland 2
Horror & Thriller

Zombieland – Doppio Colpo: nella prima sceneggiatura la reunion dei 4 storici Ghosbusters

di Redazione Il Cineocchio

Gli altri acchiappafantasmi Dan Aykroyd, Harold Ramis ed Ernie Hudson avrebbero dovuto incontrare Bill Murray nel sequel diretto da Ruben Fleischer, ma le condizioni sono poi cambiate

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per The Confession Killer, docu-serie di Netflix sul controverso omicida Henry Lee Lucas

di Redazione Il Cineocchio

I registi Robert Kenner e Taki Oldham ripercorrono le vicende giudiziarie del notissimo omicida seriale, scavando tra contraddizioni e falle del sistema giudiziario americano

Leggi
Midway

Midway

27-11-2019

RECENSIONE

Frozen II - Il segreto di Arendelle

Frozen II - Il segreto di Arendelle

27-11-2019

I racconti di Parvana

I racconti di Parvana

25-11-2019

Santa Sangre

Santa Sangre

25-11-2019

Prinzessin Emmy

Prinzessin Emmy

24-11-2019

Depeche Mode: Spirits in the Forest

Depeche Mode: Spirits in the Forest

21-11-2019

Aspromonte - La terra degli ultimi

Aspromonte - La terra degli ultimi

21-11-2019

Countdown

Countdown

21-11-2019

RECENSIONE

Cetto c'è, senzadubbiamente

Cetto c'è, senzadubbiamente

21-11-2019

The Lodge

The Lodge

21-11-2019

RECENSIONE

Light of My Life

Light of My Life

21-11-2019

RECENSIONE

L'ufficiale e la spia

L'ufficiale e la spia

21-11-2019

RECENSIONE

Citizen Rosi

Citizen Rosi

18-11-2019

The Report

The Report

18-11-2019

Come se non ci fosse un domani

Come se non ci fosse un domani

14-11-2019

Sono solo fantasmi

Sono solo fantasmi

14-11-2019

RECENSIONE

Gamberetti per tutti

Gamberetti per tutti

14-11-2019

The Bra - Il reggipetto

The Bra - Il reggipetto

14-11-2019

Ailo - Un'avventura tra i ghiacci

Ailo - Un'avventura tra i ghiacci

14-11-2019

Pupazzi alla riscossa

Pupazzi alla riscossa

14-11-2019

Le Mans '66 - La grande sfida

Le Mans '66 - La grande sfida

14-11-2019

Zombieland - Doppio colpo

Zombieland - Doppio colpo

14-11-2019

RECENSIONE