Home » Cinema » Azione & Avventura » Riflessione | Non è un paese per vecchi: aggiunte e tagli dal romanzo al film

Titolo originale: No Country for Old Men, uscita: 08-11-2007. Budget: $25,000,000. Regista: Ethan Coen.

Riflessione | Non è un paese per vecchi: aggiunte e tagli dal romanzo al film

26/02/2019 news di Redazione Il Cineocchio

L'opera scritta da Cormac McCarthy e l'adattamento per il cinema di Joel ed Ethan Coen hanno moltissimi punti in comune, ma non proprio tutto

Non è un paese per vecchi (2007) javier bardem

Distribuito nel 2007, Non è un paese per vecchi (No Country for Old Men) dei fratelli Joel ed Ethan Coen è il polveroso noir che adatta per il grande schermo l’omonimo romanzo di Cormac McCarthy. Vincitore di 4 premi Oscar (Miglior film, regia, sceneggiatura non originale e attore non protagonista), il film è piuttosto letterale rispetto alle pagine scritte, ma ci sono comunque – per forza di cose – molti momenti del libro che sono stati tagliati sia dalla sceneggiatura che dal lungometraggio alla fine uscito nelle sale.

Non è un paese per vecchi film posterTra le scene più interessanti e importanti, vale la pensa di ricordarne alcune:

Anton Chigurh (interpretato al cinema da Javier Bardem) rimane al motel per cinque giorni dopo essere stato colpito, e se ne va quando gli sceriffi arrivano sul posto; i messicani arrivano durante la scena in cui Chigurh e Llewelyn Moss (incarnato da Josh Brolin) si fronteggiano per strada, e vengono tutti uccisi dal killer armato di fucile a proiettile captivo; lo sceriffo Ed Tom Bell (Tommy Lee Jones) trova un’anziana donna in un appartamento uccisa da un proiettile vagante sparato durante la resa dei conti tra Chigurh, Moss e i messicani; lo sceriffo Bell trova il proprietario del motel dove Chigurh ha scoperto Moss morto con un buco in testa provocato dal fucile a proiettile captivo adoperato dal killer.

E poi ancora:

Manca un’intera sottotrama dove Moss dà un passaggio a una autostoppista mentre si reca a El Paso dopo aver recuperato i soldi, con la quale fa ‘amicizia’ prima di essere ucciso dai messicani; Anton Chigurh entra nella stanza del motel in cui Moss è stato ucciso per recuperare il denaro rubato; sempre Chigurh che restituisce il malloppo rubato al suo proprietario originale e inizia un rapporto di lavoro con il proprietario; ancora Chigurh che si intrufola nella casa della nonna di Carla Jean Moss (Kelly Macdonald) quando non c’è nessuno e ci passa la notte; lo sceriffo Bell che interroga uno dei ragazzi che ha preso contatto con Chigurh dopo il suo incidente d’auto; e poi il resto dell’incontro tra Carla Jean e Chigurh, dove la ragazza sbaglia nell’indovinare la faccia della moneta di Chigurh, e viene quindi ammazzata dal killer dopo che lui le spiega perché la sua uccisione sia fuori dal suo controllo. Il romanzo di Cormac McCarthy spiega anche (da Anton Chigurh stesso, durante una conversazione) perché Chigurh sia stato arrestato all’inizio di Non è un paese per vecchi (nel libro così come nella prima scena del film).

Non è un paese per vecchi (2007) Josh BrolinLe uniche scene aggiunte da Joel ed Ethan Coen al loro lungometraggio sono invece quella con la banda Mariachi, l’ultima metà della scena in cui Javier Bardem uccide l’uomo che ha assunto Carson Wells (Woody Harrelson) e quella in cui Josh Brolin parla con una donna in piscina, anche se si tratta più che altro di una sequenza alternativa piuttosto che aggiunta (prende infatti il posto di una scena del romanzo in cui Moss parla alla ragazza autostoppista sulla strada per El Paso).

Altre due importanti scene alternative sono infine quella in cui Tommy Lee Jones scopre e identifica il corpo di Moss in obitorio invece che sul luogo del crimine come nel film e quella in cui Bell si reca alla casa della nonna di Carla Jean per dirle della morte di Moss lì, piuttosto che incontrarla dove si è compiuto il delitto. Inoltre, anche se praticamente tutti i dialoghi del film sono letteralmente estratti dal libro, molte (se non tutte) le conversazioni tra i personaggi della versione cartacea sono state fortemente condensate nell’adattamento per il grande schermo.

Di seguito il trailer italiano di Non è un paese per vecchi:

Major Grom Plague Doctor film 2020
Azione & Avventura

Trailer per Major Grom: Plague Doctor, cinecomic russo che guarda a Batman e Robin Hood

di Redazione Il Cineocchio

La popolare saga a fumetti di Evgeniy Fedotov e Artem Gabrelyanov arriva sul grande schermo nel primo film di supereroi di quelle parti

Leggi
yummy zombie film horror 2020
Azione & Avventura

Trailer per Yummy: un reparto di chirurgia estetica è invaso dagli zombie nell’horror belga

di Redazione Il Cineocchio

Dopo 15 anni di 'pausa', il regista Lars Damoiseaux torna sulle scene con una horror comedy che vede protagonisti Maaike Neuville, Bart Hollanders e Clara Cleymans

Leggi
Sylvester Stallone, Jesse Metcalfe, and Dave Bautista in Escape Plan 2
Azione & Avventura

Escape Plan 2 – Ritorno all’Inferno | La recensione del film d’evasione di Steven C. Miller

di William Maga

Sylvester Stallone e Dave Bautista sono due comparse di lusso in un sequel 'made in China' scritto male e diretto peggio, che non valorizza nemmeno l'ambientazione futuristica

Leggi
john carter film 2012
Azione & Avventura

Dossier | John Carter di Andrew Stanton: una saga Disney morta su Marte

di William Maga

Nel 2012, Taylor Kitsch e Lynn Collins erano i protagonisti dell'adattamento cinematografico dei racconti fantasy di Edgar Rice Burroughs, rivelatosi un disastro epico per lo studio

Leggi
kick-ass film 2010
Azione & Avventura

Riflessione | Kick-Ass di Matthew Vaughn: quando il cinecomic si veste di quotidianità

di William Maga

Il fortunato fumetto per adulti di Mark Millar e John Romita Jr. viene portato sul grande schermo in un live-action irriverente e fresco, in cui Aaron Taylor-Johnson, Nicolas Cage e Chloe Grace Moretz danno vita a supereroi molto normali

Leggi