Home » Cinema » Horror & Thriller » Recensione | CAM di Daniel Goldhaber

5/10 su 477 voti. Titolo originale: Cam, uscita: 01-10-2018. Regista: Daniel Goldhaber.

Recensione | CAM di Daniel Goldhaber

16/11/2018 di William Maga

L'esordio del regista è una sexy e angosciante discesa nella follia paranoica della camgirl Madeline Brewer, dove la brama di follower porta allo smarrimento del vero io

Madeline Brewer in Cam (2018) film

Bastano pochi minuti a CAM per affondare il suo primo uncino nello psiche dello spettatore. Alice, esibendosi come camgirl sotto il nome d’arte di Lola, provoca seducente i suoi ammiratori online in cerca di tips / mance per scalare la classifica delle top 50 più amate. Più grande è la donazione, migliore sarà lo spettacolo a cui assisteranno, sospira loro la ragazza facendo l’occhiolino. Un avatar anonimo cambia a quel punto improvvisamente il tono della chat room, facendo una richiesta inaspettata. Vuole che Alice sostituisca il dildo che ha in mano con un coltello. Insulti vari ed eventuali, ma anche un flusso crescente di denaro digitale, convincono alla fine la protagonista a prendere la lama in modo provocatorio. Con l’arma premuta contro la sua gola, Alice propone una sfida in diretta.

CAM film poster Daniel GoldhaberQuello che succede, e l’istante subito successivo, apparecchia un’opportunamente spiazzante tavolata per gli esaspera(n)ti 85 minuti che seguono. Da questo momento in poi infatti, nulla di ciò che viene mostrato sullo schermo può essere preso come una certezza assoluta. Il film dell’esordiente Daniel Goldhaber – prodotto dalla Blumhouse – centra la sua fantasia attorno alla curiosità per ciò che verrà, e all’incredulità per ciò che è accaduto.

Attraverso questa intrigante apertura, che funge anche da prima di molte mosse magistrali utili a creare l’atmosfera giusta, CAM carica la sua carta di credito prepagata con sufficiente buona fede da andare oltre le necessarie spiegazioni. Un primo ostacolo in tal senso si può incontrare nei pezzi e nei giocatori che vengono gradualmente posti sulla scacchiera. Eppure, l’effetto persistente di quell’iniziale shock cala una disagevole coltre di foschia sulla vita ‘reale’ tutto sommato mediocre di Alice, tanto da suggerire che sotto vi possa davvero essere qualcosa di insidioso.

Quel qualcosa è niente meno che un doppelgänger. Alice si alza una mattina e si ritrova inspiegabilmente estromessa dal suo account di camgirl. Ancor più inspiegabilmente, un suo esatto duplicato si sta esibendo al suo posto, per giunta decisamente in diretta. Con uno misterioso stalker che sembra in agguato nell’ombra pronto a spiare anche la sua routine quotidiana, la crisi d’identità cibernetica della giovane comincia allora ad assumere la molto tangibile forma di un incubo degno di Black Mirror – o di Ai Confini della realtà – dal quale non può svegliarsi.

CAM presenta in scena prevalentemente una sola donna, spesso all’interno della stessa stanza agghindata in modo relativamente spartano. Questa scelta di solito consentirebbe di concentrarsi su un orologio, un telefono o una qualsiasi altra distrazione, poiché lo scenario dovrebbe presto farsi obsoleto e noioso. Ed è qui che si vede allora il tocco di Daniel Garber, il cui rapido lavoro al montaggio costringe il pubblico a rimanere con gli occhi sullo schermo del PC, leggendo le finestre delle chat, il conteggio dei visitatori o altri pop-up che fanno impennare il ritmo. L’attenta costruzione delle scene aiuta tuttavia a tenere il tempo attraverso la finzione, risultando in uno stile visivo ipnotico che riecheggia il mistero magnetico su cui ruota la trama.

cam film netflix 2018Naturalmente, nessun film del genere potrebbe funzionare davvero senza un personaggio complesso e un’attrice accattivante a costruirlo. Nei panni di Alice, la 26enne Madeline Brewer (The Handmaid’s Tale) modella una personalità incredibilmente maliziosa, carismatica e determinata, che non cade in praticamente nessuna delle tradizionali trappole e cliché associate a una figura comunemente stereotipata che si potrebbe ritrovare in qualcuna delle sue situazioni. Merito va alla sceneggiatrice Isa Mazzei, ex camgirl lei stessa, che inserendo dettagli di prima mano – fondamentali per dare veridicità – immediatamente ci spinge in un mondo provocatorio di sinistri desideri, competizione e disperazione, portandoci a chiederci se la caccia ai “mi piace” e ai “follower” possa far dimenticare chi siamo davvero.

L’autostima di Alice va presto in pezzi, specie per le ripercussioni sulla sua vita ‘vera’, ma la sua autosufficienza resta pressoché intatta. Dalla telefonata all’Assistenza Clienti del sito fino alla consulenza di un amico per la creazione di un nuovo account, nessuna pista rimane intentata mentre la ragazza prova a darsi sa fare per sbrogliare con la logica l’allarmante sua situazione. Né senza speranza né indifesa, l’abilmente sottile manipolazione da parte di Alice di un uomo che le rivela inconsapevolmente alcune informazioni in grado di farle identificare il possibile colpevole provengono direttamente dal manuale del perfetto film di spionaggio. La feroce capacità di recupero e l’intraprendenza di Alice rendono quindi facile empatizzare con la sua frustrante caccia all’hacker. Vedere come Alice raggiungerà la fine del suo tumultuoso tunnel e forse recuperi la sua identità rubata diventa allora cruciale per alleviare la nostra stessa tensione che nel mentre è montata.

Cam (2018) film netflixQualcuno potrebbe invece rimanere amareggiato dal fatto che, data la professione di Alice, gli aspetti più smaccatamente sessuali non siano particolarmente accentuati, al di là comunque di un buon numero di seni nudi e frasi piccantelle. I brividi cerebrali di CAM non sono certo focalizzati sulla titillazione delle fantasie di chi si approccia con intento voyeuristico. L’opera prima di Daniel Goldhaber è piuttosto una decostruzione e ricostruzione intelligente, inquietante e assolutamente avvincente di una personalità adolescenziale del 21° secolo (americana ma non solo), incastonata in una sexy discesa nella follia paranoica.

E’ un’angosciante resa dei conti tra il sé interiore e la maschera che si indossa ogni giorno. Lola è costretta a guardare sé stessa ancora e ancora, a fare cose che non ha mai fatto, a fare cose che vuole oppure non vuole, e altre che la disgustano o che vanno contro i suoi stessi valori. È come se la protagonista guardasse sia la creazione della sua fama che la sua distruzione live.

I filmmaker si preoccupano di tenere il pubblico a bocca aperta mentre seguiamo Lola attraverso un labirinto di colpi di scena inaspettati e scopriamo cose che pensavamo fossero così mentre in realtà sono tutt’altro. Alcuni troveranno il finale nel migliore dei casi deludente o, nel peggiore, prevedibile, ma CAM non riguarda necessariamente la sua conclusione. Non si tratta del “come”, o della spiegazione di cosa si è visto, quanto del “perché” e di cosa significa tutto quanto. Daniel Goldhaber e Isa Mazzei hanno realizzato un thriller ingegnoso, che gira la telecamera sullo spettatore e chiede cosa ci sia di più importante e rilevante al mondo, noi o il nostro profilo pubblico.

Per chi avesse dei dubbi, vi invitiamo a leggere la nostra spiegazione del finale e del significato stesso del film, supportata dai realizzatori stessi.

Di seguito il trailer originale di CAM, nel catalogo Netflix dal 16 novembre:

Madeline Brewer
Patch Darragh
Melora Walters
Devin Druid
Samantha Robinson
Imani Hakim
Michael Dempsey
Flora Diaz
Quei Tann
Ragazzi perduti (1987) film
Horror & Thriller

Ragazzi Perduti, la serie TV: c’è la trama – con colpo di scena – del pilot

di Redazione Il Cineocchio

Il classico del 1987 procede spedito verso l'adattamento per il piccolo schermo, supervisionato da Rob Thomas ed Heather Mitchell

Leggi
boo! film 2019 luke jaden
Horror & Thriller

Il trailer di Boo! ricorda che gli scherzi non vanno sottovalutati, pena un demone in casa

di Redazione Il Cineocchio

Il giovane Luke Jaden torna alla regia per un horror dalle premesse leggere che vede protagonisti Jaden Piner, Jill Marie Jones e Aurora Perrineau

Leggi
cry havoc film
Horror & Thriller

Nel trailer di Cry Havoc, Robert Bronzi affronta un serial killer dai modi brutali

di Redazione Il Cineocchio

A due anni dal primo film, toccherà ora al sosia di Charles Bronson provare a fermare l'implacabile boogeyman mascherato nel film diretto da Rene Perez

Leggi
Il COLPEVOLE - The Guilty film
Horror & Thriller

Il colpevole – The Guilty | La recensione controcorrente del thriller danese al telefono

di Sabrina Crivelli

Il thriller di debutto del danese Gustav Möller costruisce la suspense solamente sulla parola, azzerando l'azione e l'approfondimento della psicologia del protagonista

Leggi
Sadako Hideo Nakata film 2019
Horror & Thriller

Teaser e poster per Sadako, nuovo film della saga di The Ring diretto da Hideo Nakata

di Redazione Il Cineocchio

A tre anni dalla resa dei conti in La Battaglia dei Demoni, la ragazza demone proverà ancora una volta a uscire dal pozzo e maledire qualche malcapitato

Leggi
Horror & Thriller

Nel trailer di White Chamber, Shauna Macdonald viene torturata per un esperimento

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Oded Fehr e Amrita Acharia tra gli sfortunati protagonisti del thriller diretto da Paul Raschid

Leggi
We Summon the Darkness alexandra daddario film
Horror & Thriller

Nella prima immagine di We Summon the Darkness, Alexandra Daddario è una satanista omicida

di Redazione Il Cineocchio

L'attrice dagli occhi di ghiaccio vaga per i concerti metal negli Stati Uniti degli anni '80 in cerca di vittime nell'horror diretto da Marc Meyers

Leggi
picnic ad hanging rock film serie blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Picnic ad Hanging Rock, il film e la miniserie TV

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane del primo adattamento del romanzo di Joan Lindsay diretto nel 1975 per il cinema da Peter Weir e della trasposizione del 2018 per la TV con Natalie Dormer

Leggi
Horror & Thriller

Il trailer di Starfish immerge Virginia Gardner nell’orrore cosmico della fine del mondo

di Redazione Il Cineocchio

Il regista A.T. White torna dietro alla mdp dopo 6 anni per un fanta-horror imbevuto di misteri, mostri ed elaborazione del lutto

Leggi
auguri per la tua morte killer maschera
Horror & Thriller

Christopher Landon su Auguri per la tua Morte: “Pensai a una maschera diversa per il killer”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista dello slasher del 2017 ha rivelato l'iniziale 'ballottaggio', spiegando perché poi ha optato per il bebè

Leggi
The Field Guide to Evil film
Horror & Thriller

Trailer per The Field Guide to Evil: 8 storie del folclore dark per 8 registi horror

di Redazione Il Cineocchio

Tra i nomi coinvolti ci sono Veronika Franz e Severin Fiala, Peter Strickland, Agnieszka Smoczynska e Can Evrenol

Leggi
octavia spencer ma film 2019 horror
Horror & Thriller

Nel trailer di Ma, Octavia Spencer organizza feste a base di musica, alcol e omicidi

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Juliette Lewis e Luke Evans nell'horror 'sbucato dal nulla' diretto da Tate Taylor e prodotto dalla Blumhouse

Leggi
glenn close attrazione fatale film
Horror & Thriller

Glenn Close su Attrazione Fatale: “Ho in mente il remake; approccio diverso ad Alex”

di Redazione Il Cineocchio

L'attrice ha rivelato il suo progetto, che mirerebbe a raccontare in modo completamente differente il ben più problematico e sfaccettato personaggio da lei interpretato nel 1987

Leggi
Horror & Thriller

Nick Antosca sulla serie TV di Chucky: “Storia nuova, ma nel canone della saga de La Bambola Assassina”

di Redazione Il Cineocchio

Lo showrunner ha svelato qualche dettaglio sulla versione televisiva dello storico franchise horror, parlando del tono che verrà adottato e del coinvolgimento di alcuni volti noti

Leggi
allucinazione perversa 1990
Horror & Thriller

Jeff Buhler sul remake di Allucinazione Perversa: “Ho cambiato il colpo di scena”

di Redazione Il Cineocchio

Lo sceneggiatore ha parlato dell'approccio adottato da lui e dal regista David M. Rosenthalal nei confronti del classico del 1990, teso a mantenerne lo spirito originale

Leggi
The Front Runner - Il vizio del potere

The Front Runner - Il vizio del potere

T. originale: The Front Runner

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 5 su 42 voti
Parlami di te

Parlami di te

T. originale: Un Homme Pressé

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 7 su 41 voti
Un uomo tranquillo

Un uomo tranquillo

T. originale: Cold Pursuit

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 5 su 41 voti

RECENSIONE

Copia originale

Copia originale

T. originale: Can You Ever Forgive Me?

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 7 su 133 voti
Quello che veramente importa

Quello che veramente importa

T. originale: The Healer

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 6 su 99 voti
The Lego Movie 2: Una nuova avventura

The Lego Movie 2: Una nuova avventura

T. originale: The Lego Movie 2: The Second Part

Data di uscita: 21-02-2019

Voto medio: 6 su 103 voti
Westwood. Punk, Icona, Attivista

Westwood. Punk, Icona, Attivista

T. originale: Westwood: Punk, Icon, Activist

Data di uscita: 20-02-2019

Voto medio: 6 su 5 voti
Ex-Otago - Siamo come Genova

Ex-Otago - Siamo come Genova

T. originale: Ex-Otago. Siamo come Genova

Data di uscita: 18-02-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Mamma + Mamma

Mamma + Mamma

T. originale: Mamma + Mamma

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Un'avventura

Un'avventura

T. originale: Un'avventura

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 1 voti
La paranza dei bambini

La paranza dei bambini

T. originale: La paranza dei bambini

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 7 su 13 voti
Rex - Un Cucciolo a Palazzo

Rex - Un Cucciolo a Palazzo

T. originale: The Queen's Corgi

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 7 su 4 voti
Ognuno ha diritto ad amare - Touch Me Not

Ognuno ha diritto ad amare - Touch Me Not

T. originale: Touch Me Not

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 5 voti
Un valzer tra gli scaffali

Un valzer tra gli scaffali

T. originale: In den Gängen

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 7 su 28 voti
La vita in un attimo

La vita in un attimo

T. originale: Life Itself

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 65 voti
Holmes & Watson

Holmes & Watson

T. originale: Holmes & Watson

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 4 su 55 voti
Alita - Angelo della battaglia

Alita - Angelo della battaglia

T. originale: Alita: Battle Angel

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 6 su 501 voti

RECENSIONE

Crucifixion - Il male è stato invocato

Crucifixion - Il male è stato invocato

T. originale: The Crucifixion

Data di uscita: 14-02-2019

Voto medio: 5 su 156 voti

RECENSIONE