Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Recensione | Penguin Highway di Hiroyasu Ishida

7/10 su 11 voti. Titolo originale: ペンギン・ハイウェイ, uscita: 01-08-2018. Regista: Hiroyasu Ishida.

Recensione | Penguin Highway di Hiroyasu Ishida

17/11/2018 di William Maga

Il regista esordisce al lungometraggio con un racconto di formazione insolito ma in qualche modo familiare, che bilancia splendidamente realtà e fantasia

Penguin Highway (2018) film

Presentato in anteprima europea all’ultimo Festival di Sitges e poi a Lucca Comics & Games (prima ancora al Fantasia, dove ha vinto il premio Satoshi Kon per miglior film d’animazione), Penguin Highway rappresenta il primo lungometraggio animato realizzato dallo Studio Colorido. Diretto da Hiroyasu Ishida (Rain Town), è l’adattamento di un’opera dello scrittore giapponese Tomihiko Morimi, noto agli appassionati di anime per essere l’autore dei romanzi originali di The Tatami Galaxy e Uchōten kazoku.

Penguin Highway poster filmLa storia è ambientata in una piccola città del Giappone e segue Aoyama, un ragazzino di dieci anni molto intelligente e appassionato di scienza (è figlio di uno scienziato). In questo film però, la tecnologia moderna è ben poco presente. Centrali sono invece la logica, l’osservazione e la riflessione. E Aoyama è uno che pensa molto. In particolare al suo futuro, all’adulto che un giorno diventerà, esattamente in 3.888 giorni (perché sì, conta i giorni che mancano alla maggiore età).

All’inizio è volutamente difficile identificarsi con il personaggio di Aoyama, mentre afferma le sue certezze e le sue ambizioni con piglio inusuale e ‘robotico’ e ed è allo stesso tempo preoccupato per gli altri, ma prende anche decisioni per loro conto. La sua sicurezza rimane comunque stupefacente, e permette anche di superare con scaltrezza alcune scene piuttosto atipiche di bullismo, per esempio. Molto presto poi, il ragazzino ci dice che lui sa già chi sposerà, le ragazze della sua classe e l’età non sembrano interessarlo, mentre è affascinato da una giovane più grande di lui che lavora presso lo studio odontoiatrico dove usa recarsi per i controlli. Questa ragazza, della quale mai si scopre il nome, viene chiamata semplicemente “sorellona” e Aoyama – che spesso si trova da solo in sua compagnia – è particolarmente ossessionato dai suoi grossi seni. Questa ‘mania’ tipica del genere maschile, abbastanza comune negli anime, è qui fortemente supportata nella prima parte. Fortunatamente, la ‘sorellona’ diventa ben presto l’epicentro di Penguin Highway per altri motivi.

Bizzarramente, dei pinguini cominciano a spuntare in diverse zone della cittadina senza una ragione apparente, ma solamente i bambini sembrano ravvisare la loro presenza. Aoyama e il suo amico Uchida si imbarcano così in un’indagine approfondita, che li porta rapidamente a scoprire che la ‘sorellona’ è strettamente collegata agli animali, poiché è proprio lei che li fa apparire dal nulla (senza che lei lo spieghi davvero). Un segreto che Aoyama mantiene per gran parte del film, in quanto la ragazza si fida completamente di lui (e solo lui) per risolvere il suo mistero.

penguin highway film 2018 animeNel frattempo Suzuki, una compagna di classe fortissima negli scacchi che sembra interessata ad Aoyama, conduce anch’ella indagini segrete, scoprendo nel mezzo di una radura dentro la foresta una misteriosa e gigantesca sfera trasparente. Propone quindi ai due amichetti di unirsi a lei in questa indagine, che sfocerà in un altro collegamento diretto con la ‘sorellona’.

A questo punto meglio fermarsi con il racconto della storia, così che possiate sorprendervi quando il film di Hiroyasu Ishida arriverà nelle nostre sale.

Penguin Highway evoca il passaggio (precoce) all’età adulta attraverso un triangolo amoroso insolito o improbabile. Un ragazzino ossessionato dal suo futuro come uomo, una giovane donna nostalgica e, a volte, un po’ immatura e una compagnuccia di classe che rifiuta l’aiuto di chi è più grande di lei.

Aoyama dovrà prima della conclusione affrontare i suoi limiti perché, nonostante la sua intelligenza, sembra incapace di vedere alcune relazioni evidenti tra le persone della sua età, e resta sorpreso di certe debolezze e paure degli adulti, comprese quelle della ‘sorellona’. Un piacevole mix di serietà e di noncuranza nei comportamenti sia degli adulti che dei bambini che mescola un po’ le carte in tavola rispetto alle consuetudini. Anche altre figure adulte sono interessanti nelle loro differenze dai canoni tradizionali, come gli stessi padri di Aoyama e Suzuki.

Il film diretto da Hiroyasu Ishida lascia il segno anche perché presenta allo spettatore un’avventura che si dipana in una quotidianità tutto sommato banale, mescolandola abilmente però con una dose di fantastico abbastanza inspiegabile e lasciando spazio per una interpretazione personale da parte di chi guarda. Aoyama sembra rifiutarsi di esprimere le proprie conclusioni alla fine, e va bene così in fondo. Ha ancora molto da imparare, come ogni bambino di 10 anni che sa già molto di scienza e di logica, ma niente dell’amore. E Penguin Highway fa inevitabilmente risuonare l’importanza di un’esperienza collettiva in termini di ricerca di sé stessi.

penguin highway film 2018 animeVenendo al mero aspetto estetico, il film è bello, ma non c’era da aspettarsi niente di meno dallo Studio Colorido, che ha già in passato dimostrato di sapere realizzare scenari favolosi, tanto più che la natura è un aspetto importantissimo qui. Gli animatori hanno anche una solida esperienza in termini di matrimonio tra il 2D e il 3D. Lo stesso character design è distintivo dello studio, con personaggi sottilmente disegnati e animati, senza dimenticare l’ennesima alleanza tra il character designer Yojiro Arai e il regista Hiroyasu Ishida, due vecchi amici il cui obiettivo era quello di lavorare (e quindi dedicarci poi le loro vite) allo Studio Ghibli, prima di decidere di avviare un proprio studio di animazione. Il frutto dei loro sforzi potrebbe facilmente essere quindi accostabile di primo acchito ai noti lavori dell’ensamble creato da Hayao Miyzaki e da Isao Takahata, ma, se si guarda oltre la superficie, una personalissima estetica e una non comune sensibilità fanno capire che l’eredità dello Studio Ghibli – da spartire anche con lo Studio Ponoc e con Makoto Shinkai – è in mani più che buone.

Di seguito il trailer italiano e quello giapponese (per apprezzare le voci originali) di Penguin Highway, nelle nostre sale SOLO il 20 e 21 novembre:

Yu Aoi
Kana Kita
Rie Kugimiya
Miki Fukui
Megumi Han
Misaki Kuno
Hidetoshi Nishijima
Mamiko Noto
Naoto Takenaka
Sci-Fi & Fantasy

Nel full trailer della stagione 2 di Star Trek: Discovery, l’Angelo Rosso vuol distruggere il futuro della galassia

di Redazione Il Cineocchio

Nei nuovi episodi della serie, l'equipaggio della Discovery dovrà affrontare nuovi pericoli, avvalendosi anche della saggezza di Spock

Leggi
3Below Tales of Arcadia serie netflix
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per la serie 3Below: Tales of Arcadia, curata da Guillermo del Toro e sorella di Trollhunters

di Redazione Il Cineocchio

Tra i doppiatori dello show sci-fi animato di Netflix ci sono Diego Luna, Tatiana Maslany e Glenn Close

Leggi
captive state film
Sci-Fi & Fantasy

Nel full trailer di Captive State, alieni invasori, mecha e terrestri in fuga

di Redazione Il Cineocchio

Tra i protagonisti del nuovo distopico film sci-fi diretto da Rupert Wyatt troviamo John Goodman, Ashton Sanders e Vera Farmiga

Leggi
macchine mortali film 2018
Sci-Fi & Fantasy

Macchine Mortali | La recensione del film

di William Maga

Peter Jackson scrive e produce il deludente adattamento dell'omonima serie di romanzi fantasy di Philip Reeve, velato di superficiali riferimenti alla politica attuale e pesantemente debitore della saga di Star Wars

Leggi
macchine mortali 2018 film
Sci-Fi & Fantasy

26 cose da sapere su Macchine Mortali di Christian Rivers

di Redazione Il Cineocchio

Curiosità e aneddoti sulla lavorazione dell'adattamento cinematografico scritto e prodotto da Peter Jackson ispirato alla serie di libri fantasy di Philip Reeve

Leggi
Hidden Förstfödd serie
Sci-Fi & Fantasy

Il trailer della serie Hidden ci immerge nel folklore scandinavo

di Redazione Il Cineocchio

Izabella Scorupco e August Wittgenstein sono i protagonisti dello show originale basato sull'omonimo romanzo fanta-thriller dello scrittore Philip Alexanderson

Leggi
Godzilla II King Of The Monsters
Sci-Fi & Fantasy

Nel secondo trailer di Godzilla II: King Of The Monsters, i mostri devastano il pianeta

di Redazione Il Cineocchio

L'umanità dovrà affidarsi al raggio atomico del lucertolone per sconfiggere i terribili Mothra, Rodan e King Ghidorah

Leggi
stranger things Scoops Ahoy
Sci-Fi & Fantasy

Stranger Things 3: teaser trailer con i titoli degli episodi (facciamo supposizioni)

di Redazione Il Cineocchio

Speculiamo un po' su cosa potrebbe accadere ai protagonisti della serie di Netflix in arrivo tra qualche mese e ambientata questa volta nell'estate del 1985

Leggi
embryo serie valladares
Sci-Fi & Fantasy

Nel trailer della serie Embryo, una gravidanza aliena porta voglie di carne umana

di Redazione Il Cineocchio

Il regista cileno Patricio Valladares si cimenta con il fanta-horror in uno show limitato che si ispira a Specie Mortale e Breakdown - La Trappola

Leggi
La Befana vien di notte film cortellesi
Sci-Fi & Fantasy

Nel trailer di La Befana vien di notte, Paola Cortellesi porta il carbone ai cattivi

di Redazione Il Cineocchio

Dopo 10 anni di pausa, Michele Soavi torna alla regia di un film per il cinema con un coming-of-age fantasy all'italiana

Leggi
ed harris the abyss
Sci-Fi & Fantasy

Ed Harris su The Abyss: “Ultimi 10 minuti tremendi; James Cameron mi indispose sul set”

di Redazione Il Cineocchio

L'attore ha ricordato il fanta-action del 1989, parlando dei momenti difficili della lavorazione e della delusione per il finale

Leggi
Shane Black The Predator concept scimmie
Sci-Fi & Fantasy

The Predator: 10 concept art per l’ibrido Yautja-scimmia tagliato dal film di Shane Black

di Redazione Il Cineocchio

Il creature designer Constantine Sekeris ha rivelato l'aspetto del singolare essere che il regista gli aveva commissionato per il film

Leggi
ultraman serie netflix 2019
Sci-Fi & Fantasy

Ultraman: trailer, poster, trama e data di uscita per la serie animata di Netflix

di Redazione Il Cineocchio

L'eroe creato nel lontano 1966 da Eiji Tsuburaya godrà presto di una nuova incarnazione grazie al colosso dello streaming e ai registi Kenji Kamiyama e Shinji Aramaki

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Recensione Blu-ray 4K | Matrix Revolutions di Andy e Larry Wachowski

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino l'edizione italiana UHD del terzo e ultimo capitolo della trilogia fanta-filosofica con Keanu Reeves e Laurence Fishburne

Leggi
cowboy bebop serie
Sci-Fi & Fantasy

Cowboy Bebop: Netflix conferma la serie live action; Shinichiro Watanabe coinvolto

di Redazione Il Cineocchio

Presto vedremo i cacciatori di taglie spaziali Spike Spiegel, Jet Black e Faye Valentine in versione 'umana' grazie al colosso dello streaming, che allarga così la sua offerta di adattamenti di noti manga o anime giapponesi

Leggi
ഒടിയന്‍

ഒടിയന്‍

T. originale: ഒടിയന്‍

Data di uscita: 14-12-2018

Voto medio: 8 su 2 voti
Il testimone invisibile

Il testimone invisibile

T. originale: Il testimone invisibile

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 9 su 1 voti
Capri-Revolution

Capri-Revolution

T. originale: Capri-Revolution

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 3 voti
Lontano da qui

Lontano da qui

T. originale: The Kindergarten Teacher

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 42 voti
Un piccolo favore

Un piccolo favore

T. originale: A Simple Favor

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 453 voti
Macchine mortali

Macchine mortali

T. originale: Mortal Engines

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 6 su 85 voti

RECENSIONE

La donna elettrica

La donna elettrica

T. originale: Kona fer í stríð

Data di uscita: 13-12-2018

Voto medio: 7 su 33 voti
Dinosaurs

Dinosaurs

T. originale: Dinosaurs

Data di uscita: 10-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Calcutta - Tutti in Piedi

Calcutta - Tutti in Piedi

T. originale: Calcutta - Tutti in piedi

Data di uscita: 10-12-2018

Voto medio: 0 su 0 voti
Natale a 5 stelle

Natale a 5 stelle

T. originale: Natale a cinque stelle

Data di uscita: 07-12-2018

Voto medio: 4 su 27 voti
Santiago, Italia

Santiago, Italia

T. originale: Santiago, Italia

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 2 voti
La prima pietra

La prima pietra

T. originale: La prima pietra

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 6 su 1 voti
Sulle sue spalle

Sulle sue spalle

T. originale: On Her Shoulders

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 0 su 1 voti
La casa delle bambole - Ghostland

La casa delle bambole - Ghostland

T. originale: Ghostland

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 415 voti

RECENSIONE

Non ci resta che vincere

Non ci resta che vincere

T. originale: Campeones

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 140 voti
Colette

Colette

T. originale: Colette

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 39 voti
Alpha - Un'amicizia forte come la vita

Alpha - Un'amicizia forte come la vita

T. originale: Alpha

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 5 su 704 voti
Il castello di vetro

Il castello di vetro

T. originale: The Glass Castle

Data di uscita: 06-12-2018

Voto medio: 7 su 271 voti