Home » Cinema » Horror & Thriller » Recensione | Possum di Matthew Holness

6/10 su 34 voti. Titolo originale: Possum, uscita: 26-10-2018. Regista: Matthew Holness.

Recensione | Possum di Matthew Holness

07/11/2018 di Sabrina Crivelli

Sean Harris è l'instabile protagonista ossessionato da un burattino aracniforme di un horror psicologico enigmatico, in cui realtà e allucinazione si confondono

Possum film 2018

Sovente il cinema britannico produce piccoli oscuri tesori e non gli sono necessari come altrove grandi risorse, perché al budget sostituisce le idee, che certo hanno assai maggior valore se ben concretizzate. L’ultimo esempio è Possum, horror psicologico surreale che rappresenta il debutto alla regia di un lungometraggio del co-creatore e protagonista della serie del terrore parodistica inglese “Garth Merenghi’s Darkplace” Matthew Holness, il quale ne ha scritto anche la sceneggiatura.

Labirintico viaggio mentale, oltre che fisico, seguiamo l’emarginato Philip (Sean Harris), mentre errabonda confuso per le campagne inglesi con una grossa borsa di pelle, che scopriamo contenere un inquietante sorta di manichino, o meglio una testa con attaccati dei rami, quasi a formare le zampe di un ragno. L’uomo, un ex burattinaio, torna ad abitare nella fatiscente casa di famiglia, in cui è cresciuto con un zio e tutore, Maurice (Alun Armstrong), dopo la tragica morte dei genitori. La sua salute mentale è, sin da subito, palesemente instabile. Persuaso della pericolosità del fantoccio aracniforme che porta sempre con se, cerca più volte di buttarlo, come a liberarsene, per poi essere colto da disperazione e riprenderlo di nuovo con sé. E’ una sorta di ossessione, di ambigua proiezione di un qualche lato del suo inconscio che cerca da un lato di rimuovere, dall’altro di esplorare e quindi conservare. Non solo, ‘liberato’ nei boschi, l’oggetto inanimato a volte prende vita e bracca minaccioso il suo stranito proprietario.

Possum, si struttura certo su una trama decisamente sibillina e non rendono di facile fruizione – almeno per un pubblico non avvezzo -, il minimalismo nello sviluppo della narrazione e l’estrema rarefazione del racconto, in cui pochi sono gli eventi salienti che si succedono e tutti estremamente dilatati. Molti sono poi gli elementi altamente simbolici ed enigmatici a partire dal titolo stesso, che discende da una macabra filastrocca che Philip sovente recita durante il film. La storia è volutamente non chiara. Allo stesso tempo, difficile è carpire fino alla fine ciò che motiva gli strani atteggiamenti del protagonista, che occupa le sue giornate –  e il minutaggio – gettando e riprendendo il pupazzo, oppure intento in percorsi randomici all’apparenza senza meta, in vaneggiamenti dal senso dubbio o in lunghi dialoghi con Maurice. Ovvio, il rapporto tra i due è centrale e costruito sull’alternarsi di vessazioni (numerose) e qualche rada forma di tenerezza (solo una volta vediamo il vecchio che concede una caramella al figlio acquisito), in una dinamica che con ogni probabilità lascia intendere un pregresso vissuto da Philip durante la crescita e di cui ancora la sua personalità porta i segni. Eppure difficile è mantenersi comunque vigili per i più che accettabili 85 minuti di durata, che danno la sensazione però di essere molti di più in questa sorta di ibrido tra un dramma da camera ambientato tra una casa fatiscente e il suo circondario, e un thriller allucinato alla Spider di David Cronenberg (che tuttavia risulta ben più lineare).

Per coloro che invece sono affascinati dagli horror intimistici e non particolarmente movimentati, Possum possiede più di una qualità. Nell’horror, per il quale Matthew Holness stesso ha affermato essersi ispirato a cult come Wampyr (Martin) di George A. Romero, A Venezia… un dicembre rosso shocking di Nicolas Roeg o Nero criminale – Le belve sono tra noi di Pete Walker, gli incubi prendono forma in un crescendo che trascina lemme, ma costante, lo spettatore in un baratro di tenebra. Una pioggia nera di inchiostro annacquato, un ragno di sterpi e di plastica sono ombre suggestive che prendono vita davanti allo sguardo attonito del protagonista. Tutt’intorno, echi inquietanti dal mondo reale, la misteriosa scomparsa di un ragazzo in età scolare – che ci viene rivelato da un repentino dettaglio su un titolo di giornale -, danno la sensazione che la minaccia da immateriale divenga concreta e si espanda tutt’intorno al personaggio principale. Viene da domandarsi se sia solo un epicentro involontario oppure ne sia l’artefice. Come il lavorio dell’acqua sulla roccia, allora, la verità si scava un passaggio dal non senso delle immagini fino al finale rivelatorio e al contempo lasciato aperto. Un notevole ruolo giocano in questo complesso ingranaggio i due attori centrali, che sostengono pressoché in toto sulle loro spalle l’intera pellicola. Da un lato, Sean Harris (Mission: Impossible – Fallout) è in grado di dare forma in maniera più che convincente a una psicologia malata, instabile; dall’altro, Alun Armstrong incarna con estrema naturalezza l’orco, che sadicamente si scaglia contro il figliastro e, al momento giusto, lo blandisce.

In conclusione, Possum non è certo un horror commerciale e non intratterrà il pubblico che deciderà di avvicinarvisi con i soliti jumpscare e gli effetti speciali pirotecnici; cio è palese sin dai primi fotogrammi. Eppure, le atmosfere, la messa in scena e la fotografia, alcuni dialoghi dal sapore letterario, poetico, sapranno deliziare i palati più raffinati e in cerca di qualcosa di poco usuale.

Di seguito trovate il trailer ufficiale:

Sean Harris
Pamela Cook
Joe Gallucci
Alun Armstrong
Raphel Famotibe
Simon Bubb
Ryan Enever
Daniel Eghan
horror di pasqua film
Horror & Thriller

Horror di Pasqua: top 10 dei film a tema con conigli assassini

di Sabrina Crivelli

Storicamente, il sottogenere non ha generato titoli memorabili, ma qualcosa di simpatico - se si hanno ben poche pretese - si trova

Leggi
pet sematary cimitero vivente 1989 blu-ray ita
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Pet Sematary – Cimitero Vivente (ed. 30° anniversario)

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino l'edizione italiana dell'horror diretto da Mary Lambert nel 1989 tratto dall'omonimo romanzo di Stephen King

Leggi
Cube - Il cubo 7
Horror & Thriller

Recensione Story | Cube – Il Cubo di Vincenzo Natali

di Sabrina Crivelli

"Vi porto con me solo perché mi servono altri scarponi. Io a tagliare la corda ci metto meno di così. Niente chiacchiere, né discorsi a vanvera. Meglio che pensiate a quello che avete davanti agli occhi, ecco qual è la sfida. Il vostro vero nemico è dentro di voi."

Leggi
Critters 4 (1992) film
Horror & Thriller

Confermato Critters Attack!, quinto film R-Rated della saga sugli extraroditori

di Redazione Il Cineocchio

Dopo mesi di silenzio, la Warner Bros. ha fatto trapelare alcune indiscrezioni sul progetto

Leggi
the lodge film severin fiala 2019
Horror & Thriller

The Lodge: snervante trailer per l’horror innevato con Richard Armitage e Riley Keough

di Redazione Il Cineocchio

I registi Severin Fiala e Veronika Franz (Goodnight Mommy) tornano sulle scene con un film acclamato al Sundance, tra i cui protagonisti c'è anche Alicia Silverstone

Leggi
jinn serie netflix
Horror & Thriller

Jinn: teaser per la serie Netflix ispirata al folklore arabo

di Redazione Il Cineocchio

C'è il giovane regista libanese Mir-Jean Bou Chaaya dietro alla prima produzione originale mediorientale

Leggi
buddi la bambola assassina 2019
Horror & Thriller

Nel full trailer di La Bambola Assassina, Buddi afferra il coltello e inizia la mattanza

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Lars Klevberg torna alle origini nella sua reinvenzione della saga slasher che vede protagoniste Aubrey Plaza e Brian Tyree Henry

Leggi
Flying Lotus - Fire Is Coming con David Lynch
Horror & Thriller

C’è David Lynch lupo con gli occhi in fiamme nel video Fire Is Coming di Flying Lotus

di Redazione Il Cineocchio

Il musicista di Los Angeles torna sulle scene con un bizzarro cortometraggio che vede ospite il regista in una veste piuttosto inedita

Leggi
swamp thing serie dc universe 2019
Horror & Thriller

Swamp Thing: teaser trailer per la serie live action DC; tagliati 3 episodi

di Redazione Il Cineocchio

Scampato il pericolo di non vedere mai la luce per divergenze artistiche, lo studio conferma la data di uscita dello show originale con Virginia Madsen, ma anche la stagione 'ridotta'

Leggi
brimstone piercing kill switch blu-ray ita
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Brimstone + Piercing + Kill Switch

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino le edizioni italiane del glaciale western con Guy Pearce e Dakota Fanning, del thriller con Mia Wasikowska e dell'action sci-fi con Dan Stevens

Leggi
Horror & Thriller

Ted Bundy – Fascino criminale | La recensione del biopic con Zac Efron

di Sabrina Crivelli

Joe Berlinger prende una storia nota e portata al cinema già in tutte le salse provando a darne un'inedita - e improbabile - chiave di lettura fallendo su tutta la linea, non aiutato dagli interpreti (tra cui Lily Collins e John Malkovich)

Leggi
john travolta the fanatic film
Horror & Thriller

The Fanatic: prime immagini di John Travolta stalker nel thriller di Fred Durst

di Redazione Il Cineocchio

Fred Durst, il frontman dei Limp Bizkit, torna dietro alla mdp dopo 10 anni per un thriller che si ispira a una storia vera che lo ha riguardato da vicino

Leggi
Alex-Aja-film-Crawl
Horror & Thriller

Crawl: immagini per l’horror con alligatore killer di Alexandre Aja prodotto da Sam Raimi

di Redazione Il Cineocchio

C'è Kaya Scodelario nel film low budget con cui la Paramount spera di replicare il grande e inaspettato successo al botteghino di A Quiet Place - Un posto tranquillo

Leggi
The Informer

The Informer

25-04-2019

La caduta dell'impero americano

La caduta dell'impero americano

24-04-2019

Mug - Un'Altra Vita

Mug - Un'Altra Vita

24-04-2019

Dilili a Parigi

Dilili a Parigi

24-04-2019

Ancora un giorno

Ancora un giorno

24-04-2019

Avengers: Endgame

Avengers: Endgame

24-04-2019

Ma cosa ci dice il cervello

Ma cosa ci dice il cervello

18-04-2019

Il campione

Il campione

18-04-2019

A spasso con Willy

A spasso con Willy

18-04-2019

Cyrano mon amour

Cyrano mon amour

18-04-2019

Torna a casa, Jimi!

Torna a casa, Jimi!

18-04-2019

Le invisibili

Le invisibili

18-04-2019

Gordon & Paddy

Gordon & Paddy

18-04-2019

La Llorona - Le lacrime del male

La Llorona - Le lacrime del male

18-04-2019

RECENSIONE

Il ragazzo che diventerà re

Il ragazzo che diventerà re

18-04-2019

Go Home - A Casa Loro

Go Home - A Casa Loro

15-04-2019

Quello che i social non dicono - The Cleaners

Quello che i social non dicono - The Cleaners

14-04-2019

Tutto liscio

Tutto liscio

11-04-2019

Dagli occhi dell'amore

Dagli occhi dell'amore

11-04-2019

After

After

11-04-2019

L'uomo fedele

L'uomo fedele

11-04-2019

Cafarnao - Caos e miracoli

Cafarnao - Caos e miracoli

11-04-2019

Hellboy

Hellboy

11-04-2019

RECENSIONE

Oro verde - C'era una volta in Colombia

Oro verde - C'era una volta in Colombia

11-04-2019

Kursk

Kursk

11-04-2019

Wonder Park

Wonder Park

11-04-2019