Home » Cinema » Horror & Thriller » Recensione | Summer of 84 di François Simard, Anouk Whissell e Yoann-Karl Whissell

6/10 su 297 voti. Titolo originale: Summer of 84, uscita: 10-08-2018. Regista: Yoann-Karl Whissell.

Recensione | Summer of 84 di François Simard, Anouk Whissell e Yoann-Karl Whissell

05/09/2018 di Sabrina Crivelli

Il trio di registi canadesi già dietro al piccolo cult 'Turbo Kid' torna sulle scene con un ben meno esaltante thriller nostalgico, troppo derivativo

Dopo il pluripremiato Turbo Kid, il trio composto da François Simard, Anouk Whissell e Yoann-Karl Whissell è tornato dietro alla macchina da presa per un altro coming-of-age nostalgico dall’estetica anni ’80, Summer of 84, stavolta non ambientato in scenari post-apocalittici alla Mad Max, ma in un tranquillo quartiere residenziale americano dove ‘non succede mai niente’. Il nuovo thriller dei registi canadesi è però meno esaltante e assai meno originale della pellicola sci-fi del 2015. Si ha, al contrario, la sensazione di essere davanti a qualcosa di ben più derivativo, che da un lato replica alcuni dei caratteri che hanno contribuito al successo del predecessore, dall’altro riproponga alcuni degli ingredienti principali di certe attuali serie televisive di culto.

Anzitutto, Summer of 84 segue le avventure di un gruppetto di adolescenti, ossia Davey Armstrong (Graham Verchere), Tommy ‘Eats’ Eaton (Judah Lewis), Curtis Farraday (Cory Gruter-Andrew) e Dale ‘Woody’ Woodworth (Caleb Emery), che vivono in un sobborgo apparentemente comune. E’ estate, la scuola è finita e i quattro liceali si dedicano a lavoretti part-time e a fantasticare sull’avvenente bionda ex babysitter e cotta di Davey, Nikki Kaszuba (Tiera Skovbye). Tuttavia, la spensieratezza dei giorni di vacanza è turbata da una serie di inquietanti eventi che si succedono nella cittadina: uno dopo l’altro scompaiono misteriosamente diversi loro coetanei senza lasciare alcuna traccia. Le autorità indagano, ma non riescono a trovare il colpevole dei rapimenti – e con tutta probabilità omicidi – che intanto si susseguono. Davey altresì ha un sospetto: Wayne Mackey (Rich Sommer), un – all’apparenza – irreprensibile poliziotto della zona. Comunicati i suoi dubbi agli amici, gli intraprendenti ragazzini iniziano a spiare il vicino per trovare delle prove, ma più le loro indagini vanno avanti, più si avvicinano alla verità, più il ‘gioco’ si farà pericoloso.

Mystery story narrata dalla prospettiva di un manipolo di quindicenni, anche a un occhio non proprio allenato sono subito fin troppo chiari i punti di riferimento di Summer of 84. Sono adolescenti che si adoperano per risolvere una serie di misteriosi delitti e sparizioni – ovviamente non ascoltati dai genitori -, i quali, anzi, non solo non gli credono o forniscono alcun supporto, ma addirittura si arrabbiano quando vengono a sapere delle loro attività di investigazione. Immediato è quindi un parallelo con i giovani protagonisti di Stranger Things, show di Netflix divenuto come sappiamo un vero e proprio fenomeno mediatico, da cui è ripresa la combinazione di toni vagamente thriller, aurea nostalgica e avventure adolescenziali (benché sia qui assente la componente paranormale). Certo non è l’unico modello; molti sono i titoli di cui si potrebbe fare menzione, primo tra tutti il celebre adattamento di Rob Reiner del classico kinghiano Stand by me – Ricordo di un’estate (anche là c’era di un delitto con tanto di cadavere e addirittura Steven Spielberg viene apertamente citato da uno dei giovani protagonisti). A ciò si somma poi un concept spaventosamente simile a quello di Disturbia (o, se vogliamo allargarci, anche ad Ammazzavampiri di Tom Holland), pellicola non certo memorabile del 2007 firmata da D.J. Caruso che a sua volta prendeva ampiamente spunto da La finestra sul cortile di Alfred Hitchcock . Il tutto viene infine ammantato da un fascinoso e rispettoso stile 80s, con tanto di abiti, musiche (sintetizzatori e classici di quegli anni come Cruel Summer delle Bananarama sono onnipresenti), BMX e acconciature adeguati alla moda revivalista in voga già da parecchio – troppo – tempo.

Più quindi rimaneggiamento di qualcosa che è già stato fatto (molte volte) che opera originale, in Summer of 84 sembra che François Simard, Anouk Whissell e Yoann-Karl Whissell ripeschino semplicemente altrui idee – ritenute vincenti e ‘vendibili’ – più o meno recenti, le cospargano di una accattivante aria retrò e le ricompongano insieme nel tentativo di produrre qualcosa di differente. In fondo, non si tratta di un’operazione poi tanto lontana dal già citato Turbo Kid, con la differenza che qui il tono è assai meno scanzonato, le trovate estetiche e narrative assai meno fantasiose e, soprattutto, là si trattava del primo lungometraggio per tutti e tre i registi; per non parlare del fatto che sono trascorsi alcuni anni e, se allora l’approccio poteva risultare ancora fresco, ormai la sorgente si è deteriorata per il troppo (ab)uso.

In generale, sia chiaro, Summer of 84 non è tuttavia un film mal realizzato; al contrario il ritmo è buono, non ci sono particolari ‘buchi’ nel plot (firmato da Matt Leslie e Stephen J. Smith) e il cast si comporta più che discretamente. Inoltre, i giovani interpreti, Graham Verchere, Judah Lewis, Cory Gruter-Andrew e Caleb Emery appaiono naturali nell’interpretazione dei rispettivi personaggi, che si integrano bene tra di loro e le cui psicologie sono adeguatamente rese sullo schermo. Allo stesso modo, il presunto serial killer, Rich Sommer, dà vita a una performance credibile, seppur non indimenticabile. Nel complesso, lo sviluppo e il meccanismo narrativo sono ben congegnati nei 105 minuti del film, sebbene non ci siano colpi di scena particolarmente spiazzanti; anzi, all’opposto, tutto è fin troppo prevedibile e scontato, fatto che abbassa purtroppo di molto il livello di suspense (anche se il finale riserva sorprese, soprattutto per il suo non essere particolarmente ‘lieto’ …).

In definitiva, il giudizio conclusivo dipenderà indubbiamente dal tasso di originalità che ciascuno spettatore ricerca in un lungometraggio (direttamente proporzionale al numero di pellicole viste). Se questo dettaglio non è importante, allora Summer of 84 sarà indubbiamente un più che apprezzabile intrattenimento serale.

Di seguito il trailer ufficiale in inglese del film selezionato per la Oficial Fantàstic Competició alla 51° edizione del Sitges Film Festival, che al momento non ha ovviamente una data di distribuzione per l’Italia:

Graham Verchere
Judah Lewis
Caleb Emery
Cory Gruter-Andrew
Tiera Skovbye
Rich Sommer
Jason Gray-Stanford
J. Alex Brinson
William MacDonald
Harrison Houde
Mark Brandon
Susie Castillo
Jaiven Natt
Shauna Johannesen
Aren Buchholz
Patrick Lubczyk
Reilly Jacob
Patrick Keating
Jordan Buhat
Shahrokh Ferdowsi
Horror & Thriller

Nel trailer di Dead Trigger, Dolph Lundgren affetta un’orda di zombi

di Redazione Il Cineocchio

Il biondo attore se la dovrà vedere con una città infestata da non morti nell'adattamento dell'omonimo videogioco survival horror

Leggi
joe pilato dal tramonto all'alba 1991
Horror & Thriller

Joseph ‘Joe’ Pilato: quando fu Seth Gecko nel concept trailer di Dal Tramonto all’Alba

di Redazione Il Cineocchio

L'attore 'feticcio' di George A. Romero, scomparso ieri a 70 anni, interpretò per primo già nel 1991 il ruolo poi finito a George Clooney, sotto la regia di Robert Kurtzman

Leggi
Lauryn Canny darlin' film
Horror & Thriller

Darlin’ | La recensione dell’horror di Pollyanna McIntosh (SXSW 2019)

di William Maga

La protagonista di Offspring e The Woman esordisce dietro alla mdp per un terzo film molto ambizioso e pregno di contenuti, ma tonalmente altalenante e irrisolto

Leggi
bruce lee e sharon tate set
Horror & Thriller

Dossier | Bruce Lee e il suo coinvolgimento nell’omicidio di Sharon Tate

di Redazione Il Cineocchio

Ripercorriamo l'incredibile vicenda che portò il 'piccolo drago' ad essere sospettato per qualche tempo da Roman Polanski dell'assassinio della moglie e dei suoi amici

Leggi
THREE IDENTICAL STRANGERS documentario
Horror & Thriller

Three Identical Strangers | Recensione del documentario shock di Tim Wardle

di William Maga

Il regista ripercorre uno dei casi di cronaca USA più clamorosi degli anni '80, che dietro alla patina da 'favola Disney' celava inimmaginabili segreti con ripercussioni tragiche per gli interessati

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per Cut Off, thriller tedesco tra autopsie, serial killer e messaggi cifrati

di Redazione Il Cineocchio

Il regista tedesco Christian Alvart torna sulle scene con l'adattamento dell'omonimo bestseller di Sebastian Fitzek e Michael Tsokos

Leggi
Slaughterhouse Rulez (2018) - 2
Horror & Thriller

Slaughterhouse Rulez | Recensione della horror comedy con Simon Pegg e Nick Frost

di Sabrina Crivelli

A 6 anni dall'esordio, il londinese Crispian Mills torna dietro alla mdp per un film grottesco e dal cast eccezionale (ci sono anche Margot Robbie e Michael Sheen), che abilmente unisce satira, mostri e gore

Leggi
helen hunt i see you film
Horror & Thriller

I See You | La recensione del thriller con Helen Hunt (SXSW 2019)

di Sabrina Crivelli

Il regista inglese Adam Randall torna sulle scene con un thriller psicologico dai molteplici colpi di scena e dalla sceneggiatura a incastro, che ribalta costantemente le aspettative del pubblico

Leggi
Kyra Sedgwick, Jeffrey Donovan, Bill Skarsgård, e Maika Monroe in Villains (2019)
Horror & Thriller

Villains | La recensione del film con Bill Skarsgård e Maika Monroe (SXSW 2019)

di Sabrina Crivelli

I registi - e sceneggiatori - Dan Berk e Robert Olsen tornano sulle scene con una dark comedy bizzarra dal registro incerto, che diverte ma non spaventa

Leggi
limbo film Soi Cheang
Horror & Thriller

Trailer per Limbo di Soi Cheang: c’è un serial killer a piede libero a Hong Kong

di Redazione Il Cineocchio

A oltre 10 anni da Dog Bite Dog, il regista torna al thriller più cupo affidandosi all'esperienza e al carisma di Gordon Lam

Leggi
pet e antisocial blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Pet + Antisocial 1 e 2

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino le edizioni italiane del thriller con Dominic Monaghan e dei due horror epidemici diretti da Cody Calahan

Leggi
c'era una volta a hollywood tarantino film
Horror & Thriller

Trailer per C’era una volta a Hollywood: interviste, Charles Manson e Bruce Lee!

di Redazione Il Cineocchio

Leonardo DiCaprio, Brad Pitt e Margot Robbie tra i protagonisti del crime thriller di Quentin Tarantino, che ricostruisce gli ultimi momenti dell'età dell'oro della Los Angeles di fine anni '60

Leggi
red 11 film robert rodriguez
Horror & Thriller

Red 11 | La recensione del film horror di Robert Rodriguez (SXSW 2019)

di Alessandro Gamma

Dopo i fasti di Alita, il regista texano torna alle origini con un mini-film costato solo 7.000 dollari e girato in 14 giorni, bigino di cinema indipendente creativo che si rivolge ai giovani filmmaker

Leggi
una preghiera prima dell'alba + red blu-ray
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | Una preghiera prima dell’alba + Red (2008)

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino le edizioni italiane del biopic drammatico carcerario di Jean-Stéphane Sauvaire e del revenge thriller che adatta l'omonimo romanzo di Jack Ketchum

Leggi
Body At Brighton Rock film
Horror & Thriller

Il trailer di Body at Brighton Rock ci fa perdere nei boschi, tra cadaveri e orsi

di Redazione Il Cineocchio

La regista Roxanne Benjamin torna sulle scene con un survival thriller boschivo che vede protagonista Karina Fontes

Leggi
Likemeback

Likemeback

T. originale: Likemeback

Data di uscita: 28-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Border - Creature di confine

Border - Creature di confine

T. originale: Gräns

Data di uscita: 28-03-2019

Voto medio: 6 su 79 voti
Fratelli nemici

Fratelli nemici

T. originale: Frères Ennemis

Data di uscita: 28-03-2019

Voto medio: 6 su 28 voti
Una Giusta Causa

Una Giusta Causa

T. originale: On the Basis of Sex

Data di uscita: 28-03-2019

Voto medio: 7 su 82 voti
Dumbo

Dumbo

T. originale: Dumbo

Data di uscita: 28-03-2019

Voto medio: 4 su 10 voti
My Hero Academia the Movie: The Two Heroes

My Hero Academia the Movie: The Two Heroes

T. originale: 僕のヒーローアカデミア THE MOVIE ~2人の英雄

Data di uscita: 23-03-2019

Voto medio: 8 su 89 voti
Captive State

Captive State

T. originale: Captive State

Data di uscita: 23-03-2019

Voto medio: 4 su 31 voti

RECENSIONE

La notte è piccola per noi

La notte è piccola per noi

T. originale: La notte è piccola per noi

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Ed è subito sera

Ed è subito sera

T. originale: Ed è subito sera

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 0 su 0 voti
Scappo a casa

Scappo a casa

T. originale: Scappo a casa

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 4 su 10 voti
L'Eroe

L'Eroe

T. originale: L'eroe

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 8 su 1 voti
Dafne

Dafne

T. originale: Dafne

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 1 voti
Ricordi?

Ricordi?

T. originale: Ricordi?

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 9 su 7 voti
The Prodigy - Il figlio del male

The Prodigy - Il figlio del male

T. originale: The Prodigy

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 6 su 42 voti
A un metro da te

A un metro da te

T. originale: Five Feet Apart

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 8 su 78 voti
Instant Family

Instant Family

T. originale: Instant Family

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 474 voti
Peppermint - L'angelo della vendetta

Peppermint - L'angelo della vendetta

T. originale: Peppermint

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 6 su 567 voti

RECENSIONE

Il venerabile W.

Il venerabile W.

T. originale: Le vénérable W.

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 5 su 15 voti
Un viaggio indimenticabile

Un viaggio indimenticabile

T. originale: Head Full of Honey

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 6 su 6 voti
La conseguenza

La conseguenza

T. originale: The Aftermath

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 5 su 10 voti
Il professore e il pazzo

Il professore e il pazzo

T. originale: The Professor and the Madman

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 24 voti
Peterloo

Peterloo

T. originale: Peterloo

Data di uscita: 21-03-2019

Voto medio: 7 su 10 voti