Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Tim Miller sul ruolo di John Connor in Destino Oscuro: “Vi spiego quella decisione; due ottimi motivi”

Titolo originale: Terminator: Dark Fate , uscita: 23-10-2019. Budget: $185,000,000. Regista: Tim Miller.

Tim Miller sul ruolo di John Connor in Destino Oscuro: “Vi spiego quella decisione; due ottimi motivi”

06/11/2019 news di Redazione Il Cineocchio

Il regista parla della controversa scena di apertura del sesto capitolo della saga di Terminator, raccontando quanto fosse necessaria per la trama e per Sarah

terminator destino oscuro linda hamilton film

Attenzione agli SPOILER. Da subito, la Paramount Pictures ha venduto Terminator: Destino Oscuro (la recensione e le 13 curiosità sulla lavorazione) come un sequel diretto di Terminator 2: Il Giorno del Giudizio di James Cameron del 1991. Quello che non sapevamo è come il film diretto da Tim Miller si sarebbe svolto dopo la fatidica Apocalisse ‘mancata’.

Come ora sappiamo però, la storia si apre con gli ancora giovani Sarah (Linda Hamilton) e John Connor (interpretato in Mo-Cap di Edward Furlong in persona) che si godono la vittoria vista in T2 su una spiaggia del Guatemala. Con la guardia abbassata, un T-800 appare improvvisamente dall’acqua e ‘termina’ John. Missione completata? Più o meno.

Come prevedibile, questa scena di apertura scioccante ha scatenato le reazioni più disparate tra i fan della saga, specie per le sue implicazioni sulla trama di Terminator: Destino Oscuro.

Linda Hamilton e Tim Miller in Terminator Destino OscuroPer fare un po’ di chiarezza sulla logica dietro a questa mossa azzardata, è allora intervenuto direttamente Tim Miller, che ha fornito una spiegazione:

Potreste pensare che [far fuori John Connor] sia stata probabilmente una decisione controversa, ma in realtà non è stato così. Nelle prime fasi della lavorazione abbiamo discusso a lungo se questo nuovo salvatore avrebbe dovuto essere qualcuno collegato ai Connor. Avrebbe dovuto essere la figlia di John o qualcosa del genere? Una scelta verso la quale sono sempre stato contrario, perché non sono un fan di quei film con un “Prescelto”, quanto piuttosto uno a favore di un eroe che diventa tale quando arrivano le avversità, uno che potrebbe essere un uomo o una donna qualunque. Mi identifico con quelle persone molto più di quanto non faccia con Neo in Matrix o in Re Artù o qualcosa del genere. Quindi ero assolutamente a favore che fosse un individuo nuovo, che non fosse legato ai Connor e fosse stato scelto dalla mano del destino. 

Tim Miller si è quindi soffermato sul perché fosse importante che il personaggio di Sarah Connor fosse tanto tragico e motivato in Terminator: Destino Oscuro:

Gabriel Luna in Terminator destino oscuro 2019Sapevamo tutti un paio di cose. Uno: Sarah Connor non è un personaggio felice. È al meglio quando ha un obiettivo e disperata, e per arrivarci lei aveva bisogno di una spinta. Non si può pensare davvero che esista da qualche parte un John Connor divenuto un contabile di 36 anni. Davvero, quando ci pensi, potrebbe sembrarti una specie di figura patetica, come un uomo che ha ormai perso il suo momento di gloria nella storia ed è stato relegato a questa banale esistenza ordinaria, quando invece, se Sarah non avesse scelto di distruggere Cyberdyne, sarebbe diventato il capo dell’umanità. Nessuno vorrebbe vederlo in queste condizioni. 

Il regista ha poi concluso:

In secondo luogo, la morte di John è ciò che dà la motivazione più forte a Sarah. Infine, è necessario sgombrare la scena per i nuovi personaggi. Non saranno in grado di avere il loro momento, o arrivarci, con John in giro. Non c’è un modo giusto di farlo. Tutti erano sostanzialmente d’accordo, e il modo per cominciare Terminator: Destino Oscuro era di scatenare questo impatto drammatico. Vuoi schiaffeggiare il pubblico e dirgli: “Sveglia. Questo film sarà diverso!”. Credo di esserci riuscito. Odio la violenza di una scena simile. Odio l’idea di sparare a un ragazzino, ma la carica di dramma che dà alla storia è in qualche modo innegabile. 

Siete d’accordo con Tim Miller?

Di seguito il trailer italiano di Terminator: Destino Oscuro, attualmente nei cinema:

Fonte: THR

LEGGI LA RECENSIONE

Altre notizie su Terminator: Dark Fate:

2067 film Kodi Smit-McPhee
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per 2067: sulla Terra sta per finire l’ossigeno

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono Kodi Smit-McPhee e Ryan Kwanten tra i protagonisti del film sci-fi australiano di Seth Larney

Leggi
robocop 1987 film Ronny Cox
dune film villeneuve 2020
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per Dune: Denis Villeneuve ci porta tra i vermi giganti di Arrakis in cerca della spezia melange

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono Timithée Chalamet, Rebecca Ferguson, Jason Momoa, Zendaya a Oscar Isaac nell'ambizioso adattamento in due parti dei romanzi di Frank Herbert

Leggi
star trek discovery stagione 3 2020
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per Star Trek: Discovery (stagione 3): l’equipaggio a spasso nel tempo e nello spazio

di Redazione Il Cineocchio

Sonequa Martin-Green, Doug Jones e Anthony Rapp troveranno nuovi amici - e altrettanti nemici - nel loro imprevedibile peregrinare intergalattico

Leggi
creators - the past film 2020
Sci-Fi & Fantasy

Trailer e data di uscita per Creators – The past, film sci-fi italiano con Shatner e Depardieu

di Redazione Il Cineocchio

Il regista Piergiuseppe Zaia esordisce dietro alla mdp con un progetto ambizioso, prima parte di una trilogia

Leggi