Home » Cinema » Sci-Fi & Fantasy » Tim Miller sul ruolo di John Connor in Destino Oscuro: “Vi spiego quella decisione; due ottimi motivi”

Titolo originale: Terminator: Dark Fate, uscita: 23-10-2019. Budget: $185,000,000. Regista: Tim Miller.

Tim Miller sul ruolo di John Connor in Destino Oscuro: “Vi spiego quella decisione; due ottimi motivi”

06/11/2019 news di Redazione Il Cineocchio

Il regista parla della controversa scena di apertura del sesto capitolo della saga di Terminator, raccontando quanto fosse necessaria per la trama e per Sarah

terminator destino oscuro linda hamilton film

Attenzione agli SPOILER. Da subito, la Paramount Pictures ha venduto Terminator: Destino Oscuro (la recensione e le 13 curiosità sulla lavorazione) come un sequel diretto di Terminator 2: Il Giorno del Giudizio di James Cameron del 1991. Quello che non sapevamo è come il film diretto da Tim Miller si sarebbe svolto dopo la fatidica Apocalisse ‘mancata’.

Come ora sappiamo però, la storia si apre con gli ancora giovani Sarah (Linda Hamilton) e John Connor (interpretato in Mo-Cap di Edward Furlong in persona) che si godono la vittoria vista in T2 su una spiaggia del Guatemala. Con la guardia abbassata, un T-800 appare improvvisamente dall’acqua e ‘termina’ John. Missione completata? Più o meno.

Come prevedibile, questa scena di apertura scioccante ha scatenato le reazioni più disparate tra i fan della saga, specie per le sue implicazioni sulla trama di Terminator: Destino Oscuro.

Linda Hamilton e Tim Miller in Terminator Destino OscuroPer fare un po’ di chiarezza sulla logica dietro a questa mossa azzardata, è allora intervenuto direttamente Tim Miller, che ha fornito una spiegazione:

Potreste pensare che [far fuori John Connor] sia stata probabilmente una decisione controversa, ma in realtà non è stato così. Nelle prime fasi della lavorazione abbiamo discusso a lungo se questo nuovo salvatore avrebbe dovuto essere qualcuno collegato ai Connor. Avrebbe dovuto essere la figlia di John o qualcosa del genere? Una scelta verso la quale sono sempre stato contrario, perché non sono un fan di quei film con un “Prescelto”, quanto piuttosto uno a favore di un eroe che diventa tale quando arrivano le avversità, uno che potrebbe essere un uomo o una donna qualunque. Mi identifico con quelle persone molto più di quanto non faccia con Neo in Matrix o in Re Artù o qualcosa del genere. Quindi ero assolutamente a favore che fosse un individuo nuovo, che non fosse legato ai Connor e fosse stato scelto dalla mano del destino. 

Tim Miller si è quindi soffermato sul perché fosse importante che il personaggio di Sarah Connor fosse tanto tragico e motivato in Terminator: Destino Oscuro:

Gabriel Luna in Terminator destino oscuro 2019Sapevamo tutti un paio di cose. Uno: Sarah Connor non è un personaggio felice. È al meglio quando ha un obiettivo e disperata, e per arrivarci lei aveva bisogno di una spinta. Non si può pensare davvero che esista da qualche parte un John Connor divenuto un contabile di 36 anni. Davvero, quando ci pensi, potrebbe sembrarti una specie di figura patetica, come un uomo che ha ormai perso il suo momento di gloria nella storia ed è stato relegato a questa banale esistenza ordinaria, quando invece, se Sarah non avesse scelto di distruggere Cyberdyne, sarebbe diventato il capo dell’umanità. Nessuno vorrebbe vederlo in queste condizioni. 

Il regista ha poi concluso:

In secondo luogo, la morte di John è ciò che dà la motivazione più forte a Sarah. Infine, è necessario sgombrare la scena per i nuovi personaggi. Non saranno in grado di avere il loro momento, o arrivarci, con John in giro. Non c’è un modo giusto di farlo. Tutti erano sostanzialmente d’accordo, e il modo per cominciare Terminator: Destino Oscuro era di scatenare questo impatto drammatico. Vuoi schiaffeggiare il pubblico e dirgli: “Sveglia. Questo film sarà diverso!”. Credo di esserci riuscito. Odio la violenza di una scena simile. Odio l’idea di sparare a un ragazzino, ma la carica di dramma che dà alla storia è in qualche modo innegabile. 

Siete d’accordo con Tim Miller?

Di seguito il trailer italiano di Terminator: Destino Oscuro, attualmente nei cinema:

Fonte: THR

Linda Hamilton
Arnold Schwarzenegger
Mackenzie Davis
Diego Boneta
Gabriel Luna
Natalia Reyes
Jude Collie
Brett Azar
Enrique Arce
Nicholas Wittman
Sci-Fi & Fantasy

L’uomo che uccise Don Chisciotte | La recensione del rimandatissimo film di Terry Gilliam

di Sabrina Crivelli

L'agognata trasposizione che vede questa volta protagonisti Jonathan Pryce e Adam Driver si concretizza finalmente in una personalissima, lirica e visionaria rilettura che rende onore al classico di Miguel de Cervantes

Leggi
la storia della principessa splendente film takahata
Sci-Fi & Fantasy

Riflessione | La storia della Principessa Splendente di Isao Takahata: la poesia si fa film animato

di Sabrina Crivelli

Nel 2013, il regista giapponese girava quello che sarebbe stato il suo ultimo lungometraggio, un capolavoro delicato e profondo

Leggi
the midnight gospel serie netflix
Sci-Fi & Fantasy

Full trailer per The Midnight Gospel, serie animata sci-fi psichedelica ed esistenzialista (su Netflix)

di Redazione Il Cineocchio

C'è Pendleton Ward (Adventure Time) dietro allo show originale che lambisce l'assurdo destinato a un pubblico adulto

Leggi
impact event film 2020 Michael Berryman
Sci-Fi & Fantasy

Trailer per Impact Event: Michael Berryman affronta l’Apocalisse e le gang di balordi

di Redazione Il Cineocchio

L'iconico attore 71enne dimostra di essere ancora molto tosto nel film fanta-horror di B. Luciano Barsuglia

Leggi
dominatori dell'universo film dolph he-man
Sci-Fi & Fantasy

Dossier | I Dominatori dell’Universo di Gary Goddard: il live action che non ti aspetti (e non vuoi …)

di William Maga

Nel 1987 Dolph Lundgren e Frank Langella erano i protagonisti dell'attesissimo adattamento cinematografico ispirato alla popolarissima serie di giocattoli della Mattel, un'operazione azzoppata da un budget inadeguato

Leggi