Home » TV » Horror & Thriller » Stephen King su L’Ombra dello Scorpione: “Nella serie ho scritto un nuovo finale al mio libro”

Stephen King su L’Ombra dello Scorpione: “Nella serie ho scritto un nuovo finale al mio libro”

02/08/2019 news di Redazione Il Cineocchio

Ufficializzati anche alcuni membri del cast dell'adattamento televisivo per CBS del romanzo del re dell'horror

stephen king 2017

All’inizio di quest’anno, CBS All Access ha dato il via libera a un serie in 10 episodi che adatta nuovamente (dopo la versione in due puntate del 1994, sotto la regia di Mick Garris) L’ombra dello scorpione (The Stand), romanzo di Stephen King del 1978, con Josh Boone (a un certo punto legato anche a un suo possibile film) a bordo per co-sceneggiarla e dirigerla.

Ora, a qualche mese dalle ultime dichiarazioni in merito del maestro dell’horror , c’è un’esaltante novità: anche l’autore dell’originale è stato coinvolto nella scrittura del copione ed è tutto suo l’episodio finale!

Difatti, lo scrittore ha confermato in un tweet:

Lo script per l’ultimo episodio è stato scritto. Sono felice che Josh Boone me ne abbia dato l’opportunità, perché il capitolo conclusivo di quella storia è stato nella mia mente per 30 anni.

Tweet Stephen King

 

 

Julie McNamara, EVP della CBS, ha aggiunto:

Per i fan del libro che si sono chiesti che cosa sarebbe accaduto ai sopravvissuti, questo episodio conterrà una storia che ci condurrà oltre al libro nel rispondere a tale interrogativo.

Allo stesso tempo sono stati confermati gli attori che faranno parte del cast della serie di L’ombra dello scorpione: James Marsden (X-Men, Westworld) interpreta Stu Redman, un uomo comune dotato di una certa intelligenza, che si diviene d’improvviso un’autorità nella città di Boulder. Amber Heard (Aquaman) è Nadine Cross, un’insegnate il cui conflittuale senso del destino la trascinerà verso le forze oscure. Odessa Young incarna Frannie Goldsmith, una studentessa del college incinta, determinata a fare ciò che è giusto, nonostante il mondo intero sprofondi nella tenebra. In ultimo, Henry Zaga (Tredici) di Nick Andros, un giovane autista sordomuto che, per alcune imprevedibili circostanze, diviene il capo dei sopravvissuti.

Per chi non avesse familiarità con L’ombra dello scorpione, questa è la trama:

L’errore di un computer, l’incoscienza di pochi uomini e si scatena la fine del mondo. Il morbo sfuggito a un segretissimo laboratorio semina morte e terrore. Il novantanove per cento della popolazione della terra non sopravvive all’apocalittica epidemia e per i pochi scampati c’è una guerra ancora tutta da combattere, una lotta eterna e fatale tra chi ha deciso di seguire il Bene e appoggiarsi alle fragili spalle di Mother Abagail, la veggente ultracentenaria, e chi invece ha scelto di calcare le orme di Randall, il Senza Volto, il Male, il Signore delle Tenebre.

Di seguito il trailer di L’ombra dello scorpione del 1994:

Fonte: Twitter

The Vigil (2019) film
Horror & Thriller

Trailer per The Vigil: una veglia funebre notturna si fa puro orrore

di Redazione Il Cineocchio

L'americano Keith Thomas esordisce al lungometraggio con un horror radicato nella tradizione ebraica

Leggi
overlord film 2018 avery
Horror & Thriller

Overlord | La recensione del film horror di guerra di Julius Avery

di William Maga

Pilou Asbæk e Jovan Adepo sono tra i protagonisti di un'opera che ibrida con successo i due generi, mescolando genuinamente splatter ed emozioni. Produce J.J. Abrams.

Leggi
JU-ON Origins serie netflix 2020
Horror & Thriller

Ju-On: Origins | La recensione della serie horror di Netflix Japan

di William Maga

La storica saga horror creata da Takashi Shimizu agli inizi del 2000 arriva sul piccolo schermo, rilanciandosi clamorosamente dopo svariati passi falsi

Leggi
villaggio dei dannati film 1960
Horror & Thriller

Villaggio dei dannati: si prepara la serie TV; i dettagli

di Redazione Il Cineocchio

Dopo due film per il cinema, il romanzo sci-fi I figli dell'invasione di John Wyndham arriva sul piccolo schermo

Leggi
doctor sleep film 2019 rebecca
Horror & Thriller

Mike Flanagan su Doctor Sleep: “Stephen King turbato da una scena del test screen; mi chiese di cambiarla”

di Redazione Il Cineocchio

Il regista dell'adattamento ha rivelato le reazioni dello scrittore del Maine di fronte a un'anteprima organizzata in esclusiva a casa sua

Leggi