Home » TV » Azione & Avventura » Full trailer per la serie Hanna, adattamento di Amazon del film di Joe Wright

Titolo originale: Hanna , uscita: 28-03-2019. Stagioni: 2.

Full trailer per la serie Hanna, adattamento di Amazon del film di Joe Wright

30/01/2019 news di Redazione Il Cineocchio

La prima stagione dello show, scritto sempre da David Farr, vedrà tra i protagonisti Joel Kinnaman e Mireille Enos

hanna serie amazon

Gli Amazon Studios hanno diffuso oggi il poster e il trailer per il Super Bowl di Hanna, adattamento per il piccolo schermo dell’omonimo film del 2011 diretto da Joe Wright, co-sceneggiato da David Farr (The Night Manager) e interpretato da Saoirse Ronan, nei panni di una ragazza cresciuta da suo padre per diventare il killer perfetto.

Farr stesso è tornato su quella storia per espanderne il concept, mentre tra i protagonisti troveremo Joel Kinnaman (Altered Carbon), che interpreta il padre di Hanna, Erik Heller, sostituendo Eric Bana, Mireille Enos (The Killing), che è Marissa, l’agente della CIA sulla tracce della ragazza, che prende il posto di Cate Blanchett e l’esordiente Esme Creed-Miles, volto della versione televisiva di Hanna.

hanna serie tv amazon posterProbabilmente l’aspetto più memorabile del film del 2011 è stato il modo in cui ha intessuto anomali elementi fiabeschi all’interno di una storia con agenti segreti e assassini di professione, quindi c’è solo da augurarsi che gli 8 episodi previsti per la prima stagione riescano a mantenere questa peculiarità.

Questa la lunga trama ufficiale:

Cresciuta in totale isolamento nelle foreste più remote dell’Europa dell’est, Hanna (Creed-Miles), ha trascorso tutta la sua infanzia allenandosi per combattere e difendersi da coloro che danno la caccia a lei e a suo padre, Erik Heller (Kinnaman), un mercenario. Le sue abilità di sopravvivenza hanno occasione di essere messe alla prova quando Hanna e suo padre devono separarsi in seguito alla scoperta della loro copertura da parte di un’agente corrotta della CIA, Marissa Wiegler (Enos), e del suo team. Hanna non ha scelta, deve iniziare un pericoloso viaggio in solitaria attraverso l’Europa nel tentativo di ricongiungersi con suo padre e allo stesso tempo di sfuggire e liberarsi dai pericolosi agenti che li hanno puntati. L’abitudine all’isolamento di Hanna comporta per lei continue sfide emozionali e fisiche mentre deve affrontare una cospirazione sempre più profonda che potrebbe portare alla disfatta sua e di suo padre.

David Farr ha recentemente detto in merito alla serie:

Hanna mira ad essere al tempo sia una cavalcata selvaggia nell’azione che un dramma familiare profondamente commovente. Possiede l’eccitazione viscerale di un vero thriller di cospirazione, ma anche la semplice umanità di un dramma sui riti di passaggio. Hanna si trova in una famiglia molto insolita. Lei è un’adolescente molto speciale. Ma tutti gli adolescenti pensano di essere anormali. Lei è solo un po’ più anormale della maggior parte di essi. 

Della regia dell’episodio pilota – che verrà messo a disposizione in anteprima, ma per sole 24h, per gli utenti di Amazon Prime il giorno dopo il Super Bowl – se ne è occupata Sarah Adina Smith (Legion).

Di seguito il trailer originale per il Super Bowl (sulle note di Bullet With Butterfly Wings nella versione di Karen O) – e più sotto il primo teaser intitolato Baby heist (Furto di neonato) – della stagione 1 di Hanna, , che debutterà su Amazon Prime Video a marzo:

Fonte: YouTube