11 novembre 2015

Lawrence Kasdan chiuderà il suo rapporto con la saga di Star Wars con un film su Han Solo

Lo storico sceneggiatore pensa che sia giunto il momento di appendere la penna al chiodo e dedicarsi ad altri progetti slegati dal franchise

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
11 novembre 2015
Lawrence-Kasdan star

Quando la Lucasfilm ha iniziato ad assemblare la squadra che porterà una nuova generazione ad appassionarsi al franchise di Star Wars, sotto la guida del nuovo presidente Kathleen Kennedy, uno dei primi nomi annunciati ha allentato subito la tensione generale: Lawrence Kasdan. Lo sceneggiatore dietro a L’impero colpisce Ancora e Il ritorno dello Jedi è infatti ritornato a far parte della saga dopo tre decadi, inizialmente per aiutare a sviluppare due spin-off, di cui uno separato diretto da Simon Kinberg. Ma quando J.J. Abrams ha avuto problemi con la sceneggiatura di Star Wars: Il risveglio della Forza, Kasdan è stato chiamato in soccorso, e i due hanno costruito sulle fondamenta poste da Michael Arndt una nuova stesura della sceneggiatura, che sarà quella che vedremo a dicembre in sala.

Ma non appena Abrams è entrato in sala di montaggio per Il risveglio della Forza, Kasdan è tornato a lavorare al suo spin-off, che si è rivelato essere incentrato sul giovane Han Solo e che è stato co-sceneggiato con suo figlio Jon Kasdan. Phil Lord e Chris Miller (The Movie LEGO e 21 Jump Street) siederanno in cabina di regia, ma sembra ora che il film su Han Solo sarà il canto del cigno di Kasdan con il franchise di Star Wars.

Secondo il tabloid tedesco Bild, Kasdan ha dichiarata che la pellicola su Han Solo completerà il suo lavoro nell’universo di Star Wars:

Ora ho fatto quattro film di Star Wars. Ed è più che sufficiente.”

Lo sceneggiatore ha poi proseguito dicendo che all’inizio non era interessato ad un film su Han Solo, ma che la sua famiglia era così entusiasta all’idea che ha accettato di co-scrivere la pellicola assieme al figlio.

Articoli correlati

Inserisci un commento