8 settembre 2016

Wake in Fright: Channel 10 lavora al remake del classico australiano

Kriv Stenders dirigerà il nuovo adattamento del celebre romanzo di Kenneth Cook

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
8 settembre 2016
wake-in-fright

Channel 10 ha commissionato una nuova versione del classico australiano Wake in Fright, adattamento dell’omonimo romanzo di Kenneth Cook, da cui era già stato tratto nel 1971 il celebre film – con il medesimo titolo – interpretato da Donald Pleasence, Chips Rafferty, Jack Thompson, John Meillon e Gary Bond.

Il nuovo rifacimento sarà realizzato in due parti, ma l’emittente non ha ancora reso noti i membri del cast del remake, che sarà ad ogni modo presentato soltanto nel corso el 2017.

wake-in-frightPossiamo tuttavia almeno in buona parte già desumerne la trama, basandoci sull’originale anni ’70:

John Grant, un giovane insegnante, mentre cerca di raggiungere Sydney dopo aver insegnato nell’entroterra, capita per caso a Bundanyabba. Nella piccola città mineraria viene man mano attirato dagli abitanti in una spirale da incubo di alcol, sesso, gioco d’azzardo e violenza. Il protagonista si ritrova così a pezzi, in fuga e cerca disperatamente di scappare, ma la città esercita una presa incontrovertibile che gli toglie del tutto la sua umanità.

La nuova versione di Wake in Fright è prodotta da Lingo Pictures e da Endemol Shine Australia, con il supporto di Screen Australia e Screen NSW. Alla produzione troviamo Helen Bowden e Kristian Moliere, mentre alla regia ci sarà Kriv Stenders (Red Dog, A Place to Call Home) e alla sceneggiatura Stephen M. Irwin (Secrets & Lies).

Per chi non lo ricordasse, ecco il trailer della versione del 1971:

Articolo
Titolo
Wake in Fright: Channel 10 lavora al remake del classico australiano
Descrizione
Kriv Stenders dirigerà il nuovo adattamento del celebre romanzo di Kenneth Cook
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento