2 maggio 2016

Wu Jing e Tony Jaa nelle prima clip dell’action Kill Zone 2

Pou-Soi Cheang si occupa della regia del seguito del film diretto da Wilson Yip nel 2005

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
2 maggio 2016
kill zone 2

Kill Zone – Ai confini della giustizia (SPL – Saat Po Long), action thriller di Hong Kong del 2005 diretto da Wilson Yip e con protagonisti Donnie Yen e Sammo Hung, ha avuto un discreto successo non solo in patria, arrivando anche dalle nostre parti in home video e uscendo in sala in Australia e negli Stati Uniti. L’atteso sequel, Kill Zone 2 (SPL 2: A Time of ConsequencesSaat Po Long 2), diretto da Pou-Soi Cheang (Motorway) e distribuito lo scorso anno in patria, arriverà invece a breve sulle varie piattaforme video on demand a partire dal 13 maggio (per ora soltanto negli USA…).

kill zone 2 posterNel film, in cui troviamo poliziotti corrotti, mercato nero di organi, ribellioni di detenuti e – ovviamente – una buona dose di combattimenti spettacolari, recitano la star delle arti marziali Tony Jaa (Ong Bak, The protector), Wu Jing (Shaolin), Jin Zhang (Ip Man 3), Simon Yam (Ip Man) e Louis Koo (Drug War).

Questa la sinossi ufficiale:

Quando un poliziotto sotto copertura si avvicina troppo a rivelare chi sia la mente di un’organizzazione di narcotrafficanti, la sua copertura salta. Facendo il doppio gioco e sotto falsa identità, viene gettato in una prigione thailandese, dove una guardia scopre che il detenuto – che sostiene di essere un poliziotto – è compatibile con la figlia morente per una donazione di midollo osseo… e l’aguzzino può così ricevere un intervento decisamente più letale nascosto nelle mura della prigione.

Da poco è online una nuova clip (di seguito insieme al trailer ufficiale) di SPL2, che ci dà un assaggio dei due protagonisti, Wu Jing e Tony Jaa:

Articolo
Titolo
Wu Jing e Tony Jaa nelle prima clip dell'action Kill Zone 2
Descrizione
Pou-Soi Cheang si occupa della regia del seguito del film diretto da Wilson Yip nel 2005
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento