25 novembre 2015

Nickelodeon è al lavoro sul nuovo film TV di Hey Arnold!

Grazie alla nuova dirigenza di Chris Viscardi, la storica serie potrebbe fare da apripista al ritorno di altri cartoni classici della rete

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
25 novembre 2015
hey-arnold

Nickelodeon è intenzionata a far rivivere uno dei suoi NickToons più amati del passato, vale a dire Hey Arnold!, in un film per la TV, che potrebbe fare da apripista al ritorno di altri cartoni classici della rete sotto la nuova dirigenza di Chris Viscardi. Il film cercherà di allacciare alcuni filoni lasciati in sospeso della serie, in particolare quelli collegati ai genitori di Arnold.

“I bambini che sono cresciuti con questi personaggi hanno ora un’età per cui loro stessi hanno una famiglia e dei figli”, ha detto Russell Hicks, presidente, content development and production di Nickelodeon Group. “Il nostro catalogo sta girando nel modo giusto ed è tempo che inizi a tornare in vita. Bisogna tenere in mente che le persone che andranno a vederla oggi non hanno molti ricordi di Hey Arnold! Bisogna renderla rilevante per loro, ma anche ricollegarsi al pubblico a cui potrebbe interessare.”

Chris Viscardi, co-creatore della serie classica di Nick “The Adventures of Pete & Pete,” è stato recentemente promosso a senior vice president of content development for franchise properties, il che significa che sarà responsabile di alcuni show molto popolari attualmente in onda tra i quali “Teenage Mutant Ninja Turtles”, “SpongeBob SquarePants” e “Dora l’esploratrice”e potenzialmente potrebbe resuscitare cartoni più vecchi come “Ren & Stimpy”, “La vita moderna di Rocko” o “The Wild Thornberrys.”

Creata dall’animatore Craig Bartlett, Hey Arnold! è andata in onda tra il 1996 e il 2004 e parlava di un ragazzino delle elementari con la testa a forma di pallone da football che vive con i nonni nel loro pensionato. Nel 2002 è uscito un film dal titolo Hey Arnold!: The Movie, che ha incassato 15 milioni di dollari al box office.

Il nuovo film vedrà Bartlett ritornare come sceneggiatore e produttore esecutivo.

Inserisci un commento