Home » Cinema » Horror & Thriller » Full trailer per Midsommar: atmosfere ancestrali, inquietudine, mistici riti pagani e gore nel folk horror di Ari Aster

Titolo originale: Midsommar , uscita: 03-07-2019. Budget: $9,000,000. Regista: Ari Aster.

Full trailer per Midsommar: atmosfere ancestrali, inquietudine, mistici riti pagani e gore nel folk horror di Ari Aster

14/05/2019 news di Redazione Il Cineocchio

Sono Florence Pugh e Jack Reynor i malcapitati protagonisti dell'ultima fatica del regista di Hereditary – Le Radici del Male

midsommar ari aster film 2019

Lo scorso anno, il regista e sceneggiatore Ari Aster ha fatto il suo debutto col botto nel mondo dell’horror con Hereditary – Le Radici del Male (la nostra recensione), ma è già pronto a tornare sugli schermi per la gioia dei suoi fan per un nuovo lungometraggio, intitolato evocativamente Midsommar – Il Villaggio dei Dannati (la solita fantasia dei titolisti nostrani …) di cui sono stati oggi diffusi il poster e il full trailer, anche in italiano.

Midsommar - Il villaggio dei dannati posterQuesta la trama ufficiale:

Una coppia (Florence Pugh e Jack Reynor) che si reca in Svezia per visitare la città natale di alcuni loro amici per il favoloso festival di mezza estate che si tiene da quelle parti. Ciò che inizia come un viaggio in un luogo idilliaco si trasforma rapidamente in una competizione sempre più violenta e bizzarra per mano di un culto pagano. 

Girato in Ungheria, tra i protagonisti del film – che si inserisce nel filone reso celebre da The Wicker Man e portato avanti dai recenti Il Rituale e Apostolo – ci sono anche Will Poulter (Black Mirror: Bandersnatch), Vilhem Blomgren, William Jackson Harper, Ellora Torchia e Archie Madekwe.

Recentemente, lo stesso Ari Aster ha definito Midsommar un “folk horror scandinavo“.

In attesa di vederlo nei nostri cinema dal 25 luglio (verrà distribuito nei cinema americani il 3 luglio), di seguito trovate il trailer doppiato in italiano e più sotto l’evocativo full trailer internazionale di Midsommar – Il Villaggio dei Dannati (con le voci originali), che ricorda vagamente l’ancora inedito The Endless di Justin Benson e Aaron Moorhead (la recensione) e ci dà un assaggio delle sue atmosfere ancestrali, tra mistici riti pagani, fatti inspiegabili, tocchi gore e inquietudine palpabile:

Fonte: YouTube

LEGGI LA RECENSIONE

Altre notizie su Midsommar:

The toll main
Horror & Thriller

The Toll | La recensione del film horror di Michael Nader (Sitges 53)

di Sabrina Crivelli

Jordan Hayes e Max Topplin sono i protagonisti di un'opera che gioca con gli stereotipi del genere, divertendosi a spiazzare con le aspettative del pubblico

Leggi
Post Mortem-3
Horror & Thriller

Post Mortem | La recensione del film horror di Péter Bergendy (Sitges 53)

di Sabrina Crivelli

Un'ambientazione ungherese primo novecentesca molto suggestiva viene sprecata da una regia che opta per effetti speciali bizzarri e da una sceneggiatura troppo vaga

Leggi
lockdown all'italiana film ezio greggio 2020
Azione & Avventura

Lockdown all’italiana | La recensione del film (poco comico) di Enrico Vanzina

di Giovanni Mottola

Il regista, qui all'esordio dietro alla mdp, rivendica giustamente il diritto alla commedia, ma non ne assolve al dovere, realizzando un'opera che non fa ridere mai

Leggi
the haunting of bly manor serie 2020 fantasma
Horror & Thriller

The Haunting of Bly Manor: un video svela tutti i fantasmi nascosti negli episodi

di Redazione Il Cineocchio

Anche per la seconda stagione dello show di Netflix, Mike Flanagan ha celato in bella vista molti spettri

Leggi
the banishing film 2020 horror
Horror & Thriller

The Banishing | La recensione del film horror di Christopher Smith (Sitges 53)

di Sabrina Crivelli

Il regista inglese si cimenta con la ghost story con diligenza, ma seguendo un po' troppo strade già battute

Leggi