Home » Cinema » Horror & Thriller » Office Uprising | La recensione del film con Zachary Levi

5/10 su 62 voti. Titolo originale: Office Uprising, uscita: 19-06-2018. Budget: $2,500,000. Regista: Lin Oeding.

Office Uprising | La recensione del film con Zachary Levi

18/12/2018 recensione di William Maga

L'attore è l'inaspettato villain 'su di giri' nella horror comedy estremamente derivativa diretta da Lin Oeding, che vede tra i protagonisti anche Jane Levy e Brenton Thwaites

Kurt Fuller, Jane Levy, Brenton Thwaites e Karan Soni in Office Uprising (2018)

Se Severance – Tagli al personale del 2006 è stato a lungo il solo slasher a prendere di mira – con iniezione di dark humor tutto britannico – gli impiegati / colleghi di una qualche azienda, negli ultimi tempi sembra esserci stata una vera e proprio fioritura di questo sotto filone del cinema horror, con l’arrivo di The Belko Experiment, Mayhem e Cooties a rincarare la dose di episodi di violenza estrema spruzzata di umorismo più o meno acre sui luoghi di lavoro. Adesso è il turno di Office Uprising, un film che dà una sbirciatina da dietro la scrivania ai suoi illustri predecessori e poi scopiazza i loro report prima di consegnare al capo un lavoro molto simile dal titolo modificato ad uopo.

Office Uprising film posterNella sede della Ammotech, azienda leader mondiale nella produzione di armi, il consiglio di amministrazione decide di testare una nuova bevanda energetica sul proprio personale, per vedere se è effettivamente in grado di aumentarne l’efficienza. La bevanda ha tuttavia alcuni effetti collaterali imprevisti – trasforma tutti quelli che la bevono in maniaci omicida dagli istinti iper-aggressivi. Dopo aver saltato la riunione in cui vengono distribuite le bibite, il contabile fannullone Desmond (Brenton Thwaites) torna tranquillamente al lavoro il giorno successivo, solo per scoprire che i suoi collaboratori sono molto più inclini alla lite e a sbalzi d’umore letali. Con l’aiuto di pochi altri amici, per la prima volta nella sua vita, deve così rimboccarsi le maniche per uscire dall’edificio e salvarsi la pelle.

Le influenze di Office Uprising sono davvero lampanti. C’è una dose insalubre di Benvenuti a Zombieland iniettata nella horror comedy ipercinetica diretta da Lin Oeding (Braven — Il coraggioso), col giovane protagonista che ricorda persino nel suo aspetto e nei modi da nerd Jesse Eisenberg. Appaiono inoltre scritte in sovrimpressione – con annessa voce fuori campo – per descrivere alcune “regole” del gioco del perfetto impiegato scansafatiche, un altro aspetto che caratterizzava il cult del 2009. Ma, come accennato in apertura, non si tratta dell’unico titolo preesistente dal quale gli sceneggiatori Ian Shorr e Peter Gamble Robinson pescano a piene mani. Anche il sublime Impiegati… male! di Mike Judge sembra aver fatto la sua parte nelle ricerche per i personaggi di Office Uprising, così come il tumultuoso Mayhem e l’iper violento The Belko Experiment sono stati senza dubbio saccheggiati senza remore. Soprattutto il sistema di difesa del palazzo e gli esterni somigliano incredibilmente a quelli del film di Greg McLean, una scelta dettata probabilmente dal budget risicato (2.5 milioni di dollari), ma anche sinonimo di estrema pigrizia.

C’è comunque un qualche barlume di originalità sul fondo del barile. I membri dello staff ‘infettati’ non ricadono nella consueta e scomoda definizione di “zombi” e, piuttosto che essere gli scattanti e rabbiosi esseri visti in 28 giorni dopo o in L’alba dei morti viventi di Zack Snyder, sono persone ancora pienamente consapevoli e coscienti di quello che stanno facendo, innescando alcune gag da ufficio estremamente esagerate e imbarazzanti.

Office Uprising film 2018Ma il vero punto forte qui è Zachary Levi (Chuck, Shazam!) nei panni del boss – e principale antagonista – Adam Nusbaum. L’attore ce la mette tutta nel ruolo, mostrando reale godimento nell’interpretazione di un villain su di giri. Brenton Thwaites (Titans) è credibilmente ‘sfigato / impacciato’ come Desmond, mentre Jane Levy (La Casa) si limita a essere l’interesse amoroso al momento giusto badass Samantha. Karan Soni, meglio conosciuto per essere il bistrattato tassista Dopinder nei due capitoli di Deadpool, ripropone invece lo stereotipo dell’indiano vigliacco e goffo, occasionalmente spalla comica, una caratterizzazione trita che stanca molto rapidamente.

Al di là di una manciata di invenzioni visive intelligenti, un ritmo determinato e innaffiato da dosi modeste di sangue e una svolta meravigliosamente pazzoide e inaspettata di Zachari Levi, Office Uprising in definitiva si limita a rimettere in forno una ricetta collaudata, farcendola però degli ingredienti più economici. Il risultato non può che essere quindi uno straight-to-video innocuo, ma che lascia in bocca il retrogusto amaro della consapevolezza che in altri ristoranti i piatti sono molto più saporiti.

Di seguito il trailer red band originale di Office Uprising:

Brenton Thwaites
Jane Levy
Ian Harding
Karan Soni
Zachary Levi
Gregg Henry
Kurt Fuller
Sam Daly
Alan Ritchson
Mickey Gooch Jr.
Stephen Oyoung
Morgan Lindholm
Roger J. Timber
Alisa Allapach
Corey Winston
Jen Baker
Kenneth Choi
Jimothy Beckholt
Eric Brown
Travis Gomez
Leif Gantvoort
Chesta Drake
Kevin Harrison
David Hawthorne
Rhoda Griffis
Barry Shabaka Henley
Jef Holbrook
Lawrence Hinkle
D. Lee Hodges
Lawrence Johnson
Amanda Johnson
Kenji Hundley
Ashton McClearin
Roderick Macon
Bob Kuykendall
Shelby Moore
David Orange
Fred Minix
Wendy Morgan
Mary Passeri
Bryan Rasmussen
Becky Ray
Carine Rice
Tracey Rooney
Felicia Sherrell
Angie Slaughter
Kevin Wehby
Acorye' White
Rob Wolfe
Tyron Woodley
Horror & Thriller

Trailer per Ready or Not: il gioco del nascondino è mortale per Samara Weaving

di Redazione Il Cineocchio

Nella dark comedy diretta da Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett ci sono anche Adam Brody e Andie MacDowell

Leggi
I Guerrieri della Palude Silenziosa di Walter Hill
Horror & Thriller

Recensione Story | I Guerrieri della Palude Silenziosa di Walter Hill

di William Maga

Incompreso in patria e uscito con ben due anni di ritardo in Italia, il thriller del 1981 - ancora oggi inedito in home video nel nostro paese - confermava il grande talento del regista e la sua vena caustica

Leggi
Frankenstein Junior 1974 film gene wilder
Horror & Thriller

Dossier | Frankenstein Junior di Mel Brooks: una pioggia di risate lunga 45 anni

di Francesco Chello

Usciva nel 1974 il film con Gene Wilder, Marty Feldman e Peter Boyle, omaggio ai classici di mostri della Universal divenuto a suo volta un classico senza tempo

Leggi
The Nix (Nøcken, film 2018)
Horror & Thriller

The Nix | La recensione del film di Nicolai G.H. Johansen

di Alessio Di Rocco

Il regista danese firma un sorprendente mediometraggio fanta-horror presentato in concorso al Fantafestival 2019

Leggi
Horror & Thriller

Trailer per The Banana Splits: i pupazzi dello show TV si ribellano e fanno strage

di Redazione Il Cineocchio

C'è Danishka Esterhazy alla regia del revival, che dà un'inaspettata svolta R-Rated alla serie per bambini di Hanna-Barbera del 1968

Leggi
Horror & Thriller

Isabelle – L’Ultima Evocazione | La recensione dell’horror con Adam Brody

di Sabrina Crivelli

Amanda Crew affianca l'attore nello scombinato thriller soprannaturale incentrato sui postumi di una gravidanza difficile diretto da Robert Heydon

Leggi
Black Christmas - Un Natale rosso sangue film poster 2019
Horror & Thriller

Black Christmas (Un Natale rosso sangue): poster e data di uscita del remake Blumhouse

di Redazione Il Cineocchio

A 13 anni dal primo rifacimento di Glen Morgan, il classico dell'horror di Bob Clark verrà rivisitato e aggiornato un'altra volta

Leggi
doctor sleep film Mike Flanagan
Horror & Thriller

Doctor Sleep: teaser trailer e data di uscita per il sequel di Shining firmato Mike Flanagan

di Redazione Il Cineocchio

Ewan McGregor è un Danny Torrance cresciuto e alle prese con i fantasmi del passato - tra luccicanza e 'redrum' - nell'adattamento per il cinema dell'omonimo romanzo di Stephen King

Leggi
chernobyl miniserie 2019 hbo
Horror & Thriller

Chernobyl (episodi 1-5) | La recensione della miniserie HBO: un monito severo

di William Maga

Jared Harris, Stellan Skarsgård ed Emily Watson sono i protagonisti dell'ennesimo prodotto televisivo di assoluta qualità, capace di riflettere sul disastro nucleare del 1986 con fermezza

Leggi
Jennifer Connelly in Phenomena (1985)
Horror & Thriller

Recensione story | Phenomena di Dario Argento

di William Maga

Nel 1985 il regista dirigeva Donald Pleasence e la giovanissima Jennifer Connelly in un thriller sbilanciato, efferato ma meno magico di quel che avrebbe potuto essere

Leggi
Blu-ray In Darkness + Attraction + La notte ha divorato il mondo
Horror & Thriller

Recensione Blu-ray | In Darkness + Attraction + La notte ha divorato il mondo

di Redazione Il Cineocchio

Esaminiamo da vicino le edizioni italiane dell'horror con Natalie Dormer, del film sci-fi russo di Fedor Bondarchuk e dello zombie movie francese di Dominique Rocher

Leggi
Zachary Quinto in NOS4A2 (2019) serie amazon
Horror & Thriller

NOS4A2 | La recensione completa della serie con Zachary Quinto (episodi 1-10)

di Sabrina Crivelli

La trasposizione per il piccolo schermo del romanzo fanta-horror di Joe Hill parte molto bene, ma si perde in una seconda metà troppo affrettata e superficiale

Leggi
James Wan – da Saw e Insidious al Conjuring Universe e Aquaman di Nico Parente e Edoardo Trevisani
Horror & Thriller

Recensione libro + intervista | James Wan di Nico Parente e Edoardo Trevisani

di Alessandro Gamma

Dal folgorante Saw - L'enigmista al recente cinecomic Aquaman, i due autori provano a fare il punto della carriera del prolifico e impegnatissimo filmmaker, ormai non più solo Re Mida dell'horror

Leggi
3 from hell rob zombie film
Horror & Thriller

Teaser per 3 from Hell di Rob Zombie: la famiglia Firefly è pronta a far danni

di Redazione Il Cineocchio

A 13 anni da La Casa del Diavolo, i redivivi Sid Haig, Bill Moseley e Sheri Moon tornano sulle scene in un capitolo conclusivo della trilogia imprevedibile e vietatissimo ai minori

Leggi
nomis film daddario cavill
Horror & Thriller

Trailer per Nomis: Alexandra Daddario e Henry Cavill sulle tracce di un serial killer

di Redazione Il Cineocchio

Nel ricco cast del thriller diretto da David Raymond ci sono anche Ben Kingsley, Stanley Tucci e Nathan Fillion

Leggi
Ma

Ma

27-06-2019

Lucania - Terra Sangue e Magia

Lucania - Terra Sangue e Magia

20-06-2019

Sir - Cenerentola a Mumbai

Sir - Cenerentola a Mumbai

20-06-2019

La prima vacanza non si scorda mai

La prima vacanza non si scorda mai

20-06-2019

Anna

Anna

20-06-2019

Arrivederci professore

Arrivederci professore

20-06-2019

Rapina a Stoccolma

Rapina a Stoccolma

20-06-2019

RECENSIONE

The Elevator

The Elevator

20-06-2019

La bambola assassina

La bambola assassina

19-06-2019

Christo - Walking on water

Christo - Walking on water

16-06-2019

Shelter: Addio all'Eden

Shelter: Addio all'Eden

14-06-2019

Il grande salto

Il grande salto

13-06-2019

Soledad

Soledad

13-06-2019

I morti non muoiono

I morti non muoiono

13-06-2019

RECENSIONE

Climax

Climax

13-06-2019

RECENSIONE

Blue My Mind - Il segreto dei miei anni

Blue My Mind - Il segreto dei miei anni

13-06-2019

Beautiful Boy

Beautiful Boy

13-06-2019

Dicktatorship - Fallo e basta!

Dicktatorship - Fallo e basta!

10-06-2019