Home » Cinema » Azione & Avventura » The Beach Bum | La recensione del film di Harmony Korine (SXSW 2019)

5/10 su 22 voti. Titolo originale: The Beach Bum, uscita: 21-03-2019. Regista: Harmony Korine.

The Beach Bum | La recensione del film di Harmony Korine (SXSW 2019)

18/03/2019 di Sabrina Crivelli

Il regista torna sulle scene riflettendo ancora una volta sulla società contemporanea, inscenando a modo suo l'irriverente ritratto di uno sregolato poeta edonista incarnato da uno sballato Matthew McConaughey

the beach bum film korine

Siamo stati abituati nel tempo ad essere sempre piacevolmente spiazzati da Harmony Korine, è un fatto innegabile. Dunque, entrando in sala per l’anteprima mondiale al SXSW di Austin, era naturale aspettarsi di essere stupiti (forse anche storditi) da The Beach Bum; eppure il film è talmente straniante ed eccentrico da lasciare qualche dubbio anche nei più accaniti fan. Qualcuno potrebbe arrischiarsi ad affermare che l’ultimo lavoro del regista di Spring Breakers – Una vacanza da sballo sia fumoso, addirittura incoerente in diversi suoi passaggi – o addirittura nel complesso. Viene a questo punto da chiedersi: quando l’eccesso di visionarietà travalica nell’inconsistenza?

Anzitutto, per replicare all’interrogativo è necessario prendere in esame l’esile trama di The Beach Bum. Motore ed epicentro dell’azione è l’esuberante figura di Moondog (Matthew McConaughey), poeta dedito all’alcol e alle droghe che conduce un’esistenza anarchica e la cui follia si propaga ad ogni livello di sviluppo della diegesi, regia, dialoghi e così via. È la sua stessa indole a definire ogni aspetto del filmico e del profilmico. Lo vediamo in apertura mentre s’aggira su una banchina bevendo e barcollando, o mentre amoreggia su una barca che sfreccia al largo delle coste soleggiate della Florida. Sin da subito la sua natura è evidente: è un personaggio irriverente, stravagante, che non segue le regole o le convenzioni sociali. Vive del tutto libero. La percezione iniziale è confermata quando viene richiamato dalla moglie Minnie (Isla Fisher), una milionaria altrettanto anticonformista che s’intrattiene in una magnifica villa sul mare col nuovo amante Lingerie (Snoop Dogg). La figlia Heather (Stefania LaVie Owen) infatti si sta per sposare ed è lì richiesta la sua presenza.

Dai margini della società al suo apice più opulento, l’edonista Moondog non cambia il suo comportamento, un po’ ipocritamente (facile essere rivoluzionari con un ricco ‘paracadute’ come il suo) ostenta la sua indole di artistoide ribelle trasandato ed edonista. Difficile è capire il messaggio ultimo di The Beach Bum, il giudizio finale sul protagonista, che ricorda un ibrido tra il ‘drugo’ di Il grande Lebowski e il Raoul Duke di Paura e delirio a Las Vegas, ma che pesca anche dalla stessa vita di Matthew McConaughey, arrestato nel 1999 mentre suonava i bonghi nudo a Malibu. Una volta grande poeta e osannato da tutti, gli si perdona ora qualsiasi trasgressione, anzi il suo stile di vita a dir poco trasgressivo è quasi ammirato da tutti coloro che lo amano o lo circondano. L’esistenza stessa come opera d’arte definitiva e unica, tale è il criterio che domina questa post-contemporanea incarnazione dello spirito dionisiaco, la sua pura entropia. Forse Harmony Korine vuole promuovere uno stile di vita provocatorio in cui vige la totale licenza dall’etica? Oppure c’è qualcosa di più? Certo, l’inno al Flaneurismo vacilla quando porta (come nel film) a compiere azioni che hanno conseguenze gravi (addirittura letali …), oppure altre al limite del criminale, come assaltare un vecchio disabile per derubarlo insieme a un compagno di scorribande (Zac Efron in un ruolo secondario, ma d’impatto) per poi saltellare via gaudenti con il bottino.

The Beach Bum - 1Da un lato è il regista stesso, parlando di The Beach Bum, ad affermare di aver stavolta volutamente lasciato da parte gli aspetti violenti, sinistri, che dominavano i suoi precedenti lavori per realizzare invece qualcosa che fosse “semplicemente divertente”. Dall’altra, il ritratto caustico di Moondog lascia spazio a qualcosa di meno superficiale. La dichiarazione d’intenti non può difatti convincere appieno chi ha amato il nichilismo di Gummo, ancor più l’indagine sociale algida e tagliente di Spring Breakers. Non è indubbiamente semplice decriptare il senso ultimo – d’altra parte non lo era nemmeno nei predecessori -, ma ancor più di prima la forma sembra distogliere, stridere e al contempo amplificare l’essenza, la sostanza. Serpeggia tra colori accesi e situazioni al limite del farsesco la medesima capacità di trasmettere l’estremo vuoto esistenziale dei nostri tempi.

Molto, indubbiamente, viene lasciato all’interpretazione soggettiva. Si può rimanere in superficie e gustarne la retorica rivoluzionaria un po’ dadaista e anti-capitalista (con tanto di falò di banconote), perfettamente racchiusa nella dichiarazione di Moondog, tra il serio ed il faceto, “un giorno inghiottirò il mondo e quando lo farò, spero morirete tutti in modo violento“. Come lui tutto allora sembra finalizzato a scioccare. Si può pensare quindi che quelle che disseminano il film siano tutte piccole interferenze di pensiero, o ripetuti tocchi di nonsense surrealista, traduzione visiva di quella che Harmony Korine ha definito la “cosmic America“al centro del film, ossia una “energia” che pervade tutto e da cui Moondog attinge.

The Beach Bum - 2Oppure, conoscendo la capacità di andare oltre all’apparenza che più volte il regista ha dimostrato, ancora una volta l’essenza stessa dell’intero The Beach Bum nella sospensione, nei dettagli ed è offuscata, nascosta dalla presunta leggerezza e dalla pirotecnica recitazione di Matthew McConaughey, che cattura e monopolizza sapientemente la nostra attenzione. D’altronde, la scelta di Just Like Heaven dei Cure come colonna sonora in uno dei momenti più drammatici affrontati dal protagonista, in cui mette in discussione le scelte fatte fino ad allora, potrebbe non essere tanto casuale … Forse, infine, The Beach Bum potrebbe andare oltre alla banale provocazione naif racchiusa nel proclama del protagonista: “Non credo davvero in nulla di speciale. È tutto come scritto nelle stelle… Io cerco solo di divertirmi. Non mi preoccupo.”

Non possiamo dunque che chiederci se The Beach Bum sia qualcosa di molto più caustico del divertente ritratto di un poeta gaudente e apprezzare quindi l’ambigua dialettica di Harmony Korine, che in questo caso ha probabilmente raggiunto il suo massimo apice.

In attesa di capire quando – e se – verrà distribuito dalle nostre parti, potete avere un assaggio della conturbante performance di Matthew McConaughey nel red band trailer in internazionale di seguito:

Matthew McConaughey
Zac Efron
Isla Fisher
Snoop Dogg
Jimmy Buffett
Martin Lawrence
Stefania LaVie Owen
Vanessa Marie
Sharon Pfeiffer
Jonah Hill
Harold Clinton Archambault
Tonya Oliver
Ricardo Matallana
Alan Frankel
A. Ali Flores
sara pichelli milano 2019
Azione & Avventura

Intervista esclusiva a Sara Pichelli su Spider-Man, da Miles Morales a Sam Raimi

di Alessandro Gamma

Abbiamo incontrato la disegnatrice marchigiana, co-creatrice del personaggio al centro del film che si è portato a casa l'Oscar per il Miglior film d'animazione del 2018

Leggi
the boys serie tv
Azione & Avventura

Trailer non censurato per The Boys: splatter e parolacce per i ‘supereroi’ della serie Amazon

di Redazione Il Cineocchio

Simon Pegg e Karl Urban guidano il cast dello show originale che trasporta sul piccolo schermo il dissacrante fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson

Leggi
X-Men Dark Phoenix film 2019 fenice
Azione & Avventura

Nel trailer finale di X-Men: Dark Phoenix, Sophie Turner è pronta a distruggere tutto

di Redazione Il Cineocchio

Jean Grey protagonista assoluta del dodicesimo film della saga mutante, che adatta il drammatico ciclo di storie a fumetti di Chris Claremont

Leggi
l'ultimo dei mohicani film 1992
Azione & Avventura

Cary Fukunaga su L’ultimo dei Mohicani: “Vi presento la serie TV, che aggiornerà il romanzo”

di Redazione Il Cineocchio

A quasi 30 anni dal film di Michael Mann, lo sceneggiatore intende rilanciare il messaggio racchiuso nelle pagine del libro scritto da James Fenimore Cooper

Leggi
sala cinematografica spettatori
Azione & Avventura

Studio | Chi guarda film in streaming (legale) va anche più spesso al cinema

di Redazione Il Cineocchio

Almeno negli Stati Uniti, gli esercenti possono stare per il momento tranquilli, perché la guerra tra metodi di fruizione di un lungometraggio non ha ancora un vincitore assoluto, anzi

Leggi
anna film luc besson 2019
Azione & Avventura

Trailer per Anna: Luc Besson scatena una killer dal viso d’angelo

di Redazione Il Cineocchio

Il filmmaker francese lancia la modella Sasha Luss in un ruolo che rimanda alle sue storiche eroine, mettendole a fianco Helen Mirren, Cillian Murphy e Luke Evans

Leggi
hellboy film 2019
Azione & Avventura

Hellboy | La recensione del film Neil Marshall con David Harbour

di Sabrina Crivelli

Il reboot cinematografico delle avventure del noto personaggio creato da Mike Mignola è un concentrato di azione sfrenata affogata in un oceano di CGI, che preferisce sorvolare sugli aspetti più introspettivi e drammatici

Leggi
spider-man un nuovo universo blu-ray
Azione & Avventura

Recensione Blu-ray | Spider-Man: Un Nuovo Universo

di Redazione Il Cineocchio

Scopriamo da vicino l'edizione italiana del film che si è portato a casa il premio Oscar per la Miglior opera d'animazione del 2018

Leggi
Sylvester Stallone in Rambo V Last Blood (2019)
Azione & Avventura

Rambo V: Last Blood, Sylvester Stallone annuncia “un finale inatteso per molti”

di Redazione Il Cineocchio

A 10 anni dall'ultimo film della saga, la star 72enne è pronta a ritornare sugli schermi un'ultima volta nel ruolo che lo ha reso celebre

Leggi
hellboy film 2019
Azione & Avventura

Super R-Rated trailer per Hellboy: una carrellata di impalamenti e decapitazioni

di Redazione Il Cineocchio

A 10 anni dall'ultima apparizione sul grande schermo, il regista Neil Marshall rilancia in versione V. M. 18 il personaggio creato da Mike Mignola; nel cast David Harbour, Milla Jovovich e Ian McShane

Leggi
toy story 4 film
Azione & Avventura

Full trailer per Toy Story 4: Woody è in missione col problematico Forky

di Redazione Il Cineocchio

Il cowboy e Buzz Lightyear dovranno fare i conti con un nuovo giocattolo nella quarta avventura animata diretta dal debuttante Josh Cooley

Leggi
morbius jared leto film 2019
Azione & Avventura

Morbius: prima immagine ufficiale per il vampiro vivente Jared Leto

di Redazione Il Cineocchio

Nel film dedicato all'oscuro personaggio di casa Marvel diretto da Daniel Espinosa troveremo anche Matt Smith

Leggi
China Salesman (2017) mike tyson
Azione & Avventura

China Salesman – Contratto mortale | La recensione dell’action cinese con Steven Seagal e Mike Tyson

di William Maga

L'esordiente Tan Bing è alla regia di un film di propaganda raffazzonato e ridicolo, di cui le due star sono solo gli svogliati specchietti per le allodole

Leggi
domino film Nikolaj Coster-Waldau 2019
Azione & Avventura

Trailer per Domino: Nikolaj Coster-Waldau dà la caccia dei terroristi per Brian De Palma

di Redazione Il Cineocchio

Ci sono anche Guy Pearce e Carice van Houten nel crime thriller europeo che vede tornare il regista 78enne sulle scene dopo 7 anni di assenza

Leggi
volente-beach-jaws-on-the-water-texas
Ma cosa ci dice il cervello

Ma cosa ci dice il cervello

18-04-2019

A spasso con Willy

A spasso con Willy

18-04-2019

Cyrano, Mon Amour

Cyrano, Mon Amour

18-04-2019

Torna a casa, Jimi!

Torna a casa, Jimi!

18-04-2019

Le invisibili

Le invisibili

18-04-2019

Gordon & Paddy

Gordon & Paddy

18-04-2019

La Llorona - Le lacrime del male

La Llorona - Le lacrime del male

18-04-2019

RECENSIONE

Il ragazzo che diventerà re

Il ragazzo che diventerà re

18-04-2019

Quello che i social non dicono - The Cleaners

Quello che i social non dicono - The Cleaners

14-04-2019

Tutto liscio

Tutto liscio

11-04-2019

Dagli occhi dell'amore

Dagli occhi dell'amore

11-04-2019

After

After

11-04-2019

L'uomo fedele

L'uomo fedele

11-04-2019

Cafarnao - Caos e miracoli

Cafarnao - Caos e miracoli

11-04-2019

Hellboy

Hellboy

11-04-2019

RECENSIONE

Oro verde - C'era una volta in Colombia

Oro verde - C'era una volta in Colombia

11-04-2019

Kursk

Kursk

11-04-2019

Wonder Park

Wonder Park

11-04-2019

Lo spietato

Lo spietato

08-04-2019