20 ottobre 2015

Charlize Theron avrebbe potuto essere la protagonista di Showgirls

Paul Verhoeven ha rivelato che l’attrice sudafricana voleva fortemente la parte poi finita ad Elizabeth Berkley

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
20 ottobre 2015
charlize showgirls

La carriera del futuro Premio Oscar Charlize Theron avrebbe potuto prendere una piega molto diversa,

Il regista olandese Paul Verhoeven avrebbe infatti rivelato un un what if? clamoroso al New York Daily News, dichiarando che la star di Mad Max – Fury Road si è giocata il ruolo da protagonista in Showgirls, il film scandalo del 1995, poiché ancora relativamente sconosciuta, ruolo poi finito all’altra candidata, Elizabeth Berkley, molto conosciuta invece per la serie TV Bayside School.

Il regista di Basic Instinct ha affermato infatti che “lei era brava e voleva fortemente la parte, ma fondamentalmente non era abbastanza nota in quel periodo e non era adatta al ruolo, quindi le abbiamo detto no”, aggiungendo poi che lui ha “pieno rispetto per Charlize, ma se lei avesse ottenuto la parte sarebbe stata stritolata come è avvenuto per Elizabeth. Lei è stata molto fortunata a non superare il provino. Vorrei congratularmi con Charlize proprio per questo, perché sarebbero stati vent’anni miserrimi per lei!”.

Continuando su Showgirls, Verhoeven ha prima svelato che era previsto un sequel, Bimbos, ma che dopo l’uscita del primo film – un flop di pubblico e critica – non ci fu verso di ottenere alcun finanziamento e infine che se potesse far tornare la Berkley vent’anni più giovane, farebbe volentieri Bimbos con lei oggi.

Articoli correlati

Inserisci un commento