21 giugno 2017

[cortometraggio] Curve può farvi precipitare nel vuoto con un movimento azzardato

L’angosciante opera è stata scritta e diretta da Tim Egan

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
21 giugno 2017
curve cortometraggio egan

Quest’oggi vi proponiamo Curve, cortometraggio vincitore di importanti premi al Fantastic Fest e a Sitges nel 2016 realizzato dallo sceneggiatore e regista Tim Egan, che getta la sua protagonista senza nome (Laura Jane Turner) in una delle situazioni più tese e pericolose concepibili (meglio non immedesimarsi troppo …). Si tratta di un thriller cupo e minimalista, dalla premessa tanto semplice quanto allucinante: una donna si risveglia all’improvviso sul ciglio di un pericoloso precipizio e deve fare di tutto per provare a mettersi in salva da un destino certo.

Questa la breve sinossi ufficiale:

Reggendosi a una superficie liscia e curva al di sopra di un abisso senziente, una ragazza cerca di coprire i pochi piedi di distanza verso la salvezza senza perdere la presa e cadere verso la morte.

Di seguito gli intensi 10′ di Curve:

Articolo
Titolo
[cortometraggio] Curve può farvi precipitare nel vuoto con un movimento azzardato
Descrizione
L'angosciante opera è stata scritta e diretta da Tim Egan
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento