21 agosto 2017

Insonnia e presenze minacciose nel teaser trailer di You Shall Not Sleep (No Dormirás)

Belén Rueda e Eva De Dominici sono le protagoniste del nuovo horror di Gustavo Hernández

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
21 agosto 2017
You Shall Not Sleep - No Dormirás Eva De Dominici

A sette anni di distanza dall’acclamato La Casa Muta, il regista uruguaiano Gustavo Hernández torna sulla scena internazionale con No Dormirás (You Will not Sleep), horror psicologico di cui sono stati diffusi oggi la locandina e il primo teaser trailer.

Sebbene la produzione sia solo agli inizi, la volontà di rendere da subito gli appassionati partecipi di cosa li attenderà ci permette di vedere alcuni frammenti del film e una veloce sequenza con la protagonista Eva De Dominici (Il Mondo di Patty) piuttosto preoccupata in chiusura. Anche il poster trasmette un senso di impotenza e di disperazione.

You Shall Not Sleep - No Dormirás posterQuesta la sinossi ufficiale:

1984. In un ospedale psichiatrico abbandonato, una compagnia teatrale sperimenta l’insonnia per prepararsi allo spettacolo. Mentre i giorni senza sonno passano, i ragazzi attraversano nuove soglie della percezione, ciò li espone ai segreti di quel luogo e alle energie che lo abitano. Quando Bianca, una giovane attrice, si unisce al cast, competendo per il ruolo principale, deve provare a sopravvivere, non solo all’intensità del lavoro e ai suoi compagni, ma anche alla forza sconosciuta che li spinge verso un tragico destino.

Nel cast troviamo anche Belén Rueda (The Orphanage), German Palacios, Eugenia Tobal, Juan Maneul Guilera e la premiatissima Natalia De Molina (Kiki e i segreti del sesso).

Di seguito il teaser trailer originale di You Shall Not Sleep (No Dormirás):

Articolo
Titolo
Insonnia e presenze minacciose nel teaser trailer di You Shall Not Sleep (No Dormirás)
Descrizione
Belén Rueda e Eva De Dominici sono le protagoniste del nuovo horror di Gustavo Hernández
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento