Sci-Fi & Fantasy

George R.R. Martin: “La serie TV di Nightflyers diversa dalla novella, ma fedele nell’essenza”

di

Lo scrittore americano si è detto più tranquillo dopo aver parlato con lo showrunner e lo sceneggiatore del prossimo adattamento della sua storia horror del 1980

Da mesi circolavano voci che Syfy avrebbe prodotto un adattamento di Nightflyers, racconto breve fanta-horror di George R.R. Martin datato 1980 da cui venne già tratto un film nel 1987 per la regia di Robert Collector. Tuttavia, a parte la sceneggiatura per l’episodio pilota e alcuni nomi vagheggiati per i protagonisti, tutto era relativamente ancora in alto mare. Almeno fino ad oggi, con Martin che ha confermato direttamente che la serie arriverà presto in televisione con una prima stagione di 10 episodi.

Lo scrittore americano ha infatti condiviso sul suo blog personale che la rete si starebbe apprestando ad avviare la produzione della prima stagione di Nightflyers, con l’intenzione di far debuttare lo show a fine luglio 2018 su SyFy, con Netflix responsabile della distribuzione internazionale. Attualmente sarebbero anche in corso i casting dei protagonisti, sottolineando che i nomi presi in considerazione “mi hanno fatto più piacere di quanto possa esprimere a parole”, senza però aggiungere altri dettagli.

Ha inoltre detto che in realtà non sapeva che Syfy avesse acquisito i diritti televisivi della nuova serie, tramite un contratto cinematografico del 1984, fino all’anno scorso e che era “frustrato da come speravano di ricavare una serie dalla mia storia“. Ambientata nell’universo dei “Thousand Worlds” di Martin, la novella di fantascienza, racconta di un’astronave che si dirige alla volte di una creatura aliena, ma le cose vanno terribilmente male, l’incontro dura pochissimo e alla fine quasi tutti muoiono. Tuttavia, Martin ha detto di aver parlato con lo showrunner Daniel Cerone (Constantine, The Blacklist) e con lo sceneggiatore / creatore Jeff Buhler (Prossima fermata: l’inferno), facendosi un’idea di quello che hanno in mente per Nightflyers.

Lo scrittore di Il Trono di Spade ha anche avuto la possibilità di leggere il copione originale del pilot:

Ho letto una bozza del loro pilot a maggio, quando ho sentito per la prima volta del progetto televisivo di Nightflyers. Sebbene si discosti notevolmente dalla mia novella in alcuni dettagli, l’essenza della storia rimane la stessa e ho pensato che l’adattamento per la TV fosse abbastanza forte di per sè e un buon punto di partenza per una serie.

Martin ha infine aggiunto che spera di riuscire a recarsi in Irlanda per vedere di persona la produzione sia di Nightflyers che per l’ultima stagione di Game of Thrones, ma che probabilmente sarà troppo impegnato (a non terminare di scrivere il suo prossimo libro, molto probabilmente …).

Fonte: Livejournal

Sci-Fi & Fantasy

Titolo ufficiale e teaser trailer per Sharknado 6, a spasso nel tempo!

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista Anthony C. Ferrante e i protagonisti Ian Ziering e Tara Reid ancora una volta assieme per quello che dovrebbe essere l'ultimissimo capitolo della saga

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Recensione | La Ragazza del Punk Innamorato di John Cameron Mitchell

di
William Maga

Elle Fannining è un'aliena caduta nella Londra del 1977 nell'adattamento povero e impreciso del racconto sci-fi breve di Neil Gaiman

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Poster, trailer italiano e data di uscita per Mary e il Fiore della Strega di Hiromasa Yonebayashi

di
Redazione Il Cineocchio

Si tratta del primo film animato dello Studio Ponoc, che traspone il racconto fantasy 'La Piccola Scopa' di Mary Stewart

Leggi