Home » Cinema » Azione & Avventura » Riflessione | Ripercorriamo la storia di Rambo V: The Savage Hunt, monster movie mai realizzato

Riflessione | Ripercorriamo la storia di Rambo V: The Savage Hunt, monster movie mai realizzato

di

Nel 2009 era tutto pronto per un quinto film della saga che avrebbe allontanato il protagonista Sylvester Stallone dagli abituali territori di guerra, ma purtroppo l'idea venne accantonata

Come sarebbe potuto essere un eventuale Rambo V con il protagonista Sylvester Stallone a trovarsi faccia a faccia con una feroce creatura dagli istinti primitivi e fuori controllo?! Come avrete probabilmente letto se ci seguite, qualche giorno fa abbiamo riportato la clamorosa notizia che la star entro la fine del 2018 tornerà sul campo di battaglia nei panni del veterano John Rambo nel quinto capitolo della saga iniziata nel 1982, questa volta intento a fermare le malefatte di un potente cartello messicano della droga.

Tuttavia, quello che forse non sapete è che non si tratta della prima volta in cui emerge il progetto di dare un sequel che avrebbe esplorato nuove strade a John Rambo, pellicola diretta e interpretata da Sylvester Stallone stesso nel 2008. Tra i molteplici nemici che l’eroe avrebbe potuto combattere nella nuova avventura era stata considerata addirittura una setta che gli rapiva la figlia (!!), mentre un’altra ipotesi ventilata era quella di un reboot della serie. L’idea più folle messa sul piatto riguarda però quella di stravolgere completamente il potenziale villain del quinto film, allontanandosi da guerriglieri, eserciti di soldati o criminali tradizionali, e puntando dritti verso un avversario sovrumano!

Era ancora il 2009 infatti, appena un anno dopo l’uscita di John Rambo nei cinema, quando il duo formato da Nu Image / Millennium Films annunciò un nuovo seguito del noto franchise di Rambo, in cui il personaggio del titolo sarebbe stato proiettato all’interno di un genere completamente inedito per i fan e diffondendone perfino la sinossi ufficiale:

Nel prossimo futuro, alcuni esperimenti medici illegali nella regione del Nord-Ovest del Pacifico hanno portato alla creazione di una creatura quasi indistruttibile dall’incredibile astuzia e ferocia, che va su tutte le furie all’interno del centro di ricerca. Per coprire il loro errore, il governo invia allora una squadra d’élite di soldati addestrati per operazioni speciali. Il team è guidato da John Rambo, un veterano della guerra del Vietnam fuori dal tempo e miglior tracker al mondo. Nel frattempo, gli U.S. Marshals si mettono sulle tracce di questo segreto e della sua copertura, intervenendo in gioco in modo inaspettato.

Non trascorse molto tempo dal primo annuncio che Sylvester Stallone stesso rivelò che la trama che circolava di Rambo V: The Savage Hunt era sbagliata. Si era difatti diffusa la voce che si trattasse di un film di fantascienza in stile Universal Soldier – Il giorno del giudizio (Universal Soldier: Day of Reckoning), ma l’attore chiarì che era di tutt’altro genere e assai più affine a un monster movie come Predator! Come dichiarò infatti nel settembre del 2009:

Non è un altro Universal Soldier … Non sono io che combatto contro un super soldato … Si tratta in realtà di una bestia ferina. E’ … una cosa. È questa unione di furia e intelligenza e pura rabbia genuina. È qualcosa da prima che gli uomini diventassero … umani. Risale a quando erano ancora dis-umani. E quindi, ciò che [Rambo] affronta è l’incubo di tutti. Ma in nessuna maniera si scontra contro un super soldato alla Dolph Lundgren o all Jean-Claude Van Damme.

Sylvester Stallone ha poi continuato:

[Rambo] si scontrerà con una bestia selvaggia che ha un’astuzia e un’intelligenza incredibile e una volontà di sopravvivere che è eguagliata solo da quella di Rambo. E questo è ciò che rende  la creatura del tutto diversa … La coscienza dell’uomo che combatte il suo subconscio oscuro, pericoloso, incontrollabile. Molto simile alla trama di Il Pianeta Proibito [Forbidden Planet] … Quando il dottore non riusce più a controllare la sua mente e il suo subconscio prende il sopravvento e diventa una selvaggia macchina da guerra. È il tuo peggior incubo. Stai combattendo contro il tuo te stesso primordiale.

Secondo quanto riportato sempre all’epoca, la trama di Rambo V: The Savage Hunt era fortemente ispirata al romanzo del 1999 di James Byron Huggins Hunter, del quale a un certo punto Stallone aveva acquisito personalmente i diritti. Nel libro, una bestia (“un abominio semi-umano creato da una agenzia governativa rinnegata attraverso una serie di esperimenti genetici fuorilegge”) scappa da qualche parte a nord del Circolo Polare Artico, e un bracconiere di nome Nathaniel Hunter ha il compito di catturarla prima che raggiunga la civiltà.

Rambo contro una belva sanguinaria e quasi nemmeno umana … Sarebbe potuto essere un vero capolavoro! In ogni caso, come sappiamo, questa sceneggiatura venne abbandonata … Uno dei più grandi What if … ? della storia sicuramente.

Fonte: BD

Azione & Avventura

Nel trailer di Arizona la crisi immobiliare fa impazzire Danny McBride

di
Redazione Il Cineocchio

L'attore al fianco di Rosemarie DeWitt nel grottesco ed esagerato debutto alla regia di Jonathan Watson, ambientato nel 2009

Leggi
Azione & Avventura

Emergono 180 foto inedite del dietro le quinte di Lo Squalo 2

di
Redazione Il Cineocchio

A 40 anni esatti dall'uscita nelle sale, il fotografo David Mann ha aperto i suoi archivi, rivelando molti scatti mai visti della lavorazione dello shark movie con Roy Scheider

Leggi
Azione & Avventura

Nel trailer di Maximum Impact, Danny Trejo e Mark Dacascos sparano e menano senza tregua

di
Redazione Il Cineocchio

Nell'incredibile cast dell'action diretto da Andrzej Bartkowiak ci sono anche Tom Arnold, William Baldwin, Eric Roberts e Alexander Nevsky

Leggi
Azione & Avventura

23 cose da sapere su Shark – Il Primo Squalo di Jon Turteltaub

di
Redazione Il Cineocchio

Curiosità e aneddoti sulla lavorazione dell'adattamento cinematografico con Jason Statham e Li Bingbing del romanzo fanta-action di Steve Alten

Leggi
Azione & Avventura

Jason Statham su Shark – Il Primo Squalo: “Non è il film che avevo in mente; troppe modifiche e niente sangue”

di
Redazione Il Cineocchio

Dopo il regista Jon Turteltaub, anche il protagonista ammetta tutta la propria delusione nei confronti della versione del film arrivata nei cinema

Leggi
Azione & Avventura

Video | Guardate le due scene di Deadpool 2 tagliate col piccolo Adolf Hitler

di
Redazione Il Cineocchio

Dopo mesi di speculazioni emergono finalmente online le due sequenze che vedono Ryan Reynolds interagire col neonato e futuro dittatore, che smentiscono quanto si vociferava

Leggi
Azione & Avventura

Il full trailer di La Profezia dell’Armadillo ci porta per le strade di Rebibbia

di
Redazione Il Cineocchio

Emanuele Scaringi esordisce alla regia con l'adattamento del primo libro a fumetti di Zerocalcare, tra ironia e problemi giovanili

Leggi
Azione & Avventura

Tom Hardy su Venom: “Ispirato da Woody Allen e Conor McGregor; vi spiego perchè”

di
Redazione Il Cineocchio

Il protagonista del film diretto da Ruben Fleischer ha rivelato anche una terza insospettabile figura da cui ha 'rubato' alcuni tratti per dare vita a Eddie Brock

Leggi
Titolo Data Regista

Guardians Of The Tomb (Blu-Ray)

02/08

Kimble Rendall

I Segreti Di Wind River (Blu-Ray)

02/08

Taylor Sheridan

Virtual Revolution (Blu-Ray)

02/08

Guy-Roger Duvert

A Quiet Place - Un Posto Tranquillo (Blu-Ray)

10/08

John Krasinski

The Scythian - I Lupi Di Ares (Blu-Ray

10/08

Rustam Mosafir

Bunker Of The Dead (Blu-Ray)

10/08

Matthias Olof Eich

Dead Within (Blu-Ray)

10/08

Ben Wagner

Dementia (Blu-Ray)

10/08

Mike Testin

Don'T Grow Up (Blu-Ray)

10/08

Thierry Poiraud

Downrange - (Limited Edition) (Blu-Ray + Booklet)

10/08

Ryûhei Kitamura

Wax - Il Museo Delle Cere (Blu-Ray)

10/08

Víctor Matellano