12 gennaio 2016

Disney rivela la shortlist dei possibili Han Solo nello spin-off di Star Wars

In attesa del film diretto da Phil Lord e Chris Miller, il personaggio potrebbe apparire in un cameo in un altro film della saga…

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
12 gennaio 2016
Han Solo 2

Dopo l’arrivo nei cinema di tutto il mondo di Star Wars: Il risveglio della Forzala Disney/LucasFilm ha inaugurato una nuova era per la celebre saga, programmando un film all’anno tra sequel, prequel, spin-off e così via. Tra i vari  filoni collaterali, uno dei progetti -e non tra i più incombenti- è il capitolo solista, ancora privo di titolo, incentrato su Han Solo e diretto dal duo di 21 Jump Street Phil Lord e Chris Miller.

han soloSe l’iconico personaggio – interpretato da Harrison Ford – non arriverà sullo schermo prima del 25 maggio 2018, pare che gli studios si stiano dando parecchio da fare coi casting per trovare un candidato adatto.Viene da chiedersi dunque perchè correre tanto. Una risposta sensata potrebbe essere che questi funga da trait d’union tra le diverse serie di film antologici, in particolare comparendo in un cameo in Rogue One: A Star Wars Story di Gareth Edwards, in uscita il 16 dicembre di quest’anno. Forse La Disney vuole infatti riproporre anche per la saga di Guerre Stellari la pratica, rivelatasi già molto fruttuosa per la Marvel, di strutturare un universo cinematografico strettamente interconnesso, con personaggi che rimbalzano da un film all’altro. Per quello che riguarda nello specifico Han Solo, è probabile che la major voglia introdurlo ai fan – testandone così anche la reazione – e insieme voglia tenerli legati il più possibile alla saga madre inserendo in una delle sue appendici antologiche uno dei personaggi più amati.

Entrando infine nella questione saliente, ossia chi sarà il “prescelto” per la ambitissima parte, Variety fornisce una shortlist di nomi, tra cui compaino Miles Teller (Whiplash), Ansel Elgort (Colpa delle stelle), Dave Franco (Cattivi vicini), Jack Reynor (Transformers 4L’era dell’estinzione), Scott Eastwood (La risposta è nelle stelle), Logan Lerman (Fury) , Emory Cohen (Brooklyn) e Blake Jenner (Glee).

Certo il fortunato (o forse no…) che riuscirà ad aggiudicarsi l’ambito ruolo dovrà confrontarsi con la magistrale performance del suo mitico predecessore, eredità che incuterebbe timore a chiunque….

Articoli correlati

Inserisci un commento