5 gennaio 2017

Due fuorilegge devono scampare ai cannibali nel trailer di Drifter

Il primo lungometraggio di Chris von Hoffmann strizza l’occhio ad alcuni classici come Dal tramonto all’alba e Le colline hanno gli occhi

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
5 gennaio 2017
drifter-chris-von-hoffmann

Quanti di voi sono rimasti colpiti all’epoca dall’uscita di Dal Tramonto all’Alba, la storia di due fratelli fuorilegge che cercano rifugio temporaneo in uno strip club i cui avventori risultano essere alla fine dei vampiri assetati di sangue? Ebbene, se questo genere di film vi affascina, non potete non dare una possibilità allora a Drifter del regista e produttore Chris von Hoffmann, qui all’esordio al lungometraggio dopo moltissimi corti.

drifter-chris-von-hoffmann-posterQuesta la scarna sinossi:

una coppia di fratelli fuorilegge cerca rifugio temporaneo in una città desolata abitata da una famiglia di pazzi cannibali psicotici.

Capito? Non solo potrete avere una premessa degna della pellicola diretta da Robert Rodriguez, ma potrete aggiungerci un tocco da classici come Non aprite quella porta e Le colline hanno gli occhi (oltre che del recente The Bad Batch) grazie all’elemento della famiglia antropofoga. Mescolate questi ingredienti in un trailer che riporta alla mente pure Mad Max e avrete la risposta alla domanda sul segnarsi Drifter sul calendario!

Il film è interpretato da Drew Harwood, Aria Emory, James McCabe, Monique Rosario, Rebecca Fraiser e Anthony Ficco. Emory ha anche scritto la sceneggiatura insieme a von Hoffmann.

L’horror thriller post-apocalittico arriverà nei cinema americani il 24 febbraio, e verrà distribuito in VOD a partire dal 28 febbraio.

Articolo
Titolo
Due fuorilegge devono scampare ai cannibali nel trailer di Drifter
Descrizione
Il primo lungometraggio di Chris von Hoffmann strizza l'occhio ad alcuni classici come Dal tramonto all'alba e Le colline hanno gli occhi
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento