19 novembre 2015

Emma Stone confermata al fianco di Steve Carell in Battle of the Sexes

L’attrice sarà Billie Jean King nella versione cinematografica del clamoroso match tennistico del 1973

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
19 novembre 2015
Emma stone

Anche se nel mese di settembre Brie Larson sembrava fosse in procinto di star per sostituire Emma Stone nel prossimo Battle of the Sexes, dramma sportivo ispirato a una storia vera, pare che ora ci sia stato un dietrofront e la Stone sia stata confermata nel ruolo della tennista Billie Jean King. Steve Carell sarà il protagonista maschile e – se non ci saranno ulteriori colpi di scena – questa sarà la seconda volta che i due attori lavoreranno insieme dopo Crazy, Stupid, Love del 2011 ha colpito. Brie Larson nel frattempo è entrata nel cast di The Glass Castle.

Battle of the Sexes è uno dei ben tre adattamenti attualmente in produzione sul noto incontro di tennis del 1973. Nella realtà, Bobby Riggs (interpretato da Carell), un tennista professionista in là con gli anni sfidò nella ‘battaglia dei sessi’ la significativamente più giovane Billie Jean King in un match che si rivelò un clamoroso successo mediatico con molti più retroscena di quanti i telespettatori abbiano intuito quel giorno.

Le altre pellicole in fase di sviluppo sono Match Maker, che vedrà protagonista Will Ferrell nel ruolo di Riggs, e Proof, in cui le star saranno Paul Giamatti ed Elizabeth Banks.

Jonathan Dayton e Valerie Faris (Little Miss Sunshine, Ruby Sparks) dirigeranno Battle of the Sexes su una sceneggiatura di Simon Beaufoy (The Millionaire). Danny Boyle invece lo produrrà insieme a Christian Colson.

Articoli correlati

Inserisci un commento