31 ottobre 2016

Escape Plan 2: Sylvester Stallone prepara una nuova fuga

Il sequel è stato messo in cantiere dopo aver considerato la grande performance del primo film in Cina

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
31 ottobre 2016
escape-plan-stallone

Sembra che Sylvester Stallone dovrà fuggire … di nuovo! Il piano per un sequel di Escape Plan – Fuga dall’Inferno è stato infatti svelato oggi dalla Emmett/Furla/Oasis Films, con Stallone che riprenderà il ruolo di Ray Breslin. La notizia potrebbe far storcere il naso, specie a chi pensa che i seguita siano pressochè tutti inutili, ma è utile soffermarsi sulle motivazioni dietro a questa scelta.

Escape Plan è stato distribuito nel 2013, raccogliendo nel mondo di 137 milioni di dollari. Ha rastrellato solo poco più di 25 milioni di dollari negli Stati Uniti (in Italia circa 1 milione), mentre dalla Cina è arrivato quasi un terzo degli incassi: 40.9 milioni di dollari. Di conseguenza, i finanziamento per il sequel arriveranno in gran parte da una fonte cinese.

escape-plan-sylvester-stallone-arnold-schwarzeneggerMiles Chaplan, che ha lavorato sulla sceneggiatura del primo film, tornerà per scrivere Escape Plan 2, e anche i produttori originali Randall Emmett, George Furla, Mark Canton e Zack Schiller saranno di ritorno. La pre-produzione inizierà il prossimo 15 gennaio in vista dell’inizio delle riprese il 15 marzo in Ohio e appunto in Cina.

Escape Plan vedeva Stallone recitare al fianco di Arnold Schwarzenegger in un ruolo di supporto. Ray, una delle maggiori autorità mondiali in materia di sicurezza strutturale e di fughe dalle prigione, accetta di mettersi alla prova e tentare di fuggire da una struttura top-secret chiamato The Tomb. Viene però a sapere che è tutto un trucco per imprigionarlo all’interno di una prigione praticamente inespugnabile, così deve fare squadra con un altro detenuto (Schwarzenegger) per uscirne. Il regista svedese Mikael Håfström ha diretto il progetto, che vedeva nel cast anche 50 Cent.

Sarà invece Stallone a comparire in ruolo di supporto in Escape Plan 2. I dettagli della trama sono ancora sconosciuti, ma forse ricorderete che come diceva il suo personaggio, per poter evadere da una prigione, aiuta avere un aiuto di qualcuno all’esterno o all’interno…

Articolo
Titolo
Escape Plan 2: Sylvester Stallone prepara una nuova fuga
Descrizione
Il sequel è stato messo in cantiere dopo aver considerato la grande performance del primo film in Cina
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento