9 dicembre 2015

George Clooney corteggia Matt Damon, Julianne Moore e Josh Brolin per il suo prossimo film

Il crime drama, intitolato Suburbicon, sarà sceneggiato dai fratelli Coen e ambientato negli anni ’50

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
9 dicembre 2015
clooney film

George Clooney, che da qualche tempo sta lavorando sul suo prossimo film, Suburbicon, ha iniziato a pensare ai possibili protagonisti. E nella selezione del futuro cast, pare abbia deciso di contattare tre star di grande calibro: Matt Damon, il premio Oscar Julianne Moore e Josh Brolin. Oltre ad averne scritta la sceneggiatura, Joel e Ethan Coen, hanno anche già collaborato con i tre suddetti attori, in Il Grinta (Damon, Brolin)Il grande Lebowski (Moore) e Non è un paese per vecchi (Brolin). Clooney e Brolin infine, hanno da poco concluso con i Coen Ave, Cesare!, che è stato scelto per aprire il prossimo Festival di Berlino.

La pellicola, ancora in fase embrionale, ha come produttori Joel Silver con la sua Silver Pictures Entertainment e Clooney stesso, assieme a Grant Heslov, suo partner alla Smokehouse. Il film è stato finanziato in modo indipendente e Sony Pictures è la favorita per la distribuzione. La produzione dovrebbe iniziare il prossimo ottobre.

Per quello che riguarda la trama, si tratterebbe di un noir nel mood di Blood Simple – Sangue facile, un  crime drama ambientato negli anni 50.

Articoli correlati

Inserisci un commento