22 marzo 2016

Il corto virale Selfie from Hell diventa un film

L’opera – che ha totalizzato quasi 17 milioni di visualizzazioni – è stata diretta da Erdal Ceylan

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
22 marzo 2016
Selfie from Hell

Era solo questione di tempo prima che qualcuno trasportasse la mania per gli autoscatti all’interno di una sceneggiatura di un film horror.

E’ successo nel 2015 con il cortometraggio virale Selfie From Hell che ora è pronto per diventare un film vero e proprio grazie agli IndustryWorks Studios, già alla produzione di American Mary. Al momento non si sa altro.

Nell’opera originale, una ragazza si sta facendo un selfie per il suo fidanzato, quando accade qualcosa di veramente raccapricciante… Regista, sceneggiatore e direttore della fotografia del corto è Erdal Ceylan, mentre gli attori sono Meelah Adams e Sascha Hoff.

Di seguito Selfie from Hell, che in un anno e mezzo dalla pubblicazione ha raccolto quasi 17 milioni i visualizzazioni:

Articolo
Titolo
Il corto virale Selfie from Hell diventa un film
Descrizione
L'opera - che ha totalizzato quasi 17 milioni di visualizzazioni - è stata diretta da Erdal Ceylan
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento