16 marzo 2016

Jack Huston corre sulle bighe nel trailer italiano di Ben-Hur

Alla regia del nuovo adattamento del romanzo storico di Lew Wallace c’è Timur Bekmambetov

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
16 marzo 2016
ben-hur

Universal Pictures Italia ha diffuso oggi il primo trailer ufficiale di Ben-Hur, il film diretto da Timur Bekmambetov (La leggenda del cacciatore di vampiri) la cui uscita nelle nostre sale è prevista per l’11 agosto che vede protagonisti Jack Huston (American Hustle), Toby Kebbell (Apes Revolution), Morgan Freeman (Attacco al potere 2), Rodrigo Santoro (Jane got a gun), Nazanin Boniadi (Iron Man), Ayelet Zurer (L’uomo d’acciaio) e Sofia Black-D’Elia (The Messengers).

ben-hur setSe appare evidente che questa produzione non rientrerà quasi sicuramente tra quelle che si contenderanno uno degli Oscar dell’edizione del 2017, appare però meno tremendo di quanto ci si sarebbe potuti aspettare da un moderno adattamento di un’opera storica con elementi religiosi (ogni riferimento al recente Risorto è puramente causale…). Il fulcro dell’azione di Ben-Hur, appare ancora una volta la corsa delle bighe, una sequenza che sembrerebbe vale da sola il prezzo del biglietto se i precedenti film di Bekmambetov ci hanno insegnato qualcosa.

Ben-Hur racconta l’epica storia di Giuda Ben Hur (Huston), un giovane di nobili origini ingiustamente accusato di tradimento dal fratello adottivo Messala (Kebbell), un ufficiale dell’esercito romano. Spogliato del suo titolo, separato dalla sua famiglia e dalla donna che ama (Boniadi), Giuda è costretto in schiavitù. Dopo anni passati in mare, l’uomo ritorna in patria per cercare vendetta, ma trova invece la redenzione.

Il film – che si basa sull’omonimo romanzo storico scritto nel 1880 da Lew Wallace, già adattato nel 1925 e nel 1959 – è stato scritto da Keith R. Clarke e John Ridley. Una parte importante delle riprese si è svolta negli studi di Cinecittà a Roma e a Matera.

Articolo
Titolo
Jack Huston corre sulle bighe nel trailer italiano di Ben-Hur
Descrizione
Alla regia del nuovo adattamento del romanzo storico di Lew Wallace c'è Timur Bekmambetov
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento