4 marzo 2016

Kwak Jae-young torna al cinema con il thriller Time Renegade

L’autore coreano porterà sugli schermi una storia sviluppata su due piani temporali

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
4 marzo 2016
time renegade

Il veterano dell’industria cinematografica coreana Kwak Jae-young – conosciuto soprattutto per la sceneggiature e regia di My Sassy Girl (2001), anche se il suo curriculum è molto più vasto – tornerà sugli schermi nazionali entro la fine dell’anno sempre come sceneggiatore e regista di Time Renegade, che dal trailer sembra un thriller piuttosto teso.

Time Renegade PosterLa storia si svolgerà su due piani temporali. Nel 1983, Ji-Hwan (Cho Jung-Seok) è un insegnante di musica, che presto sposerà la sua ragazza Yoon-Jung (Lim Soo-Jung). Yoon-Jung verrà coinvolta in un caso e Ji-Hwan tenterà di proteggerla. Nel 2015, il detective Gun-Woo (Lee Jin-Wook) e Ji-Hwan sembrano vivere la vita quotidiana attraverso i loro sogni. Gun-Woo viene a sapere da Ji-Hwan di un caso del passato. Gun-Woo incontra anche So-Eun (Lim Soo-Jung) e, insieme, cercano di far luce sul caso che ha avuto luogo nel passato.

Essendo un progetto di Kwak è molto probabile aspettarsi anche una sana dose di melodramma, ma è vero anche che l’autore difficilmente porta in scena cose banali o insignificanti.

Intanto, di seguito potete farvi un’idea con il trailer di Time Renegade:

Articolo
Titolo
Kwak Jae-young torna al cinema con il thriller Time Renegade
Descrizione
L'autore coreano porterà sugli schermi una storia sviluppata su due piani temporali
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento