3 febbraio 2016

L’infezione si diffonde in POV nel trailer di Pandemic

Il survival thriller vede protagonista Rachel Nichols

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
3 febbraio 2016
pandemic

“Prova a pensare che sia un gioco. Ti aiuterà.”

Ecco il primo trailer per Pandemic, un nuovo found-footage post-apocalittico che vedrà protagonisti Rachel Nichols (Star Trek, G.I. Joe: La Nascita dei Cobra, Continuum), Mekhi Phifer (Insurgent, Divergent, 8 Mile), Missi Pyle (The Artist, Gone Girl, Big Fish), Alfie Allen (John Wick, Espiazione, Il Trono di Spade), Danielle Rose Russell (La preda perfetta), Paul Guilfoyle (L.A. Confidential, Air Force One, CSI) e Pat Healy (L’alba della libertà, Magnolia). Il film è stato girato in POV.

Pandemic è ambientato in un futuro prossimo, dove un virus di vastissime proporzioni si è diffuso per tutto il pianeta. Ci sono più persone infette che sane, e l’umanità è sull’orlo del baratro. L’unica speranza è trovare una cura e contenere gli infetti. Lauren (Nichols) è un medico, che, dopo la caduta di New York, arriva a Los Angeles per guidare la ricerca di civili sopravvissuti non infetti. L’obiettivo di Lauren è semplice – portare la squadra sul campo e salvare i sopravvissuti. Lauren e la sua squadra, Gunner (comando tattico), Denise (navigatore) e Wheeler (pilota), indosseranno così le loro tute anti-contaminazione, complete di telecamere, così da poter usare la loro esperienza per la ricerca, e lasceranno il campo. Ma nulla potrà prepararli al caos in cui si ritroveranno.

Il trailer mostra uno dei peggiori usi della musica sentiti recentemente; i dialoghi vanno anche bene, ma il sottofondo è fastidiosamente alto, graffiante e comunque semplicemente sgradevole da ascoltare. Quelli che fossero interessati al film devono pertanto sperare si tratti solamente degli effetti utilizzati per il trailer e non quello che sentiranno effettivamente in sala.

Pandemic uscirà nei cinema americani il 1° aprile.

Articoli correlati

Inserisci un commento