24 maggio 2016

Mark Ruffalo spiega cosa aspettarsi da Hulk e Hela in Thor: Ragnarok

L’attore ha svelato qualcosa di più sul nuovo film che lo vedrà dividere la scena con Chris Hemsworth e la cattivissima Cate Blanchett

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
24 maggio 2016
hulk banner ruffalo

Marvel ha suscitato certo una buon intenzione annunciando recentemente il resto del cast di Thor: Ragnarok di Taika Waititi, ma ancora non è giunta una conferma ufficiale riguardo la trama. Sappiamo che l’eroe del titolo, interpretato da Chris Hemsworth, sarà presente al centro della scena e che sarà affiancato da Heimdall (Idris Elba), Odino (Anthony Hopkins) e dalla new entry Valchiria (Tessa Thompson). E con grande entusiasmo dei fan, ci sarà anche il suo amicone Bruce Banner (Mark Ruffalo), in arte Hulk.

Durante una recente intervista per la promozione del suo nuovo film Now You See Me 2, a Ruffalo è stato ovviamente chiesto del suo ruolo nel nuovo film di Thor, e pur ribadendo che si tratterà di un “buddy movie intergalattico on the road con Banner e Thor“, ha fornito anche alcuni altri spunti interessanti circa l’incredibile cast.

mark-ruffalo-hulk-avengers-Parlando del suo personaggio, ha prima dichiarato: “Penso che sarà formidabile. Vedrete molto più Hulk e penso che sarà…” ma qui il co-protagonista Woody Harrelson lo ha interrotto per chiedere se Hulk sarebbe stato “più Hulk” nel nuovo capitolo,  al che Ruffalo ha risposto: “Hulk diventa più Hulk. Esce fuori l’Hulk che è in Hulk. Più Hulk e più grande. ” Non ci dice molto, ma di sicuro rassicura sul Golia verde. Il rapporto tra il minutaggio di Hulk e quello di Banner resta invece da vedere, così come pure la possibilità di riferimenti a Planet Hulk o World War Hulk nella trama.

Hulk può percorrere la sottile linea che separa l’eroe e dalla forza imprevedibile di distruzione di massa, ma con l’introduzione della villain Cate Blanchett, Ruffalo ha voluto precisare:

Lei interpreta il peggiore dei peggiori. Così malvagia. Ha intenzione di ucciderci. E’ una grande parte quella che deve interpretare.”

Il ruolo della Blanchett, che suona come una versione super-dark della sua Lady Galadriel nel Signore degli Anelli, potrebbe essere proprio il secondo elemento portante della pellicola (dopo la coppia Hulk / Thor ovviamente), visto che la Marvel intende migliorare la qualità dei suoi cattivi. C’è molto di cui essere eccitati quindi, ma ci aspetta una lunga attesa prima di vedere in sala Thor: Ragnarok, che arriverà solo il 3 novembre 2017.

Articolo
Titolo
Mark Ruffalo spiega cosa aspettarsi da Hulk e Hela in Thor: Ragnarok
Descrizione
L'attore ha svelato qualcosa di più sul nuovo film che lo vedrà dividere la scena con Chris Hemsworth e la cattivissima Cate Blanchett
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento