18 novembre 2015

Philippa Boyens al lavoro sull’adattamento di The Merlin Saga

Disney ha scelto la collaboratrice storica di Peter Jackson per lanciare il nuovo franchise fantasy

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
18 novembre 2015
merlin saga

Disney ha affidato a Philippa Boyens la scrittura dell’adattamento di The Merlin Saga, basato sulla serie di libri scritti da T.A. Barron. Gil Netter (Vita Di Pi) si occuperà della produzione. E’ un bel colpo per lo studio, poichè la Boyens non ha praticamente lavorato al di fuori della sua lunga collaborazione con Peter Jackson e Fran Walsh, con la quale ha condiviso l’Oscar per la Miglior Sceneggiatura nel 2002 per Il Signore degli Anelli – Il ritorno del re. La sceneggiatrice ha collaborato con Jackson e la Walsh per le trilogie del Signore degli Anelli e dello Hobbit, ma anche su King Kong e Amabili Resti.

Si è scoperto che quando è la chiamata di Sean Bailey della Disney è arrivata in un momento propizio, e la storia di formazione dell’iconico mago era il soggetto che stava cercando. La Boyens è arrivata dalla Nuova Zelanda per incontrare Bailey e i dirigenti Tendo Nagenda e Foster Driver, e Merlino e il suo mondo erano proprio che le sarebbe piaciuto. Inoltre, Jackson e la Walsh stanno iniziando solo ora a ragionare su cosa succederà dopo aver lavorato praticamente senza sosta nella Terra di Mezzo.

Disney ha così ora per le mani una sceneggiatrice che sa bene come lanciare un franchise fantasy, perchè proprio di una saga si starebbe parlando per Merlin. Il giovane mago è infatti al centro di una storia molto più grande in cui la posta in gioco è nientemeno che il futuro della magia nel mondo.

Warner Bros ha già completato la produzione di King Arthur: Knights of the Roundtable, con Guy Ritchie alla regia, ma questo progetto appare più vicino a una serie come Harry Potter, con un protagonista alle prese con la scoperta della magia e Barron ha creato un universo enorme da esplorare nei 12 libri pubblicati.

Inserisci un commento