29 agosto 2016

Poster e nuovo trailer per l’action S Storm di David Lam

Protagonista del seguito di Z Storm è ancora una volta Louis Koo

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
29 agosto 2016
s storm lam koo

Sono stati da poco diffusi una nuova bronzea locandina e un trailer per S Storm (S風暴), sequel del crime thriller di discreto successo Z Storm del 2014 ancora una volta diretto da David Lam.

s storm lam locandinaQuesta la lunga sinossi ufficiale:

Mentre sta pedinando un commerciante del Jockey Club per un’indagine, l’investigatore capo William Luk (Louis Koo) dell’ICAC assiste all’omicidio del commerciante stesso per mano di assassino solitario (Chou Yu Min). L’ispettore Lau Po Keung (Julian Cheung) dell’Unità anti crimine viene assegnato all’omicidio e ma non ottiene niente dalla testimonianza di Luk, in quanto Luk si rifiuta di rivelare particolari di pertinenza della sua indagine. Quando l’inchiesta della polizia porta a qualcuno che si fa chiamare Teacher (Lo Hoi Pang), il più grande giocatore che controlla le scommesse illegali sul calcio a Hong Kong, Terry Lun (Bowie Lam), il Security Manager del Jockey Club viene assassinato. Mentre Lau era si getta alle calcagna dell’assassino, l’assassino fugge con l’aiuto della sorella di Lau, Ebby (Dada Chan). Il colpo è stato ordinato da Big Boss, la mente dietro a una cosca criminale internazionale, che manipola le partite di calcio in Europa. Il suo partner era Ha Chi Yin (Shek Sau), uno dei direttori del Jockey Club, che era candidato ad esserne il prossimo Presidente. Due forze disciplinate che hanno cominciato ad occuparsi del caso con reciproca diffidenza, finiscono allora con l’accettarsi e il capirsi per sradicare il crimine…

Di seguito il nuovo trailer sottotitolato di S Storm, che uscirà nei cinema di Hong Kong il 15 settembre:

Articolo
Titolo
Poster e nuovo trailer per l'action S Storm di David Lam
Descrizione
Protagonista del seguito di Z Storm è ancora una volta Louis Koo
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento